In bicicletta alla scoperta del Friuli Venezia Giulia con il nuovo club di prodotto Bike Experience @Expo2015

TitIn
bicicletta alla scoperta del Friuli Venezia Giulia
con il nuovo club di
prodotto Bike Experience

Strutture
ricettive dotate di servizi specifici per gli appassionati di slow bike,
mountain bike e bike estremo con l’inclusione del Bike
Carnet,
che comprende
ulteriori servizi dedicati a prezzi speciali

Trieste_ph Marco Milani

Chilometri di
ciclovie, piste ciclabili, strade sterrate e circuiti da grandi campioni in un
mix unico di natura incontaminata e perle d’arte: il Friuli Venezia
Giulia è una terra promessa per gli amanti della bicicletta
. Proprio a
loro si rivolge l’Agenzia TurismoFVG con il nuovo club di prodotto Bike
Experience
, a cui hanno potuto aderire solo le strutture dotate
di servizi specifici
e adatte come base per partire in bicicletta alla
scoperta di itinerari incantevoli tra montagne, colline e mare.

La tipologia
di strutture del club è molto varia, come sono vari i profili dei cicloturisti,
e comprende hotel da 2 a 5 stelle, agriturismo, alberghi diffusi, B&B,
campeggi, villaggi turistici e aparthotel. Tutti presentano alcune dotazioni di
base, per esempio un locale chiuso e sicuro per lo stazionamento delle
bici, un banco di lavoro attrezzato per eventuali manutenzioni, un angolo per il
lavaggio e la pulizia delle biciclette
. Sono inoltre in grado di
offrire alcuni servizi particolari, come una lavanderia
express
, la disponibilità di un meccanico o la convenzione con
un negozio specializzato per eventuali riparazioni o per il noleggio di
biciclette
. Particolare cura viene data alla ristorazione, aspetto non
secondario per chi si muove in bicicletta: le strutture del club sono perciò
disponibili per confezionare lunch box, offrono abbondanti
colazioni a buffet eventualmente anche
anticipate
, sono flessibili nell’orario del pranzo.

Infine, agli
ospiti delle strutture del club viene offerto un Bike Carnet,
che comprende ulteriori servizi a prezzi speciali. Nel carnet sono compresi, ad
esempio, il trasporto autorizzato di bici, bagagli e persone, un
servizio di guida e accompagnamento cicloturistico disponibile anche in lingua
inglese e/o tedesca, un servizio di noleggio bici e di bici a pedalata
assistita
.

Appassionati
di slow bike, mountain bike, bike estremo possono trovare in Friuli Venezia
Giulia percorsi adatti alle loro preferenze ed esigenze: la particolare
collocazione geografica della regione, punto di collegamento tra le Alpi e
l’Adriatico, offre infatti la possibilità di scegliere tra innumerevoli contesti
ambientali e itinerari di livello e difficoltà diversa, adatti
anche alle famiglie, ma anche tra percorsi celebri come la salita dello
Zoncolan
, temuta tappa di tante edizioni del Giro d’Italia, o la
Ciclovia Alpe Adria, collegamento transfrontaliero da
Salisburgo alla località balneari di Grado, da poco premiata
come ciclabile dell’anno alla “Fiera della vacanza attiva” di
Amsterdam tra i 12 percorsi realizzati di recente in Europa.

Per maggiori
informazioni visitare: http://www.turismofvg.it/Club-Bike-Experience

Uncategorized

HENRI CARTIER-BRESSON FOTOGRAFO Villa Reale di Monza Secondo Piano Nobile 20 ottobre 2016 – 26 febbraio 2017 @Villarealemonza @HENRICARTIERBRESSON

140 scatti di Henri Cartier Bresson, in mostra alla Villa Reale di Monza dal 20 ottobre, dedicati al grande maestro, per immergerci nel suo mondo,  per scoprire il carico di ricchezza di ogni sua immagine, testimonianza di un uomo consapevole, dal lucido pensiero, verso la realtà storica e sociologica.     Prostitute. Calle Cuauhtemoctzin, Città del […]

Read More
Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More