COLD SPECKS_unica data in Italia a Luglio

Dopo il successo ottenuto con l’album
d’esordio, I Predict A Graceful
Expulsion
,
pubblicato nel 2012 da Mute, e dopo gli
emozionanti live di Febbraio,
la singer/songwriter Al Spx,
in arte COLD SPECKS,
torna in Italia con il suo ultimo album
in studio, Neuroplasticity.
Registrato in Canada,
paese d’origine dell’artista,
e prodotto e mixato da Jim
Anderson
e Ben Hillier (Blur e Depeche
Mode),
l’album è stato anticipato dai singoli Absisto e Bodies At
Bay
.
Al Spx ha collaborato
all’ultimo lavoro di Moby, ed è stata invitata a suonare con
Joni Mitchell
al 70° compleanno della cantante al fianco di
Herbie Hancock.

The combination of Spx’s
arresting voice, which sounds like it could have been recorded at any
point
during the last 100 years, and these grave subjects and arrangements is rousing
and beautiful
” – The Guardian
Her cryptic lyrics
are filled with thoughts of death and divinity. As the words mourn and pray, the
music promises redemption
” –  New York Times
This
is the sort of voice that makes you whip the big limo around
” –
Pitchfork
I was really struck by the emotional power of
Cold Specks.
Her voice is very personal and timeless” –
Anna
Calvi

Cold Speks in Italia per
un’unica data a Luglio:

GIOVEDÌ 23 LUGLIO 2015
BOLOGNA – BOLOGNETTI
ROCKS

www.covoclub.it
Vicolo Bolognetti, 2,
40125 BO
Ingresso “up to you”

La canadese Cold
Specks
, dopo l’esordio con I Predict A Graceful
Expulsion
, che l’ha fatta conoscere al pubblico come stella
emergente tra le voci black
e soul contemporanee, torna sulle scena musicale
con un secondo lavoro, Neuroplasticity.
Il nuovo
disco è stato prodotto dalla Mute. L’incontro tra la cantante e la casa
risale al primo disco, quando la label, dopo aver ricevuto il suo demo,
l’ha
affidata a Rob Ellis, già produttore di PJ Harvey e Anna Calvi. Oltre alla voce,
sono state le interpretazioni della songwriter a nobilitare il suo primo lavoro
ricco di enfasi.
Nel nuovo disco non manca certo la componente pop, ma è
tutt’altro che un limite: se già il primo disco aveva fatto intravedere una
certa consapevolezza dei propri mezzi,
nonché una sensibilità interpretativa
già riconoscibile, Neuroplasticity ha il compito di
raccontare la maturità consolidata della singer/songwriter,
che non si
accontenta di ridurre la propria voce ai soli stilemi soul e funk.
C’è
infatti un’interessante commistione di generi: atmosfere notturne ed
elettrificate che la avvicinano ad Anna Calvi.
La matrice black è costante
nell’interpretazione e nella voce, entrambe di altissimo livello, ora declinate
a pulsazioni ambient e contaminazioni electro.
La scorsa estate, ho
iniziato a scrivere e registrare a Montreal
!, ricorda la cantante, “La
maggior parte del disco è stato scritto e registrato da luglio a novembre presso
l’Hotel2Tango.
Ho cercato di darmi tutto il tempo possibile al fine di
realizzare il disco al massimo delle mie possibilità
“. La musica che ne
risulta, calma e allo stesso tempo selvaggia,
suggerisce all’ascoltatore
l’attività di composizione che c’è dietro al disco.
Il primo singolo è
Absisto, che, tra l’altro, è il verbo latino per
indicare l’allontanamento o il ritiro da qualcosa, mentre neuroplasticità indica
la capacità del nostro sistema nervoso di modificare la sua struttura in
risposta a una varietà di fattori intrinseci o estrinseci. L’album si sofferma
proprio su questo senso di buio e sconosciuto.
Questo sentimento è racchiuso
nel microcosmo delle due canzoni che chiudono l’album Let Loose the
Dogs
e A Season of Doubt dove la voce
senza accompagnamento di Specks ripete  “Just a nameless fool, tainted by
age/Black-out goodnight, am I wasting your time?
” e, proprio sulle ultime
note del disco, “I’ve an unrelenting desire to fall
apart”.

L’atmosfera del disco è più tetra rispetto a quella del primo
lavoro: in tutti i brani domina un sapore noir e senza tempo che conferisce al
risultato complessivo una spinta in più,
rendendo
Neuroplasticity
una prova senz’altro
riuscita.

COLD SPECKS_READ
MORE:

www.facebook.com/coldspecks
http://twitter.com/coldspecks www.coldspecks.com

INFORMAZIONI AL
PUBBLICO:
www.comcerto.it
https://www.facebook.com/pages/COMCERTO/43041623120
https://twitter.com/COMCERTO
info@comcerto.it

Uncategorized

Il mare più bello 2016

  LaGuida blu di Legambiente e Touring Club Italiano Domusde Maria, Pollica e Castiglione della Pescaia dominano la classifica Sardegnasuperstar con 5 località tra le migliori Molveno(Tn) si conferma ancora vincitrice della classifica dei laghi Lecinque vele premiano 19 località marine e 7 lacustri Oltrea un eccezionale e riconosciuto pregio naturalistico, possono vantareuna buona gestione […]

Read More
Uncategorized

11 Giugno 2016 GAETANO CURRERI E I SOLIS STRING QUARTET PER LA 61a EDIZIONE DEL PALIO REMIERO DELLE ANTICHE REPUBBLICHE

foto mostra collettiva fotografica regata 2012 libro pica Alle 21.30 il live gratuito in piazza Municipio ad Amalfi. Corse speciali della Tra.vel.mar. per il concerto, da e per Salerno, Minori, Maiori In mattinata presso il Comune di Amalfi l’inaugurazione della collettiva fotografica con le immagini più belle dell’edizione 2012 e il gemellaggio tra le ANPAS […]

Read More
Uncategorized

Gli Europei con #Sisal e #SportItalia da Sisal Wincity di P.zza Diaz Milano

Gli Europei si giocano da Sisal Wincity di P.zza Diaz Milano Insieme a Sportitalia e tanta passione Milano, 10 giugno 2016 – Sisal Wincitye Sportitalia saranno insieme per tifare la nostra Nazionale nella prima grande sfida Belgio-Italia di lunedì 13 giugno. Lo spazio polifunzionale Sisal Wincity di Milano Diaz sarà, infatti, il palcoscenico di una […]

Read More