News da Stoccolma e Pippi Calzelunghe compie 70 anni!

PIPPI CALZELUNGHE COMPIE 70 ANNI!
Sono passati  70 anni dalla pubblicazione  del primo libro sulle avventure di Pippi Calzelunghe, e ovviamente si farà festa grande a Vimmerby, la cittadina natale di Astrid Lindgren, nello Småland, regione del sudest. Si possono seguire le orme della scrittrice per sperimentare dal vivo i suoi racconti nel parco teatrale “Il mondo di Astrid Lindgren”, visitare la sua casa natale a Näs, o vedere le abitazioni e le fattorie che attraverso le immagini cinematografiche hanno fatto il giro del mondo.

L’anno scorso proprio a Näs è stato assegnato il Gran Premio del Turismo 2014, il più prestigioso riconoscimento nel settore turistico in Svezia. Da vedere, tra l’altro, la casa dove la Lindgren ha trascorso l’infanzia oltre alla grande mostra a lei dedicata.  Nelle vicinanze il parco teatrale “Il Mondo di Astrid Lindgren” (Astrid Lindgrens värld) celebra il 70° compleanno di Pippi con un ricco programma di attività durante i mesi estivi. Nel parco si possono incontrare i più amati personaggi dei romanzi dal vivo. Gli attori si mescolano ai visitatori coinvolgendoli in gag e mettono in scena spettacoli che hanno come protagonisti i famosi personaggi della Lindgren come Pippi Calzelunghe, Emil il terribile, Ronja, la figlia del brigante. http://alv.se/en (aperto 13/5- 31/8 e tutti i fine settimana di settembre)

Delle opere filmiche ricavate da quelle letterarie molte sono state anche girate, del tutto o in parte, nella cittadina o nelle sue immediate vicinanze. Katthult, il paese in cui vive Emil il terribile, a Rumskulla e Bullerby a Pelarne, da tempo ben note come location dei film, attirano folle di visitatori ogni anno. La natura che circonda i paesini è idilliaca, con campi punteggiati dalle tipiche case di legno rosse, e boschi e laghetti ovunque.
Vimmerby è la cittadina in cui Astrid Lindgren è cresciuta, ed è anche il luogo in cui è stata sepolta. Il paesino non è mutato molto durante l’ultimo secolo. Consigliamo una passeggiata lungo le vie del centro per rivivere gli stessi ambienti da cui la scrittrice ha tratto ispirazione per le sue opere: i vicoli di Kalle Blomkvist, il mercato di Emil, la casa col negozio di caramelle di Pippi e molto altro ancora. Vimmerby si trova a circa 285 km a sud di Stoccolma. www.vimmerby.com/en/astrid-lindgrens-vimmerby/    www.visitsmaland.se/en  

Alcune scene dei film di Pippi furono girate sull’isola di Gotland, nel mar Baltico, e nel suo capoluogo Visby, sito del Patrimonio Mondiale dell’Unesco, unica città svedese a essere ancora circondata dalle antiche mura medievali. Qui vicino è stato creato il parco di divertimenti Kneippbyn, dove si trova tra l’altro la casa di Pippi, Villa Villacolle, utilizzata come set nei vari film. Ogni pomeriggio nell’alta stagione vi ha luogo uno spettacolo con Pippi e i suoi amici. Gotland è raggiungibile in aereo o in nave da Stoccolma o da Oskarshamn sulla costa orientale.    www.kneippbyn.se/en/     www.gotland.net/english/

Nel museo delle fiabe Junibacken a Stoccolma, i bambini possono giocare nella Villa Villacolle e assistere al teatro di Pippi.  www.junibacken.se/lang/english

É stata Karin, la figlia di Astrid Lindgren, a reclamare una sera del 1941: “Raccontami la storia di Pippi Calzelunghe!” La piccola era malata di polmonite e voleva sentire una storia che la facesse divertire. Siccome era un nome insolito, la madre decise di raccontare una storia insolita su una ragazza insolita, così forte da poter sollevare un cavallo se lo voleva. La storia divenne poi un libro nel 1944 quando la Lindgren, grazie alla slogatura di una caviglia, ebbe finalmente il tempo di scriverla. I libri di Pippi sono stati tradotti in 70 lingue e venduti in circa 60 milioni di copie. Pippi Calzelunghe è stata trasformata in otto film, due serie televisive, due film per la televisione e numerosi spettacoli teatrali. Ha dato luogo a tesi accademiche ed è stata interpretata nel mondo da tutti i punti di vista possibili e immaginabili.

Nonostante tutti i dibattiti, Pippi Calzelunghe rimane soprattutto una figura molto amata, da cui intere generazioni di bambini hanno tratto grande ispirazione, conforto ed esempio di forza d’animo. Viene ricordata come icona femminista, coraggiosa eroina antiautoritaria e libertaria, attivista per i diritti dei bambini, pacifista, protettrice dei più deboli e vulnerabili, ma soprattutto simbolo di irresistibile voglia di vivere e divertirsi.

STOCCOLMA PER LA PRIMA VOLTA PORTO D’IMBARCO DI COSTA CROCIERE
Quest’estate ci si aspettano cifre da record di passeggeri per Stoccolma. Durante la stagione si prevede che 500.000 passeggeri di crociera visiteranno la Capitale svedese. Stoccolma sarà per la prima volta porto d’imbarco di Costa Crociere (www.costacrociere.it). Dal 16 maggio al 22 agosto, Costa Luminosa salperà tutte le settimane dalla capitale svedese – facilmente raggiungibile dall’Italia con voli speciali Costa operati da Alitalia, Neos e Meridiana, in partenza ogni sabato da Roma, Venezia, Milano, Cagliari e Catania – per un itinerario di 8 giorni verso le grandi città del Baltico: Helsinki, San Pietroburgo e Tallin. Grazie a una lunga sosta di due giorni, gli ospiti di Costa Luminosa avranno l’opportunità di scoprire tutta la bellezza di Stoccolma, costruita su 14 isole e premiata come “Migliore destinazione in Europa per le crociere” in occasione del “Cruise International Award 2013”. Il passaggio attraverso il bellissimo arcipelago di Stoccolma con le sue circa 30.000 isole è fantastico e conferisce un ulteriore tocco di qualità ai soggiorni dei visitatori a Stoccolma.
I passeggieri principali delle crociere che si fermano a Stoccolma arrivano dagli Stati Uniti, Inghilterra, Germania e Italia. Oltre a Costa Crociere anche la MSC include Stoccolma in diverse partenze.

Gli investimenti effettuati negli ultimi anni per modernizzare i terminal crociere, migliorare le banchine e la grande collaborazione all’interno dello Stockholm Cruise Network hanno reso Stoccolma una meta più attraente per le crociere internazionali. Inoltre c’è massima attenzione all’ambiente: il porto di Stoccolma è uno dei pochi porti al mondo che può gestire acque nere e grigie e, durante l’inverno, gli impianti di depurazione sono stati notevolmente migliorati.
www.visitstockholm.com

FOTO su Stoccolma: http://press.stockholmbusinessregion.se/Images–videos/ e http://imagebank.sweden.se/search/stockholm

LA NOSTRA SCELTA DI MOSTRE A STOCCOLMA ESTATE 2015

Museo degli alcoolici 11/5-17/1 2016:  Öl – Birra
La birra merita una mostra a parte al Museo degli alcoolici, Spritmuseum. Si tratta di un’introduzione al mondo della birra con degli approfondimenti sulla storia, la cultura, le tendenze e la produzione della birra in Svezia, oltre a una presentazione delle diverse varietà, e delle materie prime come il malto e luppolo. http://spritmuseum.se/

Museo degli alcoolici 11/5- 6/9:  Less is more… not!
Un’esposizione piacevole, divertente ma anche seria di mobili, sculture, vetri, gioielli, arte astratta, arte concettuale, pastiche, kitsch … e con un denominatore comune: su tutte le opere campeggia l’immagine di una bottiglia di Absolut Vodka.

Museo Nobel 11/5- 11/11: Avtryck – Impronte
Quattordici premi Nobel raccontano quali sono stati per loro l’ispirazione, i modelli e l’importanza di portare avanti un progetto. Per la prima volta viene mostrato al pubblico il testamento di Alfred Nobel. Nel breve scritto sono gettate le basi per quello che sarebbe diventato il premio Nobel, il più prestigioso riconoscimento scientifico e culturale al mondo. http://www.nobelmuseum.se/

Museo d’arte moderna 25/10: Adrián Villar Rojas – Fantasma
Villar Rojas paragona la propria pratica a un virus, che vive dentro e si nutre del mondo dell’arte. http://www.modernamuseet.se/en/Stockholm/Exhibitions/2015/Adrian-Villar-Rojas/

Fotografiska 22/5-13/9: Nick Brandt – On This Earth A Shadow Falls Across The Ravaged Land – Su questa terra un’ombra cade attraverso tutto il paese devastato
La parte finale della trilogia sulle specie animali minacciate dell’Africa orientale. La mostra comprende tutte e tre le parti. www.fotografiska.se

Museo Tecnico -30/8: Digital Revolution
Una mostra coinvolgente di arte, design, cinema, musica e video games.

Museo nazionale 28/5-30/8: 100 Great Paintings – 100 Grandi dipinti
Una selezione di grandi opere dalle collezioni del museo www.nationalmuseum.se

Millesgården 30/5-30/8 Älskade blommor – Amati fiori
Quando la fioritura arriva al suo massimo splendore nel parco delle sculture di Carl Milles, si fanno fiorire anche gli spazi interni della Galleria d’Arte mettendo in mostra più di 60 opere di 20 artisti, tutti con motivi floreali. www.millesgarden.se

Artipelag 28/5-27/9 Land möter vatten – La terra incontra l’acqua
Fotografia europea e americana dal 1860 sino ai nostri giorni http://www.artipelag.se/

EVENTI ESTATE 2015

3–7 giugno : Stockholm Early Music Festival: il più grande festival di musica antica dei Paesi nordici. I concerti e i seminari hanno tutti luogo in edifici storici nella Città Vecchia di Stoccolma. http://www.semf.se/

4-7 giugno : Assaggio di Stoccolma: il festival “A taste of Stockholm” si terrà nel parco Kungsträdgården nel pieno centro di Stoccolma. Aderiscono a questa fantastica iniziativa molti ristoranti della città, che si spostano quindi all’aria aperta e servono le loro specialità ad un pubblico di ogni tasca. Intrattenimento con show cooking di alcuni degli chef svedesi più famosi, possibilità di cucinare insieme con gli stessi cuochi, concerti e divertimento. http://www.smakapastockholm.se/english/

6-7 giugno: Stockholm Outdoor: un festival per gli amanti dell’outdoor e dell’attività sportive all’aria aperta. Galärparken, Djurgården. www.stockholmoutdoor.se

12 – 13 giugno : Summerburst allo stadio di Stoccolma: 5o anniversario di questo festival che riscuote sempre più successo! Live house music con DJ internazionali come Avicii e Axwell Ingrosso. http://summerburst.se/stockholm/

13 giugno: Le nozze tra il principe Carl-Philip e Sofia Hellqvist verranno celebrate a Stoccolma. http://www.kungahuset.se/

2-5 luglio : Stockholm street festival: nel parco Kungsträdgården in centro città si esiberanno alcuni dei migliori artisti di strada del mondo: maghi, acrobati, comici e talenti eccezionali. http://www.stockholmstreetfestival.com

27 luglio –1 agosto : Stockholm Pride: il più grande gay festival della Scandinavia ha luogo a Stoccolma. http://www.stockholmpride.org/en

30 luglio: DN Galan: la gara internazionale di atletica più importante della Svezia che si terrà nello stadio di Stoccolma. http://www.diamondleague-stockholm.com/en/Home/

31-2 agosto : Stockholm Music & Arts: il secondo anno del nuovo festival di musica ed arte nell’isoletta di Skeppsholmen in pieno centro a Stoccolma. www.stockholmmusicandarts.com

5-9 agosto: EuroGames Stockholm: uno dei più grandi eventi hbtq con un programma sportivo, culturale e politico. È aperto a tutti che vogliono partecipare e l’ingresso è libero a tutti gli eventi sportivi.  www.eurogamesstockholm.com

11 – 16 agosto : Festival della cultura di Stoccolma: un festival con tante manifestazioni: musica, arte, teatro di strada, eventi per bambini e giovani, danze all’aperto e molto altro – gratis al 99%! http://kulturfestivalen.stockholm.se/EN/index.php

15 agosto: Midnattsloppet – corsa di mezzanotte a Stoccolma: corsa di 10 km nel centro di Stoccolma, 24.000 partecipanti nel 2011, divertimento e musica lungo il percorso. http://midnattsloppet.com/

21-23 agosto: Stockholm Gospel Choir Festival www.stockholmgospel.se

22 agosto: Stockholm Extreme – gare multidisciplinari di sport d’avventura che dura 24 ore www.arseries.se/stockholm-extreme
29 augusti: Stockholm Skateathon: gara su skateboard che verrà organizzata per la seconda volta dopo il grande successo nel 2014.  www.stockholmskateathon.com

INFO: http://www.visitstockholm.com/en/See–do/Events/
COME ARRIVARE: Ci sono voli non stop dall’Italia a  Stoccolma con la SAS, la Ryanair e la Norwegian (da Roma).

Twitter www.twitter.com/visitswedenit
Facebook www.facebook.com/VisitaSvezia
Sito www.visitsweden.com

Uncategorized

SWING ‘N’ MILAN: dal 6 al 9 ottobre torna allo Spirit de Milan il festival swing più cool d’Italia! #Swing

Dopo lo strepitoso successo ottenuto durante le prime edizioni, lo “SWING ‘N’ MILAN” torna ad animare Milano, per la prima volta per quattro giorni! Dal 6 al 9 ottobre, lo Spirit de Milan e gli spazi interni ed esterni della Cristallerie Livellara si trasformeranno in una vera e propria “cattedrale dello swing”, coinvolti in una […]

Read More
Uncategorized

Festival JAZZMI al BLUE NOTE MILANO – Dal 4 al 15 novembre 2016 @Jazzmi #Jazzmi

Jeremy-Pelt Il BLUE NOTE MILANO è partner di JAZZMI, il festival jazz che animerà la città di Milano dal 4 al 15 Novembre con oltre 100 eventi, 80 concerti, 25 eventi all’interno della città e oltre 300 artisti coinvolti. 12 giorni di concerti, eventi, momenti di approfondimento, divulgazione, didattica per tutte le età, incontri pubblici […]

Read More
Uncategorized

CHAVES SCRIVE LA STORIA DEL LOMBARDIA @Girodilombardia

PHOTO CREDIT: ANSA – Peri / Bazzi Il colombiano, su un percorso duro e selettivo, è il primo corridore non europeo ad aggiudicarsi la Classica Monumento di fine stagione. Un encomiabile Diego Rosa si piega solo allo sprint. Terzo podio in carriera per l’altro colombiano Uran al Lombardia. Potete vedere il filmato con le foto […]

Read More