Not a Good Sign live: presentazione del nuovo #album a #Milano 28.02.2015

Sabato 28
febbraio alla Casa di Alex uno dei gruppi di punta del progressive rock
internazionale presenta con un concerto/festa l’attesissimo secondo disco

From a
Distance: i Not a Good Sign presentano il nuovo album a Milano!

Not a Good
Sign:

il concerto/festa
di ‘From a Distance’

Sabato 28 Febbraio 2015

La Casa di Alex

via Moncalieri 5

Milano

Dalle ore 21:30

Ingresso gratuito per soci Casa di Alex

Tessera associativa obbligatoria con validità annuale: 5 euro

Sabato 28 febbraio 2015: una data speciale per gli
appassionati del progressive italiano e per chi in questo genere non cerca solo
nostalgia e familiarità ma soprattutto un punto di vista nuovo e personale. Un
appuntamento imperdibile con la presentazione in anteprima di From a Distance, il nuovo disco dei Not
a Good Sign, pubblicato come il precedente dalla blasonata Fading Records. Il
quintetto milanese, considerato dalla critica italiana e straniera come una
delle formazioni più significative del prog-rock contemporaneo, presenta live
il nuovo album in un locale divenuto ormai punto di riferimento per il prog dal
vivo.

A due anni di distanza dall’acclamato debutto Not a Good Sign, il gruppo presenta un
lavoro di svolta, che conferma le conquiste del precedente e presenta nuovi
sviluppi e soluzioni. Accanto alla formazione compaiono l maestro Maurizio
Fasoli al pianoforte, Eleonora Grampa e Jacopo Costa rispettivamente al corno
inglese/oboe e al vibrafono/glockenspiel. Dichiarano i Not a Good Sign:
“In From a Distance sicuramente
la band è più matura e consapevole, la visione artistica più chiara e
intellegibile. C’è una maggiore ricerca melodica e timbrica, ancor più
evidenziati i giochi di luce e colore. Questi timbri degli strumenti ospiti
impreziosiscono il sound e diventano in qualche occasione addirittura
protagonisti assoluti”.

Quello del 28 sarà un concerto, uno showcase, ma
soprattutto una festa, come dichiara la band: “Per noi questa serata
rappresenta il traguardo finale di un cammino fatto di entusiasmo e crescita ma
anche tante fatiche e disavventure, le proverbiali “gioie e dolori”
che hanno accompagnato i nostri percorsi artistici e individuali, senza le
quali questo album sarebbe certamente diverso. Dunque vorremmo che lo spirito
della serata fosse il più vicino possibile a una festa, la celebrazione
dell’ultimo parto della band”. Il 28 sarà possibile acquistare in
anteprima assoluta in formato cd From a
Distance
(ancora non disponibile sul mercato) che sarà eseguito interamente
dal vivo; per l’occasione il gruppo presenterà anche il nuovo chitarrista, che
ha sostituito il fondatore Francesco Zago. Ingresso gratuito per i tesserati,
biglietto a soli 5 euro per gli altri.

Info:

Not a Good Sign:

www.notagoodsign.org

La Casa di Alex:

www.alexetxea.it

Ufficio Stampa Synpress44:

www.synpress44.com

Uncategorized

HENRI CARTIER-BRESSON FOTOGRAFO Villa Reale di Monza Secondo Piano Nobile 20 ottobre 2016 – 26 febbraio 2017 @Villarealemonza @HENRICARTIERBRESSON

140 scatti di Henri Cartier Bresson, in mostra alla Villa Reale di Monza dal 20 ottobre, dedicati al grande maestro, per immergerci nel suo mondo,  per scoprire il carico di ricchezza di ogni sua immagine, testimonianza di un uomo consapevole, dal lucido pensiero, verso la realtà storica e sociologica.     Prostitute. Calle Cuauhtemoctzin, Città del […]

Read More
Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More