Ad Expo la cucina fa spettacolo Mercoledì 2 settembre il pasticciere napoletano Armando Palmieri, giovedì @expo2015

A settembre presso il Cluster dei Cereali e Tuberi Varvello 1888 al
via Casillo

Day:  tradizioni, spettacoli, eventi e showcooking con
i grandi chef e i bravi blogger e istallazione di un molino a cilindri per la
macinazione

Ad Expo la cucina fa
spettacolo

Mercoledì 2 settembreil pasticciere
napoletano Armando Palmieri, giovedì 3 settembre le dolci
creazioni di Antonio Daloiso. Dj set e la musica travolgente di “Zimbabwe
– EXPO Milano Dance Troupe”.

L’iniziativa
è promossa dall’azienda Casillo Group (Corato, Bari)

Pizze, dolci, pietanze
di tutti i gusti, videoricette, il settembre e ottobre di Expo avranno i loro
show di alta cucina con i grandi chef e bravi blogger. Il tutto utilizzando i
prodotti buoni e genuini di Casillo Group (Corato, Bari), impresa primaria italiana nel campo
delle semole, grano, farine commestibili, prodotti da forno, che partecipa
all’Esposizione Universale di Milano come main partner dell’official sponsor
Farine Varvello 1888.

All’Esposizione Universale di Milano, presso il  Cluster
dei Cereali e Tuberi
Varvello 1888 sette eventi del
progetto avranno come protagonisti i migliori operatori nazionali e
internazionali dell’alta gastronomia che si esprimeranno con performance
culinarie per un pubblico di foodie sempre più vasto e appassionato, alla
continua ricerca di prodotti, input e nuove passioni golose da coltivare.

A “condire” gli eventi
ci saranno momenti  d’intrattenimento musicale con dj set e “Zimbabwe
– EXPO Milano Dance Troupe”
un team di ballerini e cantanti
tradizionali e contemporanei proveniente da dieci province dello Zimbabwe. La
loro musica travolgente e la loro danza coreografica coinvolgeranno il grande
pubblico per afferrare la magia di cerimonie tradizionali e scoprire i riti di
un’altra cultura. Dalle 16 alle 18, inoltre, sarà possibile assistere al
processo di macinazione grazie all’istallazione di un molino dimostrativo a
cilindri in scala ridotta, della più innovativa tecnologia della tedesca
Bühler, che sarà messo in azione per far dimostrare a chiunque interverrà la
sorprendente trasformazione della farina in grano.

Casillo offrirà
l’opportunità di far degustare ricette utilizzando l’alta gamma di sfarinati Selezione
Casillo
e le sue gustose produzioni di pasticceria da forno a base di
semola di grano duro e l’ampio portafoglio di prodotti gourmet di Agricola
del Sole
.

Mercoledì 2 settembredue i momenti (12, 30
– 19, 30) in cui il pasticciere napoletano Armando Palmieri intratterrà
i visitatori preparando deliziosi dolci del Sud con le farine di semola. Il
concetto è interessante e il risultato finale sarà eccellente, soprattutto se
gli ingredienti primi sono prodotti di qualità come quelli di Selezione
Casillo.

Giovedì 3 settembrele dolci creazioni di Antonio
Daloiso
, vincitore della prima edizione de ‘Il più grande pasticciere’, conquisteranno
i palati più esigenti, provocando un’inimitabile esplosione di sapori e gusto
(ore 12, 30 – 19, 30). Una giornata all’insegna del piacere dei sensi, in cui
nulla sarà lasciato al caso, dalle prelibatezze offerte ai presenti e create
per l’occasione da Daloiso alla scoppiettante energia di “Zimbabwe – EXPO
Milano Dance Troupe”, per finire alle accurate selezioni musicali
underground di Ida Mandato.

Dopo
di loro per tutto settembre si alterneranno altri nomi come la chef Palma
D’Onofrio,
il
volto apprezzato in tutti gli States Rossella Rago, i pizzaioli Michele Aucelli e Carlo Stolfa,
i blogger
Claudio e Eva e il gastronauta Davide Paolini.

Casillo Dayè il nome degli
appuntamenti racchiusi “NEL NOME DEL PADRE, storie di grano e di terra”,
il grande progetto ideato dal fotografo, scrittore e regista Carlos Solito e
con il quale Casillo Group partecipa ad Expo 2015 (fino al 31 ottobre) per
raccontare la sua storia e il suo lavoro, radicato nella tradizione, ma anche
attento al contributo delle tecnologie e alla qualità dell’alimentazione.

CASILLO GROUP

Casillo Group, realtà molitoria di Corato (Bari) con una capacità di
macinazione e movimentazione di oltre 2 milioni di t/annue di grano,
rappresenta uno dei maggiori “Market Maker” del mondo nel settore del grano
duro.

Tradizione e innovazione da sempre sono i suoi principi e su questi
valori si pone la sua filosofia aziendale.

Leader mondiale nella trasformazione e commercializzazione del grano
duro, Casillo Group investe risorse ed energie in progetti di ricerca ed
innovazione necessari al miglioramento di tutti i processi che individuano nel
grano duro il ruolo di protagonista indiscusso.

La mission aziendale, fondata sui valori e principi tramandati ai
fratelli Casillo dal padre Vincenzo, è orientata alla qualità e sicurezza del
prodotto e alla piena soddisfazione del cliente, obiettivi perseguiti
attraverso l’accurata selezione delle materie prime, i controlli rigorosi in
accettazione, in produzione e del prodotto finito e l’automazione dei processi
produttivi. L’incremento e la diversificazione nel tempo delle attività di
Casillo Group, dal trading alla logistica intermodale fino allo sviluppo di
progetti da fonti di energie rinnovabili, ha come fattore distintivo la ricerca
e come fattore comune la valorizzazione del grano duro e del territorio.

Casillo Group in cifre

• 1,0 miliardi di Euro di fatturato consolidato nel 2014, con un
incremento annuo del 22% (821 milioni di euro nel 2013);

• 1,2 milioni di tonnellate di capacità molitoria annua;

• 9 impianti molitori collocati in diverse regioni d’Italia;

• 3,2 milioni di tonnellate di cereali movimentate nel 2014;

• 5 terminal portuali del Centro e Sud Italia;

• 4 silos di stoccaggio del Sud Italia;

• 419.150 tonnellate la capacità di immagazzinamento totale;

• 25 MW la potenza degli impianti fotovoltaici installati Puglia.

 

Per
informazioni

numero
verde 800198416

www.selezionecasillo.com

www.selezionecasillo.com/it/prodotti/linea-le-semole-d-autore.html

www.agricoladelsole.it/it/azienda/i-nostri-valori.html

Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More
Uncategorized

Museo Van Gogh @ MuseoVanGogh

Vincent van Gogh (1853-1890), nato nel Brabante, è attualmente uno degli artisti più famosi di tutti i tempi. Se desideri ammirare i capolavori di Van Gogh, una visita al Museo di Van Gogh di Amsterdam è d’obbligo. Ma per gli ammiratori del pittore, i posti da visitare non finiscono certo qui. Situato nel meraviglioso Parco […]

Read More