NYCGO INSIDER GUIDES É LA NUOVA GUIDA AI QUARTIERI DI NEW YORK CITY

NYCGO
INSIDER GUIDES,
LE NUOVE GUIDE PER SCOPRIRE I QUARTIERI DI NEW YORK CITY

 Prima
tappa, l’East Village di Manhattan

Milano,
10  marzo 2015
– NYC & Company, ente del turismo di New York City,
annuncia che l’East Village a Manhattan è il focus di marzo del programma
NYCGO Insider Guides, l’evoluzione dell’iniziativa di successo
Neighborhood x Neighborhood, dedicato alla scoperta dei quartieri dei cinque
distretti della città. Culla del punk rock, dove lo street style è una cultura,
l’East Village è un quartiere ricco di storia, che accontenta i gusti più
esuberanti con locali, negozi e punti d’attrazione dal respiro
internazionale.

“Siamo felici di presentare questo mese l’East
Village, un quartiere frizzante e in continua evoluzione con la sua ricca
cultura, una scena gastronomica all’avanguardia e una sorprendente nightlife.
L’obiettivo di NYCGO Insider Guides è quello di raccontare i quartieri di New
York City attraverso gli occhi della gente che ci vive, mostrando ai turisti le
attrazioni iconiche e le chicche più nascoste, con speciali video realizzati
grazie alla gente del posto e contenuti disponibili sul sito”,
afferma Fred Dixon, presidente e CEO di NYC &
Company.

St. Marks Place è il simbolo
dell’East Village. Nel corso degli anni, questi tre isolati su East 8th Street
(da Astor Place a Tompkins Square Park) sono stati il centro di sottoculture
hippie, beatnik e punk. Oggi si possono trovare ristoranti asiatici, negozi,
boutique bohemien, oltre a resti del passato del quartiere. Una curiosità: la
celebre immagine dell’album
Physical
Graffiti dei Led Zeppelin
ritrae un palazzo al numero 96 e 98 di  St. Marks
Place.

Il Merchant’s
House Museum
, ospitato in un
edificio storico del 1832 inscritto nei National Historic Landmark, mostra uno
spaccato della vita domestica del 19° secolo quando New York City da porto
coloniale si trasformò in metropoli e centro del commercio statunitense.
Mark’s Church-in-the Bowery è la chiesa episcopale più antica della città
risalente al 1799; in collaborazione con le associazioni culturali 
DanspacePoetry Project la chiesa ospita eventi e spettacoli teatrali.
 

Tempio della musica, l’East Village è sede di alcuni dei migliori
locali notturni della città. Tra questi da non perdere
Bowery Electric,
per concerti indie, new wave, soul, blues e folk,
Manitoba’s, lo
storico dive bar
di Handsome “Dick”
Manitoba,
Pyramid Club,
locale di culto per la comunità gay negli anni ’70,
e Webster Hall,
celebre concert hall dove si esibiscono gruppi pop e rock.

L’East Village è un tripudio di specialità culinarie
provenienti da tutto il mondo: hamburger e ostriche da
Black Marke, pasta
e pizza da
Lil’ Frankies, ramen e pollo fritto da Momofuku Noodle Bar, piatti vegan da
Angelica Kitchen
e specialità marocchine da
Café Mogador, per citarne alcuni.

E ancora tanto shopping, stravagante, eccentrico, vintage e
all’avanguardia. Per i fan del punk rock,
Trash and Vaudeville propone abbigliamento e accessori in pelle con
borchie, stampe animalier e scarpe con la zeppa;
Screaming Mimi’s è
specializzato in abbigliamento vintage, mentre
St. Mark’s Bookshop è la più antica libreria indipendente di Manhattan
dove trovare un’ampia collezione di riviste e periodici di grafica e
design.

Per gli amanti del teatro e dell’intrattenimento ci
sono le commedie low-cost all’
UCB
East
, i migliori spettacoli di Off-Broadway
come
Blue Man Group e STOMP
e le performance musicali classiche e
sperimentali al
The Public
Theater.
 

Hyatt
Union Square
offre 178 tra camere e suite
dal design high-tech ed elementi naturali, che rievoca lo spirito vibrante della
città.
GEM Hotel SoHo è un intimo boutique hotel situato tra SoHo e LES che
offre un servizio gratuito di walking tour in podcast.
Sixty LES si
compone di 141 camere spaziose e propone diverse opzioni per pranzo e cena.
Inoltre, nelle vicinanze si trovano
W New
York Union Square, 
un moderno hotel di 270
camere in un affascinante edificio neoclassico, e
Holiday Inn Lower
East Side,
provvisto di connessione adsl e
di un ristorante in loco.

East Village
situato nel distretto di Manhattan servito dalle linee della metropolitana 5, 6,
F, L, N, Q e R.
Maggiori
informazioni sull’East Village e su NYCGO Insider Guides sono disponibili sul
sito
nycgo.com/insiderguides.
Il
video dedicato all’East Village è disponibile su
http://www.nycgo.com/video/inside-east-village

NYCGO
Insider Guides
è la nuova iniziativa lanciata a marzo 2015 da NYC
& Company con l’obiettivo di incrementare il flusso di visitatori e di
supportare le aziende e le comunità locali dei quartieri emergenti dei cinque
distretti di New York City grazie alla realizzazione di video
reportage.

NYC
& Company
è l’ente ufficiale per la promozione turistica di New York
City. I suoi obiettivi primari sono l’incremento dell’offerta turistica nei
cinque distretti – Brooklyn, The Bronx, Manhattan, Queens e Staten Island, lo
sviluppo economico e la diffusione dell’immagine della città di New York nel
mondo. nycgo.com

Uncategorized

SWING ‘N’ MILAN: dal 6 al 9 ottobre torna allo Spirit de Milan il festival swing più cool d’Italia! #Swing

Dopo lo strepitoso successo ottenuto durante le prime edizioni, lo “SWING ‘N’ MILAN” torna ad animare Milano, per la prima volta per quattro giorni! Dal 6 al 9 ottobre, lo Spirit de Milan e gli spazi interni ed esterni della Cristallerie Livellara si trasformeranno in una vera e propria “cattedrale dello swing”, coinvolti in una […]

Read More
Uncategorized

Festival JAZZMI al BLUE NOTE MILANO – Dal 4 al 15 novembre 2016 @Jazzmi #Jazzmi

Jeremy-Pelt Il BLUE NOTE MILANO è partner di JAZZMI, il festival jazz che animerà la città di Milano dal 4 al 15 Novembre con oltre 100 eventi, 80 concerti, 25 eventi all’interno della città e oltre 300 artisti coinvolti. 12 giorni di concerti, eventi, momenti di approfondimento, divulgazione, didattica per tutte le età, incontri pubblici […]

Read More
Uncategorized

CHAVES SCRIVE LA STORIA DEL LOMBARDIA @Girodilombardia

PHOTO CREDIT: ANSA – Peri / Bazzi Il colombiano, su un percorso duro e selettivo, è il primo corridore non europeo ad aggiudicarsi la Classica Monumento di fine stagione. Un encomiabile Diego Rosa si piega solo allo sprint. Terzo podio in carriera per l’altro colombiano Uran al Lombardia. Potete vedere il filmato con le foto […]

Read More