Sapori e profumi dal mondo” – Cluster Riso – 16.03.15

Cesare Battisti

“SAPORI E PROFUMI DAL MONDO”:
LUNEDÌ 16 MARZO SALE&PEPE HA PRESENTATO IL CLUSTER RISO
CON LO CHEF AMBASSADOR DI EXPO MILANO 2015 CESARE BATTISTI
Dalle ore 10.30 presso Un posto a Milano, il ristorante all’interno di Cascina Cuccagna
Sono intervenuti:
Simone Mancini, Country Officer, Participants Division di Expo 2015 S.p.A.
Livia Fagetti, caporedattore di Sale&Pepe e Vittorio Castellani, in arte Chef Kumalè
Segrate, 16 marzo 2015 – Sale&Pepe, il magazine di cucina diretto da Laura Maragliano, presenta una serie di
iniziative, incontri gratuiti, showcooking e speciali editoriali per conoscere da vicino – a pochi mesi dal più grande
appuntamento internazionale dell’anno – i Paesi che partecipano ai Cluster di Expo Milano 2015 e i loro
patrimoni gastronomici.
Per la prima volta nella storia delle Esposizioni Universali, durante Expo Milano 2015 le nazioni che non
costruiscono un proprio padiglione saranno raggruppate in nove Cluster secondo sei specifiche filiere alimentari
e tre identità tematiche. Le terre e gli alimenti, le origini e le unicità delle materie prime e dei prodotti, con le
ricette della tradizione, sono raccontati in anteprima da Sale&Pepe e dalla sua Scuola di Cucina con Sapori e
profumi dal mondo: un ciclo di eventi gratuiti e aperti al pubblico – che hanno preso il via il 9 febbraio e
proseguiranno fino al 27 aprile – presso Un Posto a Milano, il ristorante all’interno di Cascina Cuccagna.
In ogni giornata sarà presentato un Cluster di Expo Milano 2015, con ospiti d’eccezione, performance culinarie
e degustazioni guidate alla scoperta delle specialità dei Paesi espositori, con il supporto degli chef
di Sale&Pepe.
Sapori e profumi dal mondo – gli incontri
Lunedì 16 marzo è stata la volta del Cluster Riso, uno dei più importanti alimenti alla base della dieta umana
per molte popolazioni. Dalle valli della Cina, dove oltre diecimila anni fa è stato coltivato partendo da una specie
spontanea, si è diffuso in tutto il mondo, grazia alla sua adattabilità. In molte parti del pianeta, il riso assume
anche valore culturale e religioso, influenza la vita quotidiana, le feste, le tradizioni, il linguaggio.
La giornata si è aperta alle ore 10.30 con un welcome coffee e la conferenza di presentazione del Cluster Riso. E’
intervenuto Simone Mancini, Country Officer, Participants Division di Expo 2015 S.p.A., per raccontare le
specificità dello spazio espositivo che ospiterà dal 1° maggio Bangladesh, Cambogia, Sierra Leone, Myanmar e
Laos. Livia Fagetti, caporedattore di Sale&Pepe, e Vittorio Castellani, in arte Chef Kumalè, giornalista e
profondo conoscitore delle cucine del mondo, hanno illustrato aspetti peculiari e curiosità dell’alimento protagonista
del Cluster.
Alle ore 12.00, showcooking dello chef Cesare Battisti, Ambassador di Expo Milano 2015, che ha scelto come
ingrediente fondamentale per l’Esposizione Universale proprio il riso. Per tutti i partecipanti all’appuntamento lo
chef lombardo ha cucinato: “risotto agli asparagi e limone sotto sale”.
Alle ore 15.30 è iniziato il secondo momento della giornata dedicata al Cluster Riso, in compagnia di Massimo
Agosti, medico e pediatra, autore del volume La salute sa di buono, Guida pratica all’alimentazione dei bambini
da 1 a 6 anni (Mondadori Electa). A seguire lo chef Antonio Torchia ha illustrato ai fornelli la preparazione di
una ricetta tratta dal libro.
Alle ore 17.00 appuntamento con il Giappone con il racconto del Sig. Morimoto, commerciante di riso per sushi
prodotto in Italia, l’Okomesan, e showcooking a cura del ristorante giapponese stellato lyo di Milano: il maestro
Haruo Ichikawa e gli chef Masaki Okada e Hiroshi Noda hanno preparato “onighiri al salmone e verdure” e
“ten don”. A conclusione, degustazione di sake guidata da Marco Massarotto, imprenditore e consulente di
comunicazione, fondatore dell’agenzia Hagakure e autore di libri sul marketing digitale. Viaggiatore amante di
fotografia, bicicletta e appassionato di cultura giapponese, è uno dei fondatori di “La Via del Sake”: associazione
culturale not for profit nata per promuovere il sake e la cultura enogastronomica giapponese in Italia.
illycaffè, partner ufficiale di Expo Milano 2015 e curatore del Cluster del Caffè, ha partecipato alla giornata offrendo
ai presenti alcune degustazioni di uno degli elementi più riconosciuti a livello mondiale dell’italianità: l’espresso.
I Cluster di Expo Milano 2015 sono presentati sulle pagine di Sale&Pepe con quattro speciali su quattro numeri
consecutivi, a partire dal numero di febbraio. Su salepepe.it è online un canale tematico con approfondimenti
legati agli speciali, video ricette dal mondo, interviste ai protagonisti e fotogallery degli incontri.
I prossimi appuntamenti con Sapori e profumi dal mondo:
lunedì 23 marzo: Frutta e Legumi
lunedì 30 marzo: Spezie – il mondo delle spezie
lunedì 20 aprile: Caffè – l’energia delle idee
lunedì 27 aprile: Cacao – il cibo degli dei
Il programma completo è disponibile su www.salepe.it/expo-2015 e www.expo2015.org.
Per seguire e condividere l’iniziativa sui social #saporieprofumi #Expo2015.
Per ulteriori informazioni: gestione.scuoladicucina@mondadori.it.
Expo 2015 S.p.A. è la società che organizza e gestisce l’Esposizione Universale che si terrà a Milano dal 1° maggio al 31
ottobre 2015. La società si occupa di realizzare le opere di preparazione e costruzione del sito espositivo e le opere di natura
tecnologica che lo riguardano. Oltre 140 Paesi del mondo hanno confermato la propria presenza alla manifestazione.
Informazioni e aggiornamenti sul tema “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita” e sulle attività di Expo 2015 S.p.A. sono
disponibili sul sito www.expo2015.org.
Sale&Pepe è la testata leader tra i mensili di cucina di alta gamma, punto di riferimento per chi ama la tavola ed è alla
ricerca di proposte gastronomiche esclusive e raffinate, raccontate ogni mese con attenzione ai dettagli e un’alta qualità
fotografica. Nel 2011, dall’esperienza di Sale&Pepe nasce la Scuola di Cucina: corsi rivolti a grandi e bambini per imparare a
scegliere gli ingredienti e a sperimentare il proprio talento ai fornelli, guidati dagli chef del magazine e docenti qualificati.
Il mondo di Sale&Pepe comprende inoltre il portale food Salepepe.it con Salepepe.tv, dedicato alle video ricette; gli speciali
tematici Sale&Pepe Wedding, Sale&Pepe Veg, Il meglio di Sale&Pepe, e la collana di libri illustrati Sale&Pepe Collection.
Vittorio Castellani è conosciuto anche come Chef Kumalè. Giornalista, scrittore e studioso, è un “gastronomade” senza
frontiere: ha girato il mondo e ha assaggiato e visto preparare ricette in ogni angolo del pianeta. Lui stesso si definisce uno
storyteller, ed è proprio per la sua capacità di raccontare storie che evocano viaggi e profumi lontani che Sale&Pepe lo ha
scelto come guida per uno speciale alla scoperta dei cluster di Expo2015. www.ilgastronomade.com
Cascina Cuccagna è una delle più antiche cascine agricole milanesi (dal 1695). Dopo anni di abbandono, grazie ad un
attento progetto di rigenerazione realizzato e interamente finanziato da Associazione Consorzio Cantiere Cuccagna, nel
2012 ha riaperto le sue porte alla città. Oggi è un amatissimo punto d’incontro e partecipazione, dove prendono vita
numerose attività e progetti legati all’alimentazione, alla cultura e al territorio. Un luogo che ripensa il rapporto tra la camp
agna e la città; un centro di promozione e valorizzazione di stili di vita sostenibili. www.cuccagna.org
Un Posto a Milano – cucina, bar e foresteria in Cascina Cuccagna Il menu e le ricette si basano sulla richiesta e
rintracciabilità delle migliori risorse stagionali del territorio. Pane, pasta e dolci sono fatti in casa. Molti piatti sono vegetariani
e senza glutine. Lo chef è Nicola Cavallaro. Gli alloggi si affacciano sulla corte rurale della cascina, sedici posti letto in
piccole e grandi stanze, dove si dorme bene dal 1695. Un progetto d’accoglienza e ristorazione a cura di esterni. Cucina e
bar aperti da martedì a domenica dalle 10.00 alle 01. Chiuso il lunedì. www.unpostoamilano.it
saleepepemagazine I Expo2015Milano.it

Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More
Uncategorized

Museo Van Gogh @ MuseoVanGogh

Vincent van Gogh (1853-1890), nato nel Brabante, è attualmente uno degli artisti più famosi di tutti i tempi. Se desideri ammirare i capolavori di Van Gogh, una visita al Museo di Van Gogh di Amsterdam è d’obbligo. Ma per gli ammiratori del pittore, i posti da visitare non finiscono certo qui. Situato nel meraviglioso Parco […]

Read More