Press "Enter" to skip to content

Quinta edizione del festival #Ildirittodiesserebambini – #EXPO MIlano, #CascinaTiulza, 12-15 settembre @expo2015 @eventinews24 @unimib

Università di
Milano-Bicocca

Da sabato 12 a martedì 15
settembre 2015

Presso Cascina Triulza –
EXPO, Milano

Quinta
edizione del festival Il
diritto di essere bambini

Il Festival Il Diritto di Essere Bambini 2015 è la manifestazione
ideata e realizzata dalla cattedra di Pedagogia Interculturale del Dipartimento
di Scienze Umane per la Formazione “Riccardo Massa” dell’Università di
Milano-Bicocca, in collaborazione con Stripes Coop Onlus, Pedagogika.it e
Associazione Melisandra. Giunto alla quinta edizione, l’evento quest’anno è
ospitato da EXPO 2015 Milano nel Padiglione Società Civile Cascina Triulza.

In questa edizione il festival propone percorsi di
sensibilizzazione sui diritti sanciti dalla Convenzione Internazionale sui Diritti dell’Infanzia, che
mette al centro il tema del diritto
umano fondamentale al cibo
, enfatizzando l’importanza dell’adeguatezza,
della sicurezza e della qualità alimentare.

Nei quattro giorni del festival, dal 12 al 15 settembre, sono in programma momenti di
intrattenimento, attività laboratoriali e occasioni di confronto durante
i quali bambini, ragazzi e adulti (operatori del mondo dell’educazione,
genitori) sono invitati a sperimentarsi e mettersi in gioco.

Tra i tanti laboratori, segnaliamo Dal racconto all’immagine
teatrale
, un’ esperienza di teatro-immagine in cui i ragazzi
trasformano un racconto in una sequenza di immagini espresse con il corpo,
interpretando le emozioni ricavate dalla narrazione (8-12 anni); Storie a
merenda
, dove il cibo e la tavola sono il punto di partenza per
evocare storie e stimolare la fantasia (6-10 anni); Creare uno storyboard
e conoscere l’hindi
, in cui un antico racconto indiano viene commentato
insieme e interpretato con  disegni e scritti, fino a creare uno
storyboard collettivo nel nome della condivisione delle differenze (7-10);Intrecci d’arte,dove si assemblamateriale di scarto e di
recupero con le tecniche dell’intreccio e della legatura per promuovere
l’attenzione all’ambiente (dai 3 anni in su);Piattomatto!Piatti divertenti da
riempire con materiali “irriverenti” (6-10); L’albero della vita,
nel quale ciascuno, utilizzando materiali di diverso tipo (carta, colla,
palloncini, bottoni, cartoncini colorati, pezzetti di legno, colori,
giocattolini, materiali di riciclo) potrà creare il proprio Albero tipo in 3D o
in bidimensione da portare a casa (9-13);A cosa stai pensando? Aggiorna la bacheca e
modifica il profilo
,un confronto guidato per una maggiore consapevolezza dell’uso
del Web e dei social media (13-17).A proposito di nuove tecnologie, interessante anche l’incontroSocial network: figli
connessi o disconessi?
, pensato per i genitori di ragazzi adolescenti.

Sarà allestita inoltre
l’installazione didattica “Il Diritto di
Essere Bambini: 3472 cartoncini realizzati da bambini e ragazzi”
che gioca
sull’uso del linguaggio iconografico e sugli elementi della creatività. Sarà
attivo anche il Desk Radioweb Diritti,
a cura di pedagogisti ed esperti del settore.

La partecipazione a tutti gli eventi è gratuita. Per le
prenotazioni ai laboratori è possibile contattare la cooperativa Stripes allo
02-9316667, oppure scrivere akatia.garzon@pedagogia.itomarta.franchi@pedagogia.it.