“THE LEGEND OF ZELDA: SYMPHONY OF THE GODDESSES”, il concerto evento dedicato alla celebre serie di videogiochi: il 24 aprile a Milano e il 15 novembre a Roma.@Expo2015 #expo2015

Dopo il tutto
esaurito a Tokyo, New York, Los Angeles, Londra e
Parigi

ARRIVA PER LA PRIMA
VOLTA IN ITALIA

LE MUSICHE DELLA
CELEBRE SAGA DI VIDEOGAMES DELLA NINTENDO

DAL VIVO IN UN
CONCERTO SINFONICO SPETTACOLARE

con le
videoproiezioni della leggendaria storia di Zelda

IL 24 APRILE AL
TEATRO DEGLI ARCIMBOLDI DI MILANO

(Ancora pochi biglietti
disponibili)

IL 15 NOVEMBRE ALL’
AUDITORIUM CONCILIAZIONE DI ROMA

(Biglietti in prevendita da venerdì 3
aprile sui circuiti Ticketone.it)

Dopo aver registrato
il tutto esaurito
[TC1]  [TC2]   a, Tokyo, New York,
Los Angeles, Londra e Parigi il concerto evento THE LEGEND OF
ZELDA: SYMPHONY OF THE GODDESSES
arriva per la prima volta in Italia
con due imperdibili date
: il 24 aprile a Milano e il 25 novembre a
Roma,
per celebrare le musiche della storica serie di videogiochi “The
Legend of Zelda
, nata a fine anni ’80 per
Nintendo.

Il pubblico rivivrà
l’incredibile storia di Zelda grazie alla proiezione delle suggestive immagini
della saga e ad un’orchestra di 90 elementi, diretta dall’americana Amy
Andersson, che eseguirà le colonne sonore originali del celebre videogioco. Le
indimenticabili composizioni sono state create dal Maestro Koji Kondo, autore
anche delle musiche di Super Mario Bros e Star Fox.  

Sono disponibili gli
ultimi biglietti per la data del
24 aprile al
Teatro Arcimboldi di Milano
(viale dell’Innovazione 20 – ore 21.00 –
biglietti a partire da 35,00 euro) e domani, venerdì 3 aprile, apriranno le
prevendite per la data del
15 novembre all’Auditorium Conciliazione di
Roma
(via della Conciliazione 4 – ore 20.00 – biglietti a partire da 35
euro). I biglietti sono acquistabili sui circuiti
Ticketone.it.

Il tour mondiale
The Legend of Zelda: Symphony of the Goddesses“, organizzato dal
producer italiano Massimo Gallotta e prodotto da Nintendo-Jason Michael Paul,
farà tappa nei teatri più famosi del mondo con oltre 40 date da New York a
Londra, da Parigi a Los Angeles.

Acclamata dalla
critica mondiale come la migliore serie videoludica di sempre, “The Legend of
Zelda
, creata da Shigeru
Miyamoto, ha venduto 68 milioni di copie in tutto il mondo e ricevuto
numerosi riconoscimenti, avendo un profondo impatto e una grande influenza sulla
cultura videoludica e di massa.

La saga è certamente
un fiore all’occhiello della casa di produzione Nintendo, che dal 1983 è leader
mondiale nella creazione e nello sviluppo di intrattenimento interattivo, con
4,3 miliardi di videogiochi e più di 680 milioni di unità hardware in tutto il
mondo, creando icone come Mario™, Donkey Kong™, Metroid™, Zelda™ e
Pokémon™.

http://zelda-symphony.comwww.massimogallotta.com

Milano, 2 aprile
2015

Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More
Uncategorized

Museo Van Gogh @ MuseoVanGogh

Vincent van Gogh (1853-1890), nato nel Brabante, è attualmente uno degli artisti più famosi di tutti i tempi. Se desideri ammirare i capolavori di Van Gogh, una visita al Museo di Van Gogh di Amsterdam è d’obbligo. Ma per gli ammiratori del pittore, i posti da visitare non finiscono certo qui. Situato nel meraviglioso Parco […]

Read More