Press "Enter" to skip to content

Cherchez Hortense – Anteprima_dal 23 settembre al 3 ottobre_Spazio Oberdan Milano

                                                                   Spazio
Oberdan Milano

Viale
Vittorio Veneto 2

hortense

CHERCHEZ
HORTENSE

Anteprima

Dal
23 settembre al 3 ottobre

Dal
23 settembre al 3 ottobre 2015
presso
Spazio Oberdan, Fondazione Cineteca Italiana presenta
in
anteprima italiana CHERCEZ HORTENSE,
bellissimo
lungometraggio che, presentato alla Mostra del Cinema di Venezia nel
2012, inspiegabilmente non ha trovato distribuzione nel nostro paese.

Cherchez
Hortense

è una commedia, ma come in ogni commedia che si rispetti i
personaggi vivono esperienze complesse, a volte dolorose, in un
intreccio di gioie e sofferenze che è poi quello della vita vera.
Opera corale, il film affronta temi più privati come la vita
coniugale e il rapporto genitori – figli, sullo sfondo però di
questioni sociali di grande attualità, fra cui le problematiche
legate all’immigrazione. In questo affresco di profonda umanità, i
protagonisti – interpretati da una schiera di magnifici attori, fra i
quali spiccano un commovente
Jean-Pierre
Bacri

e il mostro sacro del cinema francese
Claude
Rich

– si muovono alla ricerca di un’identità propria, alcuni per
costruirsi una vita, altri per ricominciare a viverne una. Forse ci
riusciranno, forse no, ma la cosa che conta è il loro percorso che,
fra momenti di debolezza ed egoismo alternati a gesti coraggiosi e
altruisti, ce li fa sentire vicini come raramente accade.

SCHEDE
DEI FILM E CALENDARIO

Me.
23 sett. (h 17 e h 21.15)/Ve. 25 sett.
(h
19)/Sa. 26 sett. (h 19)/Do. 27 sett. (h 15)/Lu. 28 sett.
(h
19)/Ma. 29 sett. (h 17)/Gio. 1 ott. (h 21.15)/Ve. 2 ott. (h 19)/Sa. 3
ott. (h 17.15)

Cherchez
Hortense – Anteprima

R.:
Pascal Bonitzer. Sc.: P. Bonitzer, Agnès de Sacy.
Int.:
Jean-Pierre Bacri, Isabelle Carré, Kristin Scott Thomas, Claude
Rich. Francia, 2012, 98’, v.o. sott. it.

Damien
è un professore di storia cinese che vive a Parigi con la moglie
Iva, regista teatrale, e il figlio adolescente Noé. Il loro amore si
è impantanato nella routine e nel disincanto. Un giorno Iva, per
evitare che Zorica, giovane donna croata amica di suo fratello, venga
espulsa dalla Francia, fa promettere a Damien che andrà a chiedere
aiuto al padre, alto funzionario del dipartimento di stato. Ma Damien
e il padre hanno un rapporto difficile e la “missione” innescherà
una serie di eventi che cambierà la vita di tutti.

INFO:

T
02.87242114 / info@cinetecamilano.it
/ www.cinetecamilano.it

MODALITÀ
D’INGRESSO:

Biglietto
d’ingresso:

intero

7,00

Biglietto
d’ingresso ridotto per possessori di Cinetessera o studenti
universitari:

5,50

Primo
spettacolo pomeridiano (giorni feriali): intero

5,50
,
ridotto

3,50

Cinetessera
annuale:

6,00
,
valida anche per le proiezioni al MIC – Museo Interattivo del
Cinema – e all’ Area Metropolis 2.0 – Paderno Dugnano.