EXPO2015 – Lo chef Franck Putelat , il suo menu’ al Cafe’ des Chefs fino al 20 ottobre 2015 #bocusedorwinners #CafedesChefs #RDVFrance

photo Iaphet Elli©

“La cucina e le sue sfaccettature” presentano al Café des Chefs
un menù ispirato ai sapori ed ai prodotti della regione Franche-Comté con Franck Putelat, Bocuse d’Argent 2003, membro dell’associazione dei Bocuse d’Or Winners
2 ottobre – 20 ottobre 2015
Interpretare la cucina francese in tutte le sue forme, dal semplice pasto al gustoso menù gastronomico, ecco la missione alla quale si stanno dedicando gli chef stellati francesi che si susseguiranno per tutta la durata dell’Expo Milano 2015.
Franck Putelat
Originario del Jura, Franck Putelat inizia la propria carriera in modo molto classico nella propria regione ottenendo un diploma professionale. Molto presto, dimostra una vera e propria volontà di lavorare nelle più alte sfere. A soli 17 anni, viene impiegato nelle cucine dell’Hôtel de France a Rousses. Da quel momento in poi non lascerà mai più il mondo delle «stelle», lavorando prima presso L’auberge de Chavannes, poi Taillevent, accanto a Philippe Legendre, il ristorante Georges Blanc à Vonnas dove riveste la carica di Chef esecutivo, e infine, La Bastide a Saint-Tropez. Questo percorso gli permette inoltre di intervenire in diverse operazioni di promozione in tutti i continenti, da New York a Singapore passando per il Perù e il Canada… A Franck Putelat piace molto la competizione, ci prende gusto sin dal 1986 in occasione di un concorso di
«Sono una persona pragmatica: nutrire il pianeta, è una necessità palese per tutti. Dobbiamo semplicemente fare in modo che tutti mangino a sazietà, cibo buono in modo sano se vogliamo che tutti siano in buona salute, che l’equilibrio regni, sia economicamente che demograficamente, che le persone siano in buona salute e felici. È la base di tutto. Dobbiamo operare per un maggiore equilibrio. »
apprendista cuoco. Nel 2003, dopo dodici partecipazioni a delle competizioni culinarie, vince il Bocuse d’argento. Questo premio lo porta al livello dei più grandi, e gli permette anche di continuare a viaggiare per conoscere altre culture culinarie. Nel 1998, diventa lo chef delle cucine dell’Hôtel de la Cité a Carcassonne. Nel 2005, realizza il proprio sogno aprendo il Parc Franck Putelat a Carcassonne. Il suo motto: “il rigore e l’eccellenza vanno applicate in cucina, nella decorazione e nel servizio”. Ma non ci dobbiamo sbagliare: Franck è comunque convinto che l’emozione rimane la base della sua cucina. È senza dubbio quello che gli ha fatto guadagnare una seconda stella nella Guida Michelin nel 2012. Nella primavera 2013, Franck Putelat apre un albergo 4 stelle le cui camere di chame permettono ai clienti edonisti di prolungare i propri momenti di felicità!
Ispirato ai sapori ed ai prodotti della regione Franche-Comté
Dal 2 ottobre a 20 ottobre 2015, Franck Putelat propone ai visitatori un menu eccezionale ispirato ai sapori ed ai prodotti della regione Franche-Comté.
Uovo in camicia servito tiepido con salsa del Jura al vino caldo
Capesante, salsiccia di Morteau, salsa alle bacche di ginepro
Chou noisette al pralinato Valrhona,
Crema chiboust all’absinthe e ciliegie Amarena
High Connexion
Partner di GL events, HighConnexion patrocina l’ultimo menu del Café des Chefs proposto da Franck Putelat.
Questa società specializzata nel marketing mobile che si è incaricata dell’esperienza digitale proposta dal Café des Chefs (creazione di applicazioni per dispositivi mobili e gestione delle prenotazioni).
L’applicativo del Café des Chefs, creato in un tempo record (in sole tre settimane) e disponibile a partire dall’11 giugno 2015, costituisce una prima nella storia della ristorazione che offre un’interazione diretta tra il ristorante ed i suoi clienti mediante lo smartphone.
L’applicazione, che offre numerose funzionalità, dispone di due versioni: una per i professionisti e l’altra per il grande pubblico.
A proposito di High Connection
Creata nel 2008, High Connexion offre soluzioni multicanale di marketing basate sul mobile che permettono il pagamento di un servizio mediante la fattura dell’operatore e prestazioni che permettono di sviluppare applicazioni su dispositivi mobili. La sede si trova a Oullins, vicino a Lione, e la società è insediata in 3 altre città: Parigi, Aix-en-Provence e Como (Italia).
Per maggiori informazioni: www.highconnexion.com
Chomette
Dal 1880 Chomette offre ai professionisti della ristorazione utensili da cucina, materiali di consumo e tutto l’occorrente per l’arte della tavola. Con i suoi 130 anni di esperienza, passione, competenza e innovazione Chomette è riuscita ad affermarsi prima in Francia e poi in Europa e nel mondo grazie a una crescita costante e a una fitta rete di distribuzione che consente all’azienda di soddisfare tutte le esigenze dei propri clienti, dai caffè agli hotel, passando per ristoranti, collettività e catene. Chomette e i suoi partner hanno deciso spontaneamente di unirsi a GL events per fornire il Padiglione della Francia a Expo Milano 2015 e contribuire così con fierezza e onore a mettere in luce la produzione e la distribuzione made in France.
Badoit, Evian et Guy Degrenne sono anche partner del menu ideato da Franck Putelat.
Un sentito grazie a Atout France Italia per il prezioso aiuto fornito.
Appuntamento al Café des Chefs!
Nel cuore dell’esposizione universale di Milano 2015, il padiglione della Francia dà
ampio spazio alla cucina francese ed ai prodotti di qualità.
Fino al 31 ottobre 2015, il Café des Chefs, ristorante del Padiglione Francia propone a
tutti di scoprire la cucina francese in tutte le sue sfaccettature, attuando così il quarto
pilastro della presenza francese a Milano 2015: unire il piacere alla salute.
I grandi chef francesi, membri dell’associazione dei Bocuse d’Or Winners che riunisce i
vincitori del prestigioso concorso internazionale si succederanno per animare grandi
appuntamenti culinari all’insegna della convivialità e della tracciabilità.
A la carte, una scelta tra molteplici sapori a prezzi accessibili per soddisfare tutte le
voglie:
 la raffinatezza di un menù firmato da un Bocuse d’Or ;
 una cucina all’esterno per una maggiore convivialità con gli ospiti;
 un menù degno di una brasserie golosa, basata sui classici della cucina francese;
 un’offerta «rapida e da asporto» per chi vuole solo uno spuntino.
Delle esperienze della cucina francese da sperimentare tutti i giorni in orario continuato
dalle ore 10 alle ore 23.30.

Uncategorized

ROCK TARGATO ITALIA Vincitori della XXVIII edizione #ROCKTARGATOITALIA

Chiuso il sipario delle Finali Nazionali della XXVIII^ edizione di Rock Targato Italia, uno dei contest più importanti della scena musicale italiana, in programma al Legend Club di Milano dal 19 al 21 settembre. Dopo mesi e mesi di selezioni organizzate nei live-club delle maggiori città italiane, 23 artisti hanno suonato sul prestigioso palco del […]

Read More
Uncategorized

Pietro Paolo Rubens e la nascita del Barocco – Milano, Palazzo Reale 26 ottobre 2016 – 26 febbraio 2017 #Rubens

PIETRO PAOLO RUBENS e la nascita del Barocco Milano, Palazzo Reale 26 ottobre 2016 – 26 febbraio 2017 La grande mostra dell’autunno di Palazzo Reale a Milano vedrà protagonista Pietro Paolo Rubens (Siegen 1577 – Anversa 1640), artista famoso e di centrale importanza per la storia dell’arte europea, ma ancora poco o parzialmente conosciuto in […]

Read More
Uncategorized

Il Caravaggio di Roberto Longhi – Ancona – 30 settembre 2016 – 8 gennaio 2017 #Caravaggio

il_caravaggio di_roberto_longhi_quadrato Il Caravaggio di Roberto Longhi Ancona, Pinacoteca comunale Francesco Podesti30 settembre 2016 – 8 gennaio 2017 Negli ultimi anni, sono state allestite diverse mostre dedicate ad una singola opera, ad un capolavoro di particolare importanza nella storia dell’arte. Queste iniziative hanno generalmente riscosso un grande successo di pubblico, proprio perché consentono di focalizzare […]

Read More