Expo, Malnutrizione_MSC Crociere dona 4milioni di euro a Unicef #MSC

MSC
CROCIERE
PER UNICEF: RAGGIUNTI I 4 MLN EURO

Ieri,
all’Auditorium di Expo Milano 2015, la cerimonia e
le
celebrazioni insieme a centinaia di bambini

Milano,
2
8
settembre 2015

MSC
Crociere
,
la più grande compagnia privata di crociere al mondo, leader di
mercato in Europa, Mediterraneo compreso, in Sud America e Sud
Africa, ha annunciato ieri, nell’ambito della sua collaborazione
con l’
UNICEF,
di aver raggiunto il traguardo di
4
milioni di euro

raccolti a bordo delle sue navi da crociera in tutto il mondo.

Per
celebrare
il
raggiungimento di questo importante traguardo, ieri pomeriggio,
Daniela
Picco,
Head
of Strategic Partnership di MSC Cruises,

durante
una cerimonia ufficiale tenutasi nell’Auditorium di Expo Milano
2015, alla presenza dei dirigenti di
MSC
Crociere

e di
UNICEF,
di rappresentanti di altri Enti, di centinaia di bambini e dei
tantissimi visitatori dell’Esposizione Universale provenienti da
tutto il mondo, ha consegnato un assegno simbolico
di
4 milioni di euro

a
Philippe
Baud
,
Deputy Director di UNICEF Svizzera.

Alla
cerimonia ha partecipato anche
Piero
Galli,

DG Events& Entartainment di Expo Milano 2015.

MSC
Crociere
e
UNICEF
hanno unito le loro forze nel 2009 sotto l’iniziativa “
Get
on Board for Children
”,
che invita gli ospiti a bordo delle navi della flotta di MSC Crociere
a dare un contributo all’UNICEF, il Fondo delle Nazioni Unite per
l’Infanzia, che si batte per i diritti dei bambini in tutto il mondo
ed è attiva in più di 190 paesi e territori.

Pierfrancesco
Vago
,
Executive
Chairman di MSC Cruises
,
ha così commentato: “
MSC
Crociere

e
UNICEF
hanno oramai consolidato una duratura relazione avendo lavorato a
stretto contatto, a partire dal 2009, su un programma che ha
l’obiettivo di migliorare la vita di migliaia di bambini in tutto
il mondo. Siamo pertanto molto orgogliosi di aver raggiunto il
traguardo di 4 milioni di euro e desideriamo ringraziare i nostri
ospiti per la loro incessante generosità a sostegno dell’UNICEF e
del nostro programma comune”
.

Elsbeth
Müller
,
Executive Director del Comitato svizzero per l’UNICEF, si è detta
molto soddisfatta del risultato della partnership. “
Con
il Ready-to-Use Therapeutic Food (RUTF), ovvero cibo terapeutico
pronto all’uso, sovvenzionato dalle donazioni degli ospiti di MSC
Crociere, siamo stati in grado di salvare la vita di migliaia di
bambini e li abbiamo aiutati ad avviarsi ad una vita più sana”.

Oltretutto”,
ha concluso
Vago,
il
gruppo MSC, che comprende il cargo e tutte le altre attività sotto
l’egida di MSC in tutto il mondo, e il suo staff sono onorati di
occuparsi adesso anche di organizzare la logistica e il trasporto via
mare per consegnare questi beni salvavita. Grazie alla portata
globale delle nostre attività, quando la situazione lo richiede,
abbiamo la capacità di raggiungere letteralmente tutti i quattro
angoli del mondo”.

Per
Daniela Picco:
Expo
Milano 2015, il cui tema è
‘Nutrire
il Pianeta, Energia per la Vita’
,
è il luogo perfetto per MSC Crociere per realizzare un evento di
questo tipo, e questo, a sua volta, consentirà una maggiore
sensibilizzazione rispetto allo straordinario lavoro dell’UNICEF a
favore dei bambini di tutto il mondo. Inoltre, come mamma, sono
orgogliosa di sapere che le donazioni dei nostri ospiti e il
coinvolgimento di MSC nel supporto logistico hanno permesso ad UNICEF
di portare assistenza salva-vita già a 10.000 bambini solo negli
ultimi sei mesi
”.

Paolo
Rozera,

Direttore generale dell’UNICEF Italia:

“Ringrazio MSC Crociere per il grande contributo dato ai progetti
dell’UNICEF in tutti questi anni; un risultato importante, reso
possibile anche dai clienti che hanno scelto di sostenere l’UNICEF
a beneficio di tanti bambini vulnerabili”.

MSC
Crociere
,
Official Cruise Carrier di EXPO Milano 2015, ha dunque organizzato
una vera e propria giornata per celebrare in grande stile questo
importante momento.

Un
pomeriggio di festa, allegria, magia e musica, interamente dedicato
ai più piccini e alle loro famiglie, con la partecipazione
straordinaria del
Piccolo
Coro “Mariele Ventre” dell’Antoniano di Bologna diretto da
Sabrina Simoni,
in
concerto con i brani più famosi dello Zecchino d’Oro.

Uno
show
di musica e intrattenimento per tutta la famiglia
,
condito dalle più belle canzoni dello Zecchino d’Oro interpretate
dal Piccolo Coro che, con l’
esecuzione
dal vivo del brano

I
Can Believe
,
colonna sonora della campagna di raccolta fondi promossa da
MSC
Crociere

a bordo delle sue navi, ha dato il via allo
spettacolo,
seguito da una versione inedita de “
Lo
Zecchino siamo noi

e da un medley delle loro più belle canzoni ispirate a tematiche
legate all’alimentazione e alla solidarietà
.

Ma
il pomeriggio
ha
riservato altre sorprese. Prima la performance speciale di

Cristina
D’Avena
,
famosa per la sua interpretazione di sigle di molti cartoni
animati
 amatissimi dai bambini, che si è esibita insieme ai
bambini dell’Antoniano.

Poi
lo spettacolo di magia di
Stefano
Bronzato
,
meglio conosciuto come
Steven,
giovane promessa dello spettacolo e mago del programma televisivo
Steven-Street
of Magic
”,
uno dei volti più noti di
DeA
Kids,
sito
per bambini e canale televisivo dedicato ai cartoni animati e alle
storie fantastiche.
 

Prima
di
salutare
i suoi ospiti,
MSC
Crociere

ha anche lanciato la sua ultima novità presentando in anteprima il
cartone
animato
DOREMI’,
dedicato alla
Mascotte
di MSC
.

MSC
Crociere

è la prima compagnia di navi da crociera al mondo a produrre un
cartone animato per i bimbi, dedicato alla sua Mascotte.

Il
cartone,
realizzato
in collaborazione con DeAKids,

racconta la storia di Doremì e della sua famiglia a bordo di una
delle navi della flotta, sulle note della
Doremi
Dance
,
brano
realizzato dal
Piccolo
Coro dell’Antoniano di Bologna

e
utilizzato come sigla d’apertura di tutte le attività per bambini
a bordo delle navi di MSC Crociere.

Il
cartone è stato
immaginato
esclusivamente con effetti audio e musica per consentire a tutti i
Paesi e a tutti i bambini del mondo di fruirne allo stesso modo e
trarne il medesimo divertimento.

I
bimbi potranno vivere i personaggi della
Doremì
Family

direttamente a bordo, e continuare a divertirsi da casa guardando il
cartone animato su Youtube.

Tra
gli sviluppi più recenti relativi al programma “
Get
on Board for Children
“,
all’inizio del 2014 la collaborazione tra MSC Crociere e UNICEF è
stata ampliata con una nuova iniziativa “salvavita” per fornire
assistenza ai bambini malnutriti grazie al “Ready-to-Use
Therapeutic Food (RUTF)” – cibo terapeutico pronto all’uso come
Plumpy’Nut® – per il trattamento della grave malnutrizione nei paesi
in via di sviluppo e in quelli colpiti da situazioni di crisi. Grazie
a questo impegno, ad oggi, più di 1,3 milioni di euro sono stati
messi a disposizione per aiutare i bambini e le loro famiglie in
Etiopia, Sud Sudan, Somalia e Nepal. Maggiori dettagli possono essere
trovati qui.

Tra
le
varie
iniziative, a bordo delle sue navi MSC Crociere organizza attività
di intrattenimento educativo per i bambini e per i loro genitori, con
l’intento di accrescere la consapevolezza del lavoro dell’UNICEF e
le esigenze dei bambini di tutto il mondo.

Ogni
settimana c’è a bordo una giornata interamente dedicata
all’UNICEF, che prevede giochi divertenti e sfilate per i bimbi,
oltre che la distribuzione di un opuscoletto ad ogni bambino sulla
malnutrizione nel mondo, e di un passaporto
UNICEF
– Cittadino del Mondo

(UNICEF World Citizen) che viene timbrato al termine di ogni attività
educativa, rendendoli ambasciatori dei diritti dell’infanzia nel
mondo.

Nel
corso d
i
questi anni, la partnership con
MSC
Crociere

ha fornito a numerosi progetti
UNICEF
i fondi per combattere la povertà e le disuguaglianze, così come,
dal 2009 al 2013, la malaria in alcune parti del mondo. Quasi 2,6
milioni di euro, poi, sono stati utilizzati in diversi progetti in
Brasile per aiutare i bambini di 126 comunità a rischio di Rio de
Janeiro e San Paolo ad avere accesso ad una istruzione di qualità.
Le donazioni degli ospiti di MSC Crociere sono state utilizzate anche
per combattere la malaria in alcuni paesi, tra questi la Mauritania,
la Repubblica Centrafricana, la Repubblica Democratica del Congo e le
Comore.

MSC
Crociere
,
compagnia del Gruppo MSC, è leader in Europa, Mediterraneo compreso,
in Sud Africa e in Sud America. MSC Crociere naviga tutto l’anno
nel Mediterraneo e ai Caraibi. I suoi itinerari stagionali
comprendono il Nord Europa, l’Oceano Atlantico, le Antille
Francesi, il Sud America, il Sud Africa, gli Abu Dhabi Emirati Arabi
Uniti e l’Oman. MSC Crociere ritiene che essere leader mondiale
comporti anche una maggiore responsabilità verso l’ambiente in cui
opera ed è stata la prima compagnia a ricevere il riconoscimento “7
Golden Pearls” da Bureau Veritas per il suo alto livello di
gestione e tutela ambientale. Nel 2009 MSC Crociere ha stretto una
partnership duratura con l’UNICEF per sostenere diversi programmi
per aiutare i bambini in tutti il mondo. Fino ad oggi MSC Crociere ha
raccolto più di 3 milioni di euro grazie a donazioni volontarie
degli ospiti a bordo. MSC Crociere nasce nel Mediterraneo e trae
ispirazione dal suo patrimonio, per creare esperienze uniche per i
viaggiatori di tutto il mondo. La flotta si compone di 12 moderne
navi: MSC Preziosa; MSC Divina; MSC Splendida; MSC Fantasia; MSC
Magnifica; MSC Poesia; MSC Orchestra; MSC Musica; MSC Sinfonia; MSC
Armonia; MSC Opera e MSC Lirica. Nel 2014 MSC Crociere ha avviato un
nuovo piano industriale da 5,1 miliardi di euro per la costruzione di
2 navi di classe Meraviglia (più altre 2 unità in opzione) e 2
ulteriori navi di classe Seaside (più una terza in opzione). Ciò
significa che arriveranno in flotta 7 nuove navi nei prossimi 7 anni,
portando la Compagnia a raddoppiare la capacità entro il 2022 che
supererà i 3,2 milioni di passeggeri. 

www.mscpressarea.it 

Uncategorized

HENRI CARTIER-BRESSON FOTOGRAFO Villa Reale di Monza Secondo Piano Nobile 20 ottobre 2016 – 26 febbraio 2017 @Villarealemonza @HENRICARTIERBRESSON

140 scatti di Henri Cartier Bresson, in mostra alla Villa Reale di Monza dal 20 ottobre, dedicati al grande maestro, per immergerci nel suo mondo,  per scoprire il carico di ricchezza di ogni sua immagine, testimonianza di un uomo consapevole, dal lucido pensiero, verso la realtà storica e sociologica.     Prostitute. Calle Cuauhtemoctzin, Città del […]

Read More
Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More