BOLOGNA PHOTO MARATHON, 9 TEMI FOTOGRAFICI IN 9 ORE PER RISCOPRIRE LA CITTA’ IN MANIERA CREATIVA – Domenica 19 aprile 2015 alle ore 10

BOLOGNA PHOTO MARATHON, 9 TEMI FOTOGRAFICI IN 9 ORE PER RISCOPRIRE LA
CITTA’
IN MANIERA CREATIVA
Dopo Copenaghen, Berlino, Caracas, Cardiff, Nairobi,
Torino, Milano, Genova
anche Bologna ha la sua Photo
Marathon.

Domenica  19  aprile alle ore 10 in Piazza Galvani prenderà il
via la prima
edizione  della  “Bologna  Photo  Marathon”,  la maratona
fotografica della
Città  di  Bologna.  9  temi  in  9  ore  per scoprire con
occhi diversi il
territorio.
L’evento  è  organizzato  da  Italia  Photo 
Marathon con il patrocinio del
Comune  di  Bologna,  della  Camera  di 
Commercio  di  Bologna,  di AIFOTO
(Associazione  Italiana  Foto  & 
Digital  Imaging)  e  il sostegno di FIAF
(Federazione Italiana Associazioni
Fotografiche). Main sponsor Canon.

La Bologna Photo Marathon è un evento
culturale che coniuga la passione per
la  fotografia e la promozione del
territorio, al quale possono partecipare
tutti  gli  appassionati  dotati 
di  qualunque mezzo fotografico digitale.
L’appuntamento  è per Domenica 19
aprile 2015 dalle ore 9.00 al Click Point
allestito  in  Piazza  Galvani 
per  ritirare il kit di gara e la maglietta
dell’evento.  Partenza  della 
Photo  Marathon ore 10.00. Per partecipare è
necessario        
iscriversi         sul        portale        dell’evento
www.italiaphotomarathon.it/bologna
Durante 
l’arco  della giornata veranno assegnati 3 temi fotografici ogni 3
ore  per 
un  totale  di  9  temi  in  9  ore,  allo  scopo  di stimolare
i
partecipanti a ricercare elementi inusuali e punti di vista originali
della
città. Ogni tre ore appuntamento al Click Point per ricevere i nuovi
temi.
I  fotomaratoneti  dovranno  caricare i loro scatti entro la mezzanotte
del
giorno  successivo  (20 aprile) sulla piattaforma multimediale
dell’evento.
E’  ammessa  la  postproduzione delle immagini, anche se non
costituisce un
elemento  di  rilievo  nella  valutazione.  Una  giuria
qualificata tra cui
Flavio Bandiera, Mosè Franchi e Roberto Tomesani valuterà
i migliori scatti
in  base  a  originalità,  pertinenza  al  tema  e 
correttezza formale. Le
fotografie  dovranno essere scattate esclusivamente
durante la giornata del
19 aprile, nel territorio della città di
Bologna.
La  manifestazione  è organizzata e promossa dall’associazione
Italia Photo
Marathon  (www.italiaphotomarathon.it),  con 
il  prezioso  contributo  dei
volontari,  dello  staff  e  delle  realtà 
più  vitali  e  innovative  del
territorio.

PROGRAMMA
COMPLETO
Domenica 19 aprile
ore 9.00          – apertura Click Point e
ritiro kit di benvenuto
ore 10.00   – consegna dei primi 3 temi e
partenza
ore 13.00 – consegna dei successivi 3 temi fotografici
ore 16.00
– consegna ultimi 3 temi fotografici
ore 23.59 – termine ultimo per scattare
le fotografie

Lunedì  20 aprile                    Ore 23.59 – termine
ultimo per
caricare le fotografie

L’hashtag ufficiale dell’evento è
#BolognaPM e #ItaliaPM.
Per informazioni: bologna@italiaphotomarathon.it

PREMI
Verrà 
decretato  un vincitore assoluto, ovvero chi riuscirà ad ottenere
il
punteggio  più  alto in tutte le categorie, e un vincitore per ogni tema
di
gara.  Spazio  anche  al  mondo  Instagram:  all’atto del caricamento
delle
immagini  il  partecipante  che  vorrà  scattare fotografie e
postprodurle,
dovrà  semplicemente  “flaggare” il box “immagine instagram” ed
indicare il
proprio  nome  utente.  Il  vincitore  assoluto  potrà  aver 
caricato le 9
immagini  normali,  instagrammate, oppure miste. Regolamento e
elenco premi
reperibile su www.italiaphotomarathon.it/bologna

MOBILITA’
SMART
I  partecipanti  saranno  liberi  di  muoversi  in  città  con  i mezzi
che
ritengono   più   idonei,  ma  come  nello  spirito  della  Photo 
Marathon
privilegiando la mobilità smart.

LA PHOTO MARATHON E IL
TERRITORIO
Il  rapporto  con  il  territorio  è fondamentale, coinvolgendo
volontari e
organizzazioni  significative  attive  nei  campi  della 
cultura, turismo,
design, creatività, imprenditoriale, politiche giovanili e
sociali. Tramite
il lavoro sul campo la Photo Marathon diventa una giornata
della città, per
la  città, con i suoi mille volti raccontati attraverso le
istantanee prive
di  retorica  di  fotoamatori e fotografi, un occhio
smaliziato in grado di
cogliere  particolari  e  contraddizioni,  restituendo
un affresco vivo del
territorio.

ITALIA PHOTO MARATHON
La  
Bologna   Photo   Marathon   è   inserita   nel   circuito   nazionale
www.italiaphotomarathon.it  che 
porterà  la  Photo  Marathon alla scoperta
delle bellezze della penisola,
nelle principali città italiane.

Uncategorized

HENRI CARTIER-BRESSON FOTOGRAFO Villa Reale di Monza Secondo Piano Nobile 20 ottobre 2016 – 26 febbraio 2017 @Villarealemonza @HENRICARTIERBRESSON

140 scatti di Henri Cartier Bresson, in mostra alla Villa Reale di Monza dal 20 ottobre, dedicati al grande maestro, per immergerci nel suo mondo,  per scoprire il carico di ricchezza di ogni sua immagine, testimonianza di un uomo consapevole, dal lucido pensiero, verso la realtà storica e sociologica.     Prostitute. Calle Cuauhtemoctzin, Città del […]

Read More
Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More