St. Regis #BoraBora, elogio della lentezza

St. Regis Bora Bora Resort, elogio della lentezza

Si scrive St. Regis Bora Bora, si legge esclusività e relax. Per una esperienza indimenticabile, lontana dalla frenesia, questo è il Resort in cui prenotare le prossime vacanze.
BORA BORA, 12 giugno 2015— 44 acri di vegetazione lussureggiante che si tuffa da una spiaggia di borotalco in una preziosa laguna dalle acque cristalline: il St. Regis Bora Bora Resort incarna l’idea di eleganza ed esclusività per eccellenza. Con le sue 100 camere dallo squisito design minimale ed accogliente, il Resort offre tra le soluzioni le meravigliose Deluxe Overwater Villa (le più grandi di tutto il Pacifico), con vista sull’isola di Bora Bora, che si sviluppano su una superficie di 144 mq, dispongono di una terrazza privata e di gazebo, pavimenti di vetro per ammirare lo splendido fondale, piscina e accesso diretto al mare e le Pool Beach Villa (superficie di 152 mq), con accesso diretto alla spiaggia e al mare, che offrono un riposante giardino privato e una piscina ad uso esclusivo.
Il relax qui è di casa: mentre gli ospiti sorseggiano un rinfrescante cocktail sulla propria veranda, l’impeccabile servizio maggiordomi del St. Regis Bora Bora si preoccuperà di disfare le valigie e, se necessario e richiesto, di stirare i capi sgualciti a causa del lungo viaggio.
Inoltre, per chi desidera rigenerarsi nel corpo e nella mente, il Resort mette a disposizione la Miri Miri Spa by Clarins, dalla quale si può ammirare il maestoso Monte Otemanu. 1.208 mq di esclusività con un menù dal quale scegliere tra trattamenti polinesiani, asiatici e Clarins Touch. Tra quelli più richiesti della Spa si ricordano il Massaggio Riequilibrante con Olii Essenziali by Clarins che combina movimenti avvolgenti (olii essenziali a scelta) per stimolare il benessere di corpo e mente e olii rilassanti per favorire una sensazione di relax completo (60 minuti di massaggio costano 158 €) e il Signature Miri Miri, un trattamento specificatamente ideato per il St. Regis Bora Bora che mixa sapientemente l’esperienza Clarins e i prodotti tahitiani, ideale per un relax completo dal sapore esotico (il trattamento dura 90 minuti e costa 247 €). In attesa del proprio momento benessere, si può approfittare delle saune, del bagno turco e delle vasche idromassaggio. Nel caso si desideri maggiore privacy, è possibile prenotare il trattamento preferito nella propria villa.
Infine, siccome si sa che una vacanza è ancora più indimenticabile se caratterizzata da buon cibo, il Resort offre ai suoi ospiti quattro soluzioni gourmand: il Te Pahu Restaurant, specializzato in piatti della tradizione polinesiana, il Lagoon by Jean Georges posizionato sulla spiaggia, che serve piatti francesi e asiatici, il Sushi Take, unico nel suo genere nell’area, che cucina piatti ispirati alla filosofia giapponese e il fiore all’occhiello del Resort, l’ultimo nato, il Ristorante Far Niente che rende omaggio alla cucina italiana di alta qualità e ai suoi vini più eccelsi.
Per maggiori informazioni visitate il sito www.stregisborabora.com oppure visitate la pagina Facebook
Il St. Regis Bora Bora
Incastonato in una zona incontaminata e lussureggiante, lambita da acque cristalline, al St. Regis Bora Bora gli ospiti potranno godere di panorami spettacolari sull’isola maggiore di Bora Bora così come sul mistico Monte Otemanu, che svetta sull’Oceano Pacifico e, all’orizzonte, con vista sulle lontane isole di Tahaa e Raiatea. Il St. Regis Resort, Bora Bora è protetto da piccole lagune di acqua di mare ed è stato progettato per integrarsi perfettamente col paesaggio circostante. Il resort dispone di un “hoa” – tipica insenatura tahitiana che sfrutta le maree e le correnti dell’oceano – che rifornisce la laguna di acqua, fornendo ingredienti nutrienti all’abbondante varietà di pesci che ci vivono. Il resort dispone di 100 ville, composte da una a tre camere da letto, direttamente sul mare o con vista sulla spiaggia, molte delle quali dotate di vasca idromassaggio sulla terrazza o di piscine private e dalla metratura che varia dai 144 mq fino alla lussuosissima Royal Estate del resort, di ben 1.207 mq, sita in un’area appartata. Il design interno delle ville del resort è caratterizzato da complementi d’arredo ricavati da legni esotici tipici dell’isola e da opere d’arte locale, oltre alle tipiche docce private esterne. Le lenzuola sono firmate Pratesi mentre i kit da bagno propongono prodotti Acqua di Parma. All’interno delle ville, gli ospiti hanno anche a disposizione televisori al plasma 42’’, DVD/CD player e connessione internet wi-fi. Inoltre, gli ospiti hanno accesso ai ristoranti del resort, compreso il Lagoon che si trova sospeso sull’acqua e che propone la cucina ricercata dello chef Jean-Georges Vongerichten Per ulteriori informazioni e materiale fotografico:

www.stregis.com/boraborazie

Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More
Uncategorized

Museo Van Gogh @ MuseoVanGogh

Vincent van Gogh (1853-1890), nato nel Brabante, è attualmente uno degli artisti più famosi di tutti i tempi. Se desideri ammirare i capolavori di Van Gogh, una visita al Museo di Van Gogh di Amsterdam è d’obbligo. Ma per gli ammiratori del pittore, i posti da visitare non finiscono certo qui. Situato nel meraviglioso Parco […]

Read More