A Merano tornano le Foodie Factory – da segnalare è quello del 23agosto 2015@Expo2015

Südtirol / Alto Adige
Foodie Factory – L’officina del gusto
Nei dintorni di Merano tante occasioni per “fabbricare” o
gustare piatti di qualità.
Merano, 13 maggio 2015 –Foodie Factory è una rassegna di
eventi e manifestazioni gastronomiche, nei dintorni di Merano, che
coinvolgono direttamente i partecipanti sia nella preparazione di
piatti, sia nella degustazione.
Questa rassegna è stata creata perché sempre più persone sono
interessate al cibo e alla cultura e tradizione legate ad esso. Sono i
Foodies, appassionati di gastronomia, pronti ad assaporare piatti e
ricette, in questo caso altoatesine, fatti con ingredienti regionali,
rielaborati con creatività e voglia di sperimentare.
Foodie Factory rappresenta anche l’occasione per cercare un
punto di contatto tra la cucina mediterranea e quella alpina, per
sperimentare nuovi modi di presentare i prodotti freschi
regionali di stagione e per creare dei piatti innovativi e sani.
Gli eventi legati a Foodie Factory si svolgono nell’area di Merano e
dintorni e le locations sono varie: un maso, un ristorante di un cuoco
stellato, sull’alpeggio, in funivia…
Uno degli eventi assolutamente da segnalare è quello del 23
agosto
, “Gompm Olm – the unplugged taste” che si terrà
presso la malga Gompm Alm, una delle più belle del territorio.
Per l’occasione, cinque noti chef altoatesini creeranno diverse tappe
gastronomiche con antipasti, primi e secondi e deliziosi dessert nel
prato o nel bosco e vizieranno gli ospiti con gli antichi sapori della
malga, dove peraltro non c’è corrente, come una volta, e si cucina
quindi con il forno a legna. I piatti saranno accompagnati da vini
pregiati e da birra e succhi fatti in casa; sarà preparato al momento il
pane davanti agli ospiti, che lo gusteranno appena sfornato con
burro di malga, ricotta, speck contadino, formaggio e chutney di
Capriz.
Il prezzo per partecipare all’evento è di 80 euro a persona, incluse
pranzo, bibite e degustazione.
Dal 24 giugno, ogni terzo mercoledì del mese, fino a settembre, ci
sarà la possibilità di “Conoscere e preparare i piatti tipici
della Val Senales”, dove gli chef Günter Veith e Andreas
Götsch spiegheranno ai partecipanti come preparare alcuni dei
piatti tipici di questa bellissima valle, come quelli a base di
selvaggina o i prelibati dessert. I piatti preparati insieme saranno poi
gustati dopo essere stati cucinati. Gli appuntamenti si terranno
alternativamente presso i due ristoranti in cui lavorano gli chef: il
ristorante Oberraindlhof e la trattoria Goldenes Kreuz.
Il prezzo a persona è di 30 euro, con un massimo di 8 partecipanti.
Un altro evento caratteristico è il Brunch di montagna del 2
agosto
, in cui saranno serviti e assaporati prodotti e vini eccellenti
della Val d’Ultimo, come il burro aromatizzato d’alpeggio, le
marmellate, gli yogurt fatti in casa, o del fresco succo di sambuco. Il
tutto a 2000
metri di quota. Di sicuro è un evento per buongustai che amano la
natura, perché il brunch sarà servito su una coperta a quadretti rossi
e bianchi adagiata sul prato verde, così da gustare, insieme alla bontà
degli ingredienti, anche la bellezza del panorama e l’aria cristallina di
montagna.
Il costo per l’evento è di 25 euro a persona.
***
Merano e dintorni
Guardando dall’alto l’area di Merano e dei suoi dintorni si ha l’impressione di osservare una stella, nel cui centro
risiede la città di Merano e i cui raggi sono rappresentati dalla Val Venosta, dalla Val Passiria e dalla Val d’Adige.
Lungo queste valli si sviluppano meravigliosi borghi e comuni che negli anni hanno fatto del turismo la propria
risorsa naturale, approfittando delle particolarità della zona: qui, infatti, la vita di città incontra quella rurale di
paese, la flora mediterranea si riunisce con quella alpina e gli stili architettonici si mischiano – un cocktail di
contrasti che arricchisce l’offerta turistica dodici mesi l’anno. Oltre 6000 posti letto disponibili su tutta l’area
completano il panorama di questa regione, in grado di soddisfare ogni interesse, garantendo servizi e strutture
varie e differenti ma il cui comune denominatore è l’alta qualità e la cura dei particolari in ogni proposta.
Riferimenti per pubblicazioni: 0473 20.04.43 – www.meranodintorni.com

Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More
Uncategorized

Museo Van Gogh @ MuseoVanGogh

Vincent van Gogh (1853-1890), nato nel Brabante, è attualmente uno degli artisti più famosi di tutti i tempi. Se desideri ammirare i capolavori di Van Gogh, una visita al Museo di Van Gogh di Amsterdam è d’obbligo. Ma per gli ammiratori del pittore, i posti da visitare non finiscono certo qui. Situato nel meraviglioso Parco […]

Read More