La tap dance della Camut Band al Teatro di Chiasso – 18 aprile ore 20.30

Camut Band_m

Sabato 18 aprile
2015, ore 20.30

Cinema Teatro di
Chiasso

LA
VITA SFRECCIA AL RITMO DELLE PERCUSSIONI

CON
LA CAMUT BAND

Sabato 18 aprileapproda al Cinema Teatro di Chiasso
uno dei gruppi di tap dance più acclamato della scena internazionale: la Camut Band che, alle 20.30, porterà in scena lo spettacolo con
il quale ha riempito i teatri di tutto il mondo, “La vida es ritmo”.

In
questo show i fantastici ballerini, tra i quali gli storici Lluís Méndez, Rafael Méndez e Toni Español,
si esibiranno suonando una serie infinita di strumenti a percussione
africani e danzando una tip tap dance rimodernizzata. Gli strumenti diventeranno
così oggetti di scena e base per azioni coreografiche acrobatiche, un’esibizione
con la quale gli artisti riusciranno a creare un turbine ritmico esaltante e
coinvolgente.

Mescolando
la più moderna tecnica di danza tap con le percussioni di diverse culture e la
costruzione di nuovi strumenti sonori, la Camut Band ha creato nel 1999 questo
originale e insolito spettacolo:“La vida es ritmo” ha debuttato a
Barcellona nel 2001 e da allora ha riscosso successo e applausi a livello
internazionale.

Lo spettacolo si
compone di sette momenti differenti: «Entre pies y manos”, “Sand Dance”, “La
mesa”, “La huella”, “Animación”, “Kiting Kita” e il gran finale “Entre pies y
manos – Big drums”.

Oltre
un’ora di rappresentazione nelle cui trame si conduce un complesso gioco
ritmico-polifonico e dove i ruoli si scambiano in continuazione creando un
flusso di energia sorprendente che induce gli spettatori ad alzarsi e iniziare
a ballare, inebriati dalla magia di ciò che sta accadendo sul palco.

CAMUT BAND

La Camut Band nasce nel 1995 dall’unione di Rafael e
Lluís Méndez, coreografi e ballerini emergenti di percussione, e Toni Español,
leader del gruppo di percussioni e danza africana Cae MaDeila. Ballando sopra a
tamburi di differenti sonorità, i frateli Méndez creano assieme al djembé di
Toni Español un’originale partitura ritmica “Entre pies y manos” con
la quale incendiano il pubblico e la critica, ricevendo per il proprio lavoro
nel 1996 i premi FAD di Barcellona. Nel 1997 la Camut Band si fonde con il
pianista e compositore Jordi Sabatés e crea “Keatoniania”, un omaggio
al genio di Buster Keaton. Nel 1999 si uniscono al gruppo il ballerino di percussioni
Guillem Alonso e il percussionista Jordi Sotorra con i quali crea lo spettacolo
“La vida es ritmo”. Nel 2001, dopo aver debuttato con grande successo a
Barcellona ed esser stato invitato al “Fringe Festival” di Edimburgo dove
ottiene cinque stelle dalla critica, “La vida es ritmo” inizia la sua
traiettoria internazionale ottenendo l’unanime riconoscimento del proprio
talento artistico e creativo dalla critica, e gli applausi incondizionati del
pubblico di New York, Toronto, New Haven, Hamburgo. 2002. “La vida es
ritmo” partecipa al “Festival Grec” di Barcellona, in diversi
congressi sociali e torna puntualmente dal 2003 al 2006 al “Festival
Fringe” di Edimburgo registrando il tutto esaurito e ottenendo nuovamente
cinque stelle dalla critica.                                                                                                                                        

La
Camut Band ha portato i propri spettacoli in tutto il mondo:New York, Toronto, New Haven, Hamburg, Genova, Milano,Miami ma anche Marocco, Belgio, Germania, Austria, Danimarca, riscuotendo
ovunque un grande successo di critica e di pubblico.       

Lo spettacolo è realizzato con il
sostegno di Migros Percento culturale
.

INFORMAZIONI

Biglietti

Primi posti: intero Chf 40.– / € 35 – ridotto Chf 35.– /
€ 30

Secondi posti: intero Chf 35.– / € 30 – ridotto Chf 30.–
/ € 26

Diritto di prenotazione
telefonica per il ritiro dei biglietti la sera dello spettacolo Chf 2.– (a
biglietto).

* Tariffa
ridotta: Studenti, apprendisti, AVS, AI, Residenti Comune di Chiasso, Chiasso
Card, Programma Fedeltà Arcobaleno, CDT Club Card Corriere del Ticino, Amici
del Cinema Teatro, Circolo Cultura Insieme, tessera di soggiorno ETMBC.

Tariffe
speciali per gruppi di minimo 10 persone, Associazioni, Scuole.

Prevendita

La cassa del
Cinema Teatro è aperta al pubblico per informazioni, prenotazioni, acquisto
biglietti e abbonamenti da martedì a sabato dalle 17.00 alle 19.30. Questo
servizio è anche disponibile telefonicamente negli stessi orari +41 91 695 09
16 o cassa.teatro@chiasso.ch.

È possibile
acquistare biglietti anche presso l’Ente Turistico a Mendrisio, via Lavizzari
2, da lunedì a venerdì 09.00-12.00 / 14.00-18.00, sabato 09.00-12.00 o presso i
punti vendita Ticketcorner (www.ticketcorner.com). I biglietti sono
acquistabili anche sul sito www.teatri.ch.

Informazioni e Web Site

tel. +41 91
6950914/7

e-mail:
cultura@chiasso.ch

www.centroculturalechiasso.ch

Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More
Uncategorized

Museo Van Gogh @ MuseoVanGogh

Vincent van Gogh (1853-1890), nato nel Brabante, è attualmente uno degli artisti più famosi di tutti i tempi. Se desideri ammirare i capolavori di Van Gogh, una visita al Museo di Van Gogh di Amsterdam è d’obbligo. Ma per gli ammiratori del pittore, i posti da visitare non finiscono certo qui. Situato nel meraviglioso Parco […]

Read More