Gli Incomodo entrano nel roster di aRtLoVeRs (e I Think booking)

Gli Incomodo
entrano nel roster di aRtLoVeRs

La rockband salentina degli Incomodo è entrata ufficialmente a far
parte del roster di aRtLoVeRs pRoMoTiOn e nei prossimi giorni presenterà il
primo videoclip ufficiale tratto dall’album d’esordio “Un po’ di
silenzio
”.

Attivi sin dal 2007, gli Incomodo hanno cominciato la loro
attività calcando numerosi palchi e sperimentando sonorità e attitudini, fino a
giungere alla ricetta perfetta, fatta di schitarrate aggressive e melodie dense
d’inquietudine, tra rock alternative e grunge dei ’90, percorrendo una strada
che congiunge il malessere dei Pixies con la follia dei
Verdena.

Tutto questo si può ascoltare nelle undici tracce che compongono
Un po’ di silenzio”, da cui è stato tratto il primo singolo
Sensi di colpa”, il cui videoclip sarà disponibile su tutti i
maggiori canali video a partire dal 10 Marzo 2015.

Qui potete ascoltare “Sensi di
colpa
”:

https://soundcloud.com/artlovers-promotion/incomodo-sensi-di-colpa

Uncategorized

WOYTEK Habemus Papam. Il gallo è morto – 1 – 16 ottobre 2016

In occasione del Giubileo della Misericordia, l’installazione dell’artista di origini polacche da anni attivo in Germania Woytek “Habemus Papam. Il gallo è morto”, ospitata nella suggestiva struttura di archeologia industriale dell’Ex Cartiera Latina dal 1° al 16 ottobre 2016, è costituita da una scultura in bronzo di cm. 250 raffigurante un Vescovo con in mano […]

Read More
Uncategorized

BILL FRISELL When You Wish Upon A Star – Cinema Teatro di Chiasso – Martedì 25 ottobre 2016, ore 21.00 – #Billfrisell

Martedì 25 ottobre 2016, ore 21.00 BILL FRISELL When You Wish Upon A Star chitarra Bill Frisell voce Petra Haden contrabbasso Thomas Morgan batteria Rudy Royston Dopo la sonorizzazione dei film muti di Buster Keaton e dopo il meraviglioso lavoro di elaborazione armonica in presa diretta a contatto con le immagini del documentario “The great […]

Read More
Uncategorized

Mauro Rostagno, il giornalista vestito di bianco #Maurorostagno

  Quando è stato ucciso, il 26 settembre 1988, aveva quarantasei anni e molte vite alle spalle. L’ultima, la più intensa, Mauro Rostagno la vive a Trapani. Lo racconta il documentario “Mauro Rostagno, il giornalista vestito di bianco” realizzato da Antonio Carbone per il ciclo “Diario Civile”, in onda mercoledì 28 settembre alle 22.10 su […]

Read More