Mori Venice Bar – Nel cuore di Parigi l’ultima new entry nel Buon Ricordo

Mori
Venice Bar

Nel
cuore di Parigi l’ultima new entry nel Buon Ricordo

La sua specialità è il Riso
alla Mori

È
nel cuore di Parigi, capitale internazionale del gusto, l’ultima new entry nel
Buon Ricordo, il Mori Venice Bar.
Prestigioso e frequentatissimo, il locale di Massimo Mori è – in piena sintonia con il nome che porta – un vero
tempio della cucina veneziana. E proprio a questo connubio fra la Ville Lumiére
e Venezia si sono ispirati gli artigiani della Ceramica artistica Solimene di
Vietri sul Mare dipingendo il piatto
simbolo
del locale, che – come tradizione del Buon Ricordo – sarà donato a
chi ne gusterà la specialità, ovvero il Riso alla Mori. Sul piatto, i
simboli che distinguono il ristorante: la Tour Eiffel gioiello di Parigi, una
maschera veneziana che rimanda alla linea gastronomica scelta dal patrono chef
Massimo Mori, e la lettera M, simbolo del ristorante stesso. Il Riso alla Mori,
in carta tutto l’anno, è preparato con Vialone Nano mantecato con formaggi
pregiati e aceto balsamico di Modena, insaporito via via con primizie di
stagione, dagli asparagi verdi ai finferli.

Il Mori Venice Bar a Parigi, nel cuore di
della città, si trova proprio di fronte al Palazzo della Borsa. Locale di moda
molto frequentato da un pubblico elegante e colto, è sinonimo per eccellenza nella
capitale francese di cucina italiana. Lo chef patron Massimo Mori (mantovano, una famiglia di artigiani e ristoratori),
partendo dal Bel Paese, ha esplorato i sapori e le tradizioni culinarie del
mondo e si è infine fermato nella capitale francese, arricchito dal bagaglio di
esperienze gastronomiche accumulate. L’incontro decisivo con il famoso designer
Philippe Stark, da cui ha acquistato
il ristorante parigino nel 2006, gli ha dato la possibilità di mettere a frutto
tutte le conoscenze apprese nel corso della sua carriera, rimanendo sempre e comunque
legato ai valori per lui più importanti: la stagionalità dei prodotti
rigorosamente biologici, la tradizione della semplicità e il rispetto per i tempi
della natura. “In cucina, massima attenzione al prodotto: meno è maneggiato,
meglio è – racconta Massimo Mori –  Raccoglievo
meloni e verdure con mia madre, assistevo alla nascita dei vitelli nella
fattoria di mia zia Faccio la stessa cosa oggi. Il gusto, la qualità, la verità
sono i pilastri della mia cucina: mi piace l’idea di “terroir chic”,
con la raffinatezza che affonda le sue radici nel terreno. Odio guardare
indietro. Mi piacciono il domani, l’ignoto e le sfide.”

Mori
Venice Bar

27, Rue Vivienne

Parigi

Tel.+33.1.44555155

www.massimomori.net

contact@mori-venicebar.com  

Informazioni:Unione Ristoranti del Buon Ricordo

Tel. 02 80582278 –www.buonricordo.cominfo@buonricordo.com

Ufficio Stampa:AGORA’ di Marina Tagliaferri

Tel.
0481 62385 –www.studio-agora.itagora@studio-agora.it 

Uncategorized

HENRI CARTIER-BRESSON FOTOGRAFO Villa Reale di Monza Secondo Piano Nobile 20 ottobre 2016 – 26 febbraio 2017 @Villarealemonza @HENRICARTIERBRESSON

140 scatti di Henri Cartier Bresson, in mostra alla Villa Reale di Monza dal 20 ottobre, dedicati al grande maestro, per immergerci nel suo mondo,  per scoprire il carico di ricchezza di ogni sua immagine, testimonianza di un uomo consapevole, dal lucido pensiero, verso la realtà storica e sociologica.     Prostitute. Calle Cuauhtemoctzin, Città del […]

Read More
Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More