CORTILI LETTERARI 2015: ecco il programma della nuova edizione #CortiliLetterari

Arriva alla sua terza edizione la manifestazione
letteraria

dedicata agli incontri nei cortili segreti della città
di Fano

con giovani scrittori italiani

Una
parola, un motivetto, una storia, un verso

chiavi
al vento per aprirmi la mente

e
per garantire alle mie idee da armadio un’aria da
cortile

Bob
Dylan

Arriva
quest’anno alla sua terza edizione Cortili Letterari, la manifestazione
letteraria che nasce con l’obiettivo di diffondere e supportare, attraverso
incontri liberi e gratuiti nel cuore della città, le opere di giovani
autori italiani emergenti
pubblicati da case editrici
indipendenti.

Così
anche per il 2015 i quattro appuntamenti della rassegna avranno luogo
all’interno di quattro diversi cortili privati della città di
Fano
, per trasformare spazi normalmente non accessibili in luoghi pubblici,
aperti ai cittadini e dedicati, solo per un pomeriggio, alla condivisione di
letture e di storie
. La manifestazione si ispira sin dal suo nome ai salotti
letterari del ‘700. Ma con una sostanziale differenza: i Cortili Letterari sono
aperti a tutti e si prefiggono di avvicinare la letteratura a un pubblico sempre
più ampio, favorendo uno scambio culturale fresco e inatteso. Quattro
scrittori, quattro cortili, quattro pomeriggi all’insegna della lettura e
dell’incontro, in cui i protagonisti saranno, accanto agli autori, proprio i
lettori che riconquisteranno un pezzetto della loro città parlando di
libri.

Il
programma ufficiale della nuova edizione dei Cortili Letterari è stato
presentato
presso la Sala di Rappresentanza della Fondazione Cassa di
Risparmio di Fano
dove è cominciata anche la distribuzione gratuita
dei libri protagonisti dei quattro incontri di quest’anno in
quattro deliziosi cortili “segreti” della città
. Con la nostra copia alla
mano potremo così prendere dimestichezza con Osnangeles, il
romanzo d’esordio dell’attore, musicista e conduttore Francesco Mandelli
(che incontreremo sabato 25 aprile); familiarizzeremo poi con la straziante
bellezza de L’invenzione della madre di Marco Peano, che ha
totalizzato 4 ristampe in sole 2 settimane dall’uscita (lo conosceremo sabato 23
maggio); incontreremo la voce vispissima del romanzo sul diabete L’altra
sete
firmato da Alice Torriani, volto noto per tutti gli
appassionati della serie tv su Montalbano (Alice arriverà a Fano sabato 27
giugno); familiarizzeremo infine con le pagine palpitanti di vita e di impegno
di Un giorno triste così felice di Lorenzo Iervolino (in
attesa dell’evento di sabato 25 luglio). 70 copie di ogni libro verranno
distribuite un mese prima dell’incontro tramite la libreria IL LIBRO di Fano
(tutti i dettagli per richiedere la propria copia sono disponibili qui http://www.cortililetterari.it/VOGLIO-UN-LIBRO-COME-FARE
). Il proposito è quello di promuovere la lettura, regalando alcune copie a
lettori che a loro volta potranno incuriosire altri lettori ed invitarli ad
acquistare e leggere i libri.

DOVE, COME,
QUANDO:

PROGRAMMA DEI CORTILI
LETTERARI 2015 di FANO

Sabato 25 aprile ore
18.00
|
Cortile Castracane, via Garibaldi 14 | Francesco Mandelli presenta
Osnangeles, Baldini & Castoldi

Sabato 23 maggio ore
18.00
|
Cortile di Palazzo Rotati, via Nolfi 49 | Marco Peano presenta L’invenzione
della madre
, minimum fax

Sabato 27 giugno ore
18.30
|
Cortile Palazzo San Michele, Arco d’Augusto | Alice Torriani presenta L’altra
sete
, Fandango

Sabato 25 luglio ore
18.30
|
Bastione Sangallo | Lorenzo Iervolino presenta Un giorno triste così
felice
, 66thand2nd

I
Cortili Letterari continuano online e si trasformano, grazie ai social media,
anche in uno “spazio letterario social(e)” dove scambiarsi, prima e dopo
gli incontri, consigli, pareri, modi di vedere e di leggere.  Per contribuire ad
animarli, potete seguirli su:

http://www.cortililetterari.it/

https://www.facebook.com/cortililetterari?ref=hl

#CortiliLetterari

https://instagram.com/cortili_letterari

https://twitter.com/CortiliLetterar

Cortili
Letterari ringrazia Ambulatorio odontoiatrico Mastergroup di Fano, main sponsor
che rende possibile l’acquisto dei libri che vengono distribuiti gratuitamente
ai lettori. Il progetto è realizzato anche grazie a Conad San Lazzaro, Unifanum
Assicurazioni e la libreria Il Libro di Fano. Partner di Cortili Letterari 2015
sono le Cantine vitivinicole Di Sante, Fiorini, Guerrieri e Terracruda, Bigio al
Mocambo ristorante, Cabaret Typographie, Panicali Arredamenti,
Vizzo.

Alla
rassegna hanno dato il loro patrocinio: Comune di Fano, Confcommercio di Pesaro
e Urbino, Fondazione Cassa di Risparmio di Fano, Mediateca Montanari-Memo e
Regione Marche.

Uncategorized

ROCK TARGATO ITALIA Vincitori della XXVIII edizione #ROCKTARGATOITALIA

Chiuso il sipario delle Finali Nazionali della XXVIII^ edizione di Rock Targato Italia, uno dei contest più importanti della scena musicale italiana, in programma al Legend Club di Milano dal 19 al 21 settembre. Dopo mesi e mesi di selezioni organizzate nei live-club delle maggiori città italiane, 23 artisti hanno suonato sul prestigioso palco del […]

Read More
Uncategorized

Pietro Paolo Rubens e la nascita del Barocco – Milano, Palazzo Reale 26 ottobre 2016 – 26 febbraio 2017 #Rubens

PIETRO PAOLO RUBENS e la nascita del Barocco Milano, Palazzo Reale 26 ottobre 2016 – 26 febbraio 2017 La grande mostra dell’autunno di Palazzo Reale a Milano vedrà protagonista Pietro Paolo Rubens (Siegen 1577 – Anversa 1640), artista famoso e di centrale importanza per la storia dell’arte europea, ma ancora poco o parzialmente conosciuto in […]

Read More
Uncategorized

Il Caravaggio di Roberto Longhi – Ancona – 30 settembre 2016 – 8 gennaio 2017 #Caravaggio

il_caravaggio di_roberto_longhi_quadrato Il Caravaggio di Roberto Longhi Ancona, Pinacoteca comunale Francesco Podesti30 settembre 2016 – 8 gennaio 2017 Negli ultimi anni, sono state allestite diverse mostre dedicate ad una singola opera, ad un capolavoro di particolare importanza nella storia dell’arte. Queste iniziative hanno generalmente riscosso un grande successo di pubblico, proprio perché consentono di focalizzare […]

Read More