LA 10° EDIZIONE DI COONTEMPORARYMOOD É PER EXPO: TRE GIORNI DI SHOPPING CREATIVO DI MODA, ARTE, DESIGN E UN CORNER ESPERIENZIALE, DEDICATO AL FOOD, NEL CUORE DI MILANO @expo2015

LA 10° EDIZIONE DI COONTEMPORARYMOOD É PER EXPO: TRE
GIORNI DI SHOPPING CREATIVO DI MODA, ARTE, DESIGN E UN CORNER ESPERIENZIALE,
DEDICATO AL FOOD, NEL CUORE DI MILANO

Milano, 13 maggio 2015 – Da venerdì 15 a domenica 17
maggio, la 10° edizione di coontemporarymood è per EXPO. Tre giorni di
shopping creativo di moda, arte, design e un corner esperienziale di
sm-art cooking’ dedicato al food, nel
cuore di Milano, in via Dante 14.

21 Creativi presentano le loro
collezioni e raccontano la loro storia  

ANTONELLA GALASSO – ARTEDÌ – ASWEETLOVE – ATELASSÈ –
C.L. – CORDINI RITA by ILARIA RICCI – ELLEPUNTOYPSILON – ENNEMENOUNO – FILARETE
JEWELS – KATIA CIRRINCIONE – LA PETITE POULE – LABORATORIO MILANO –   LENI by
MARINA SUMA  – MADDALENA LA BOTTEGA DEL LEGATORE – MAJKA –    MIK ART – NGB –
 RARÒ – STREET CHIC – UKI – VERDURA DESIGN

Per questo nuovo appuntamento di
coontemporarymood dedicato a EXPO 2015, abbiamo
scelto una location situata in uno storico palazzo nel cuore di Milano, nella
zona di Expo Gate, del Castello Sforzesco e a due passi dal Duomo, per
presentare una nuova selezione di creativi e i loro progetti.

Si
tratta di giovani talenti ma anche di artisti meno giovani, che si cimentano
nella sperimentazione di tecniche e materiali, nella continua ricerca di nuove
soluzioni, anche attraverso il riuso e il riciclo, seguendo una filosofia
personale e di lavoro che ben s’inserisce nell’attuale contesto sociale ed
economico.

Alcuni numeri: i creativi che hanno partecipato alle
nove precedenti edizioni, sono complessivamente circa 250, e i vari appuntamenti
sono stati visitati da un pubblico di oltre 300.000 persone, tra cui privati,
operatori, buyer, giornalisti e blogger.

I
risultati registrati sono una conferma dell’interesse in continua crescita verso
la creatività, che significa unicità, instancabile ricerca di stili e di nuovi
materiali, sperimentazione di soluzioni innovative, attenzione ai dettagli, il
tutto unito da un forte collante che è la capacità artigiana.

coontemporarymood, già dalla sua prima edizione, quando la vendita
diretta al pubblico era controcorrente durante la Settimana della Moda e il
Fuori Salone (prevalentemente diretti agli operatori), ha scelto di aprire a una
platea ampia per creare le maggiori possibili opportunità agli artisti
espositori.

È
quindi possibile acquistare direttamente ogni articolo esposto, scegliendo tra
una selezione accurata: outfit particolari, accessori, oggetti di design e
arredi, sempre in anteprima e rigorosamente limited
edition.

Alle tre edizioni di coontemporarymood, che
si svolgono ogni anno nei momenti in cui Milano è oggetto di grande attenzione,
anche a livello internazionale, le Settimane della Moda donna di febbraio e
settembre e il Fuori Salone, da quest’anno si sono aggiunte delle edizioni
speciali tematiche tra qui questa ultima, dedicata a EXPO 2015.

Proprio in considerazione dei temi che sono e saranno
sviluppati durante il semestre di questa importante manifestazione, anche
coontemporarymood ha voluto inserire al suo interno, per questa speciale
occasione, un corner esperienziale, a cura di
V LAB, dedicato alla
cultura del cibo, secondo le nostre migliori tradizioni.

In
un contesto, come quello di
coontemporarymood,
dove l’arte del “saper fare” è la scintilla che genera creazioni ricercate ed
esclusive, il cibo si presenta attraverso il suo valore più profondo: il
mestiere di chi lo crea.

Sarà quindi allestito un laboratorio dove si
alterneranno i protagonisti delle produzioni più gustose: mozzarelle di bufala,
 prosciutti crudi dop, insalate realizzate a vista con ingredienti freschissimi,
per assaporare appieno le qualità gastronomiche
. Questo proprio
perché una buona mozzarella non è nulla senza la sapienza e l’arte di chi
trasforma quel buon latte in un prodotto apparentemente semplice ma ricco di
conoscenza e di valore. 

Ogni giorno, quindi, verrà creato un set per lo ‘show
cooking’: non solo una semplice sosta per uno spuntino ma un momento di piacere
di cultura e di gusto puro.

Alcuni appuntamenti da non perdere: sabato 16 maggio,
alle 13.00 e alle 18.00 sarà possibile assistere alla produzione in diretta di
mozzarella e trecce.  Domenica 17, alle 14.00 sarà il turno della frutta e della
verdura, durante il quale si potrà imparare a preparare emulsioni e sperimentare
l’arte creativa del comporre insalate gustose e originali.

Il format di coontemporarymood ha un sito internet, un magazine
dedicato con aggiornamenti continui su tutto le novità e su ciò che fa tendenza,
una vetrina web, ‘Creativi’, divisa per settori e per categorie merceologiche, e
uno shop on line nel quale è possibile acquistare direttamente. 

Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More
Uncategorized

Museo Van Gogh @ MuseoVanGogh

Vincent van Gogh (1853-1890), nato nel Brabante, è attualmente uno degli artisti più famosi di tutti i tempi. Se desideri ammirare i capolavori di Van Gogh, una visita al Museo di Van Gogh di Amsterdam è d’obbligo. Ma per gli ammiratori del pittore, i posti da visitare non finiscono certo qui. Situato nel meraviglioso Parco […]

Read More