GRAN GALA’ DI DANZA al POLITEAMA ROSSETTI solo il 10 marzo. Con i principals del NEW YORK CITY BALLET

“Un’esclusiva
serata con le stelle del New York City Ballet apre la rassegna TS Danza 1.0 –
Primavera 2015
al Politeama Rossetti il 10 marzo alle 20.30. Il Gran Galà
di danza con le Stelle di New York
  prevede coreografie moderne e classiche
di George Balanchine e Jerome Robbins, di August Bournonville, Lev Ivanov e
David Fernandez. Lo spettacolo è ospite del cartellone del  Teatro Stabile del
Friuli Venezia Giulia ”.

TschaikovskyPasdeDeux.Bouder-Garcia

Saranno
le stelle di una delle più leggendarie compagnie al mondo, il New York City
Ballet, ad inaugurare la prima edizione della rassegna TS Danza 1.0,
martedì 10 marzo alle 20.30 alla Sala Assicurazioni Generali.

Protagonisti
e prestigiosi ospiti del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia, saranno
infatti Ashley Bouder, Joaquin De Luz, Emilie Gerrity, Joseph Gordon, Spartak
Hoxha, Alexa Maxwell, Amar Ramasar, Andrew Veyette, Indiana Woodward, danzatori
straordinari che daranno sfoggio delle loro prodigiose doti tecniche ed
interpretative, in un programma speciale che fa omaggio ai due “padri” di questa
straordinaria istituzione del balletto: i due coreografi George Balanchine e
Jerome Robbins e si allarga poi a uno sguardo ancora più ampio sul repertorio
del New York City Ballet.

Quella
del 10 marzo, sarà dunque un’occasione unica per gli appassionati di balletto,
che nel programma troveranno un mix di classico e moderno sul piano della
coreografia e un elevatissimo livello se guardiamo alla tecnica e
all’interpretazione dei danzatori.

Ma
riflettiamo sui due grandi coreografi del New York City Ballet, a cui faranno
omaggio i principals della compagnia, sul palcoscenico dello Stabile: George
Balanchine, nel 1948, fu il fondatore del New York City Ballet e ne rimase il
maître de ballet fino alla morte nel 1983, ma molto intensa fu anche la
collaborazione con Jerome Robbins, soprattutto dalla fine degli anni
Sessanta.

George
Balanchine, nella prima metà del secolo scorso ha portato oltre l’Atlantico il
bagaglio del balletto imperiale russo; Jerome Robbins successivamente, più di
qualsiasi altro coreografo, ha incarnato la danza statunitense, la sua energia
giovane, rivestendola tuttavia dell’eleganza e del rigore del balletto
classico. 

Grazie
a questo Galà, con protagonisti di valore e rigore notevoli, gli
spettatori potranno assistere ad uno straordinario repertorio tutto newyorkese
di coreografie, modelli, ispirazioni: una finestra sullo stile americano, con
coreografie su musiche jazz (eseguite rigorosamente sulle punte e sulle musiche
di Gershwin) e voluti richiami allo stile musical di Broadway. Ma lo sguardo si
allarga anche alla vecchia Europa con romantici momenti danzati su musiche di
Chopin e con il poetico Pas de Deux del Cigno bianco di Ciaikovskj.

L’eleganza
del balletto classico di matrice russa, il suo virtuosismo si fondono dunque
alle contaminazioni multietniche e moderne tipica del milieu della grande
metropoli americana, in un unicum che traccia un ponte fra radici europee e
prospettive contemporanee.

Il
programma completo si compone dei seguenti brani:

Other
Dances

coreografia
Jerome Robbins

musica
Frédéric Chopin

danzano
Ashley Bouder, Joaquin De Luz al pianoforte Enrica Ruggiero

PAUSA

Infiorata
a Genzano

coreografia
August Bournonville 

musica
Edvard Helsted 

danzano
Spartak Hoxha, Alexa Maxwell

Il
Lago dei Cigni
, Pas de deux Il Cigno Bianco 

coreografia
Lev Ivanov 

musica
Piotr I. Ciaikovsky 

danzano
Emilie Gerrity,AndrewVeyette

Five
Variations on a theme

coreografia
David Fernandez 

musica
Johann Sebastian Bach 

danza
Joaquin De Luz

Tschaikovsky
Pas de Deux

coreografia
George Balanchine 

musica
Piotr I. Ciaikovsky 

danzano
Joseph Gordon, Indiana Woodward

PAUSA

Who
Cares?

coreografia
George Balanchine 

musica
George Gershwin orchestrata da Hershy Kay 

danzano 

The
Man I love
Ashley Bouder,Amar Ramasar 

I’ll
Build a Stairway to Paradise
Emilie Gerrity 

Embraceable
You
Indiana Woodward, Spartak Hoxha 

Fascinatin’
Rhythm
Ashley Bouder 

Who
Cares?
Emilie Gerrity, Joe Gordon My 

One
and Only
Indiana Woodward Liza Andrew Veyette 

Defilé
Finale
Ashley Bouder, Joaquin De Luz, Emilie Gerrity, Joe Gordon, Spartak
Hoxha,Alexa Maxwell, Amar Ramasar,AndrewVeyette,IndianaWoodward

Il
Gran Galà di danza con le Stelle di New York
è uno spettacolo a cura di
Daniele Cipriani e va in scena al Politeama Rossetti soltanto il 10 marzo alle
20.30.

I
biglietti ancora disponibili sono in vendita presso i consueti circuiti e punti
vendita dello Stabile regionale. Ulteriori informazioni sul sito del teatro www.ilrossetti.it e al tel
040-3593511.

Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More
Uncategorized

Museo Van Gogh @ MuseoVanGogh

Vincent van Gogh (1853-1890), nato nel Brabante, è attualmente uno degli artisti più famosi di tutti i tempi. Se desideri ammirare i capolavori di Van Gogh, una visita al Museo di Van Gogh di Amsterdam è d’obbligo. Ma per gli ammiratori del pittore, i posti da visitare non finiscono certo qui. Situato nel meraviglioso Parco […]

Read More