Jeep e Juventus festeggiano insieme il “doppio” tricolore 2014-2015

Jeep e Juventus festeggiano insieme il “doppio” tricolore 2014-2015

“Anche quest’anno abbiamo lasciato il segno”: questo il messaggio della nuova campagna stampa Jeep, diffusa sui maggiori quotidiani nazionali, che celebra sia lo scudetto vinto con quattro giornate d’anticipo, sia la conquista della prestigiosa TIM Cup 2014-2015.
 Per il terzo anno consecutivo il marchio è Official Sponsor del team bianconero, al suo quarto scudetto in quattro stagioni.
 La campagna, firmata Independent Ideas, crea un parallelismo tra il terreno di gioco battuto dalla Juventus e il terreno su cui Jeep lascia le tracce dei suoi pneumatici come segno di conquista e prova di performance.
 Anche Jeep continua a vincere il proprio campionato registrando una crescita ininterrotta da 18 mesi. Ad aprile 2015 ha addirittura raddoppiato i volumi rispetto allo stesso mese dell’anno precedente.
Con la vittoria sul campo della Sampdoria, il 2 maggio scorso la Juventus ha conquistato il campionato di calcio Serie A TIM 2014-2015, vinto con quattro giornate d’anticipo. E lo scorso 20 maggio, allo stadio Olimpico di Roma, il team bianconero si è aggiudicato anche la TIM Cup 2014-2015.
Al suo fianco, in qualità di Official Sponsor, il marchio Jeep che ha vinto il proprio “scudetto” segnando un anno straordinario, sia in termini di performance commerciali sia in termini di immagine: ha registrato il diciottesimo mese consecutivo di crescita, e in aprile ha più che raddoppiato i volumi rispetto allo stesso mese nel 2014. Renegade, la prima Jeep made in Italy, è entrata stabilmente nella top ten europea tra le vetture del proprio segmento.
Proprio con Renegade, Jeep celebra la vittoria dei campioni bianconeri, attraverso una nuova campagna firmata dall’agenzia creativa Indipendent Ideas sotto la direzione creativa di Fabio Andreini. Il visual, che uscirà sui principali quotidiani, raffigura una Jeep Renegade “zebrata”, sul cofano della quale campeggia un tricolore. Le tracce degli pneumatici impresse sul terreno del SUV compatto vanno a formare uno scudetto, creando così un parallelismo tra i campi di gioco battuti dalla Juventus e i percorsi stradali e off-road solcati da Jeep. I segni delle ruote sono prova di performance e simboleggiano la conquista, e lo sterrato su cui Renegade traccia lo scudetto diventa quindi il simbolo delle vittorie della Juventus durante
l’ultimo anno. Vittorie di cui Jeep è protagonista accanto ai Campioni d’Italia: Juventus e Jeep superano ogni limite, nei campi da gioco più estremi, in terreni e situazioni proibitive, adatte solo a persone che amano la sfida e l’avventura. Per Juventus non esistono partite impossibili, per Jeep non esistono terreni inarrivabili.
Il sodalizio è nato nel 2012, quando, il 12 luglio, venne presentata ufficialmente la nuova maglia bianconera presso lo Juventus Stadium di Torino. E da allora sulla divisa spicca il logo Jeep, il brand sinonimo di avventura che condivide con la squadra una storia fatta di autenticità, passione e capacità di affrontare e superare qualsiasi sfida. In questa stagione, per tre partite, Jeep ha lasciato il proprio spazio sulla maglia al logo di Expo Milano 2015, l’importante manifestazione internazionale di cui FCA e CNH Industrial sono Global Partner.
La campagna pubblicitaria è in perfetta sintonia con la comunicazione di Jeep e consente al grande pubblico di conoscere le affinità condivise dai due marchi diventati icone della storia nei rispettivi mondi. Infatti, Jeep può vantare una fama globale con vetture distribuite in più di 120 Paesi. Dall’introduzione del primo esemplare, nel 1941, più di 15 milioni di vetture sono state prodotte e vendute nel mondo. Allo stesso modo Juventus ha una storia gloriosa: fondata nel 1897, può vantare più di duecentocinquanta milioni di tifosi in tutto il mondo (più di 11 milioni solo in Italia) e un palmarès invidiabile che annovera 33 scudetti, 10 Coppe Italia, 6 Supercoppe Italiane, 1 Coppa Intertoto, 3 Coppe Uefa, 1 Coppa delle Coppe, 2 Supercoppe Europee, 2 Champions League e 2 Coppe Intercontinentali.
Torino, 23 maggio 2015

Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More
Uncategorized

Museo Van Gogh @ MuseoVanGogh

Vincent van Gogh (1853-1890), nato nel Brabante, è attualmente uno degli artisti più famosi di tutti i tempi. Se desideri ammirare i capolavori di Van Gogh, una visita al Museo di Van Gogh di Amsterdam è d’obbligo. Ma per gli ammiratori del pittore, i posti da visitare non finiscono certo qui. Situato nel meraviglioso Parco […]

Read More