Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2015

Teatro alla Scala PORTE APERTE PER I BAMBINI - settembre 2015

                                            Con “Grandi spettacoli per piccoli” tornano le Porte Aperte per i bambini alla Scala Aperte dal 1° settembre le prenotazioni per le visite guidate gratuite al Teatro: primo appuntamento sabato 5 settembre. Al termine della visita un momento musicale con i cantanti dell’Accademia. Grandi spettacoli per piccoli Il progetto “Grandi opere per piccoli”, che propone celebri titoli operistici eseguiti in forma ridotta per i bambini, è stato uno dei grandi successi della Stagione 2014/2015. Nel 2015/2016 il progetto si amplia e, sotto il titolo “Grandi spettacoli per piccoli”, include due titoli d’opera, uno di balletto e 5 concerti per i bambini. Alla ripresa della Cenerentola per i Bambini (5 recite per il pubblico dal 29 settembre al 16 aprile e 3 per le scuole dal 29 settembre al 15 aprile) si aggiunge il nuovo Flauto magico per i bambini (6 recite per il pubblico dal 17 ottobre al 12 marzo e 8 per le scuole d

Jazz in vigna all'Azienda Montespina con Mario Romano Quartieri Jazz

SABATO 5 SETTEMBRE 2015 A PARTIRE DALLE 20.30 TORNANO GLI APPUNTAMENTI DEL JAZZ IN VIGNA CON MARIO ROMANO E LA SUA BAND ALL’AZIENDA VITIVINICOLA MONTESPINA DI ANTONIO IOVINO. GUSTIAMOCI ED ASCOLTIAMO IL RITMO DEGLI ULTIMI SCAMPOLI D’ESTATE locandina 5 settembre seconda versione Pozzuoli, (Na) – Una canzone degli anni ’80 accompagnava le cotonature ed il look con spalline “da generale” dei teenager di allora con questa strofa “L’estate sta finendo ed un anno se ne va…” Oltre un decennio prima, tra gli anni ’60 e ‘70, un’onda di innovazione musicale nutriva il vivaio dei nuovi artisti partenopei: Pino Daniele, Toni Esposito, Napoli Centrale e via via in un crescendo di note e cuore. Per chi voglia ritrovare i toni caldi dell’estate, sospesi tra passato e presente, in un luogo fuori dal tempo e dal caos cittadino, e la medesima forza innovatrice e battagliera di quei ritmi, può recarsi sabato 5 settembre, a partire dalle 20.30, all’ azienda vitivinicola Montespina di Antoni

ENIGMA PRIMORDIALE: UNA NUOVA OPERA DI ARTE CONTEMPORANEA PER IL DUOMO DI MILANO NEL SEMESTRE DI EXPO MILANO 2015 - 10 settembre 2015 – 6 gennaio 2016

Dettaglio - Enigma Primordiale ENIGMA PRIMORDIALE: UNA NUOVA OPERA DI ARTE CONTEMPORANEA PER IL DUOMO DI MILANO NEL SEMESTRE DI EXPO MILANO 2015 IL POLITTICO DI KATHY TOMA SARÀ SVELATO AL PUBBLICO IN PRIMA ASSOLUTA GIOVEDÌ 10 SETTEMBRE ALLE 11.30Nel Duomo di Milano è conservata una delle reliquie più importanti della cristianità: uno dei chiodi della Croce di Cristo. Prima di essere trasportato in Duomo nel 1461, il Santo Chiodo era conservato presso la Basilica di Santa Tecla e oggi è custodito in un reliquiario posto nel semicatino absidale, sopra l’Altare Maggiore. Per celebrare la presenza della preziosissima reliquia all’interno del Duomo, il sabato che precede la Festa dell’Esaltazione della Croce (14 settembre), si svolge il rito della Nivola. In questa occasione, in Duomo, si fa memoria anche di quando san Carlo Borromeo portò in processione il Santo Chiodo, durante la peste del 1576-77. È un rito antico, che nel corso dei secolo ha ispirato la fede di generazioni di uomini

Don't Shoot the Painter. Da Bellini a Basquiat: Incontri Interculturali nell’ambito della mostra che raccoglie oltre 100 dipinti dalla #UBS Art Collection - visite speciali che si terranno alla Galleria di Arte Moderna di Milano tutti i Giovedì dal 3 settembre al 1 Ottobre 2015

L'arte come elemento di scambio interculturale    Don't Shoot the Painter. Da Bellini a Basquiat: Incontri Interculturali   nell’ambito della mostra che raccoglie oltre 100 dipinti dalla UBS Art Collection A partire dal 3 Settembre e fino al 1 Ottobre, tutti i Giovedì dalle 19 alle 21, alla GAM un’occasione imperdibile per vedere la mostra Don't Shoot the Painter. Dipinti della UBS Art Collection attraverso il racconto di dieci ospiti molto speciali che rivestiranno il ruolo di guide. Saranno infatti Carmen, Daniela, Darius, Elvis, Fatima, Geanina, Lilly, Miriam, Sara, Zhaid - provenienti da Paesi diversi e da differenti esperienze di migrazione - a far conoscere al pubblico una selezione di opere fra quelle dei 91 artisti internazionali presenti in mostra, offrendo una rilettura personale e strettamente collegata alle rispettive culture, esperienze e provenienze. Don't shoot the Painter. Da Bellini a Basquiat: Incontri Interculturali si colloc