Antibes Juan-les-Pins – Guida a Una florida cittadina @otAntibes @crtcotedazur #visitcotedazur #RDVFrance

CAP Sentier de Tirepoil (M  Monticelli) (2)

Antibes Juan-les-Pins si trova nel dipartimento delle
Alpi mar ittime nella regione Provenza-Alpi-Costa
Azzurra.
In termini di popolazione , Antibes è la seconda città
del dipar timento. Nel cuore della Costa Azzur ra,
meravigliosamente ubicata ai piedi dei contraffor ti
cristallini delle Alpi del Sud, a pochi minuti dall’aeropor
to internazionale di Nizza-Costa Azzurra, Antibes
Juan-les-Pins possiede con i suoi 25 km di coste uno
dei litorali più estesi di tutta la Francia.
Città moderna e intraprendente, così come lo
testimoniano Sophia-Antipolis e i suoi poli tecnologici
all’avanguardia, ricca di un prestigioso passato, ha
saputo restare una città alla por tata di tutti, una città
del futuro e con un presente par ticolar mente
dinamico.
Clima
Il clima di Antibes Juan-Les-Pins è di tipo mediterraneo.
Gli inverni sono miti con temperature medie che si
aggirano sugli 8° e una breve stagione delle piogge.
La neve è un evento eccezionale.
L’estate invece è calda e soleggiata, senza risultare
soffocante .
La città è illuminata dal sole tutto l’anno, con picchi di
300 giorni l’anno.
Accesso e collegamenti
IN AEREO
Aeroporto internazionale Nizza Costa Azzura,
ubicato a 17 km da Antibes Juan-les-Pins.
> www.nice.aeroport.fr
Collegamento Aeropor to / Antibes Juan-les-Pins in
autobus: linea 250
IN TRENO
La stazione SNCF di Antibes (TGV e linee regionali)
La stazione SNCF di Juan-les-Pins (linee regionali)
Tutte le linee: >www.voyages-sncf.com
Informazioni: 3635 (0.34€/min)
TER (treni espressi regionali): collegano tutte le città
della Costa Azzur r a tra Fréjus e Ventimiglia (Italia):
>www.ter-sncf.com/paca
IN AUTO
Autostrada A8 “la Provençale”, uscita 44. Direzione
Antibes centro, poi Juan-les-Pins.
I PERCORSI TURISTICI:
La Route Napoléon
La Route Napoléon, da Golfe-Juan a Grenoble
passando da Grasse.
Segue il percor so intrapreso nel marzo 1815
dall’Imperatore Napoleone, par tito dall’isola d’Elba
per raggiungere la capitale francese e riconquistare il
potere. La Route Napoléon D 6085 (precedentemente
denominata RN 85) è lunga 314 km e fu
inaugur ata nel 1932.
Precedentemente denominata Route des Alpes
d’hiver, divenne poi Route Napoléon e resta uno dei
miglior i punti di accesso per scoprire paesaggi naturali
di gr ande fascino.
La Dépar tementale 6098
La strada lungomare che costeggia il Mediterraneo è
un percorso turistico della Costa Azzurra che va da
Le Trayas a est di Saint-Raphaël, nel dipar timento del
Var, fino a Mentone sulla frontiera italiana. Si estende
per circa cento chilometr i attraversando Mandelieula-
Napoule, Cannes, Antibes, Nizza e il Principato di
Monaco.
IN TAXI
Allo Taxi Antibes. La flotta di taxi di Antibes è
composta da 36 veicoli (16 monovolume e 20
berline di lusso) climatizzati >www.taxiantibes.com
IN AUTOBUS
Una rete che copre l’intero dipar timento garantisce
collegamenti interurbani su tutta la zona.
Antibes Juan-les-Pins è ser vita dalle seguenti linee:
250 Express, 200 Noctambus e il numero 200.
>www.cg06.fr – sezione “ser vir les habitants”.
ENVIBUS, la rete di autobus locale (communauté
d’agglomération – CASA), serve 16 dei 24 comuni che
compongono l’area.
>www.envibus.fr
Per chi desidera spostarsi in città, sono disponibili
19 linee che consentono di raggiungere comodamente
punti diver si della città e i suoi dintorni:
>www.envibus.fr – Tél. 04 89 87 72 00

Una florida cittadina

Un patrimonio eccezionale nel cuore di una delle

località più belle della Costa Azzurra, il più grande

porto europeo e commerciale d’Europa, un litorale e

fondi marini intatti, fauna e flora protette, turismo

balneare, culturale e sportivo di qualità distribuito

sull’intero arco dell’anno, un polo tecnologico divenuto

punto di riferimento e che non teme confronti a

livello europeo nel settore della ricerca e dello

sviluppo, ma anche integrazione ambientale… una

politica attiva dedicata al potenziamento delle

infrastrutture (creazione di un nuovo palazzo

congressi, di un nuovo auditorium, ecc.)

Sono queste le carte vincenti che rendono Antibes

Juan-les-Pins, la seconda città del dipartimento delle

Alpi marittime, una destinazione particolarmente

apprezzata, ubicata in posizione ideale tra Nizza e

Cannes, a pochi chilometri dall’aeroporto internazionale

di Nizza-Costa Azzurra.

La natura in tutto il suo splendore

Nota in tutto il mondo per aver “inventato” negli anni ’20

la stagione estiva e lo sci nautico, ubicata in posizione

ideale su quella che è quasi un’isola affiorante, Antibes

Juan-les-Pins, bagnata dal blu intenso del Mediterraneo,

offre ai visitatori i suoi 25 km di coste ricche di spiagge

di sabbia fine, piccole cale soleggiate, fantastici punti

per immersioni e bellissimi specchi d’acqua.

Tutti i piaceri del mare sono a disposizione dei visitatori:

bagni, ristoranti sulla spiaggia, sci nautico, immersioni,

vela, windsurf, canoa-kayak, paracadute ascensionale…

2640 ore di sole l’anno, un litorale e fondi marini

intatti, giardini e spazi verdi che sono dei veri e propri

polmoni naturali…

La natura qui si presenta in tutto il suo splendore,

nel cuore di un litorale denominato “Pavillon bleu”,

grazie a una politica che abbina sviluppo turistico e

salvaguardia dell’ambiente.

www.cotedazur-tourisme.com

www.antibesjuanlespins.com

http://www.rendezvousenfrance.com

Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More
Uncategorized

Museo Van Gogh @ MuseoVanGogh

Vincent van Gogh (1853-1890), nato nel Brabante, è attualmente uno degli artisti più famosi di tutti i tempi. Se desideri ammirare i capolavori di Van Gogh, una visita al Museo di Van Gogh di Amsterdam è d’obbligo. Ma per gli ammiratori del pittore, i posti da visitare non finiscono certo qui. Situato nel meraviglioso Parco […]

Read More