Press "Enter" to skip to content

Queens al primo posto della “Best in the US 2015” di Lonely Planet

long island city julienneschaer

Milano,
12 dicembre 2014 –
NYC & Company, ente del turismo di New York City,
annuncia che il distretto del Queens è al primo posto nella Best in
the US 2015
di Lonely Planet, la classifica delle migliori
destinazioni negli Stati Uniti da visitare il prossimo anno selezionate dai
redattori statunitensi della prestigiosa guida e da scrittori di viaggio.
La crescita del turismo domestico e intenazionale nel Queens è solo uno dei
successi della strategia di promozione dei distretti fuori Manhattan di NYC
& Company. Nel 2013, 12.5 milioni di turisti hanno visitato il Queens, il
+12% rispetto al 2012.

“Tantissimi
i motivi per visitare il Queens nel 2015: il distretto si caratterizza per la
sua varietà etnica e culturale, la cucina internazionale e la vivace scena
artistica in espansione”,
afferma  Fred Dixon, president and CEO di NYC
& Company.

Dall’eclettismo
Long Island City, alle atmosfere greche di Astoria, agli spazi verdi di Corona e
Flushing fino alle spiagge di Rockaway, il Queens si compone da una miriade di
quartieri tutti da esplorare. Per gli appassionati di arte, da non perdere una
visita al MoMA PS1, distaccamento del MoMA a Long Island City, aperto
all’interno di una ex-scuola pubblica, dove ammirare le opere di artisti
emergenti, o al Queens Museum, riaperto nell’autunno 2013 all’interno
dell’ex NYC Pavillon utilizzato durante le Esposizioni Internazionali del 1939 a
Flushing Meadows–Corona Park. Nel quartiere di Astoria, il Museum of Moving
Images
, recentemente rinnovato, è dedicato alla storia, cultura e tecnologia
di film, televisione e immagini in movimento.

Brooklyn
Bagel & Coffee Company

è un must per i suoi bagel appena sfornati, tra i migliori di New York City;
Bohemian
Hall and Beer Garden

è una birreria all’aperto, perfetta per una serata estiva in un’atmosfera
informale, gustando una buona birra e ascoltando musica dal vivo;
Queens
Kickshaw
,
è il ritrovo di studenti, artisti, giovani famiglie, un ambiente informale e
alla moda, arredato con materiali riciclati;
LIC
Market

è perfetto per un pranzo o una cena tra amici in un ambiente tipicamente
americano.

L’offerta
alberghiera del distretto si è ampliata negli ultimi anni: in particolare a Long
Island City sono stati inaugurati boutique hotel di charme. Da non perdere
quelli che offrono spettacolari vedute sul fiume e sullo skyline di Manhattan
come
Z
Hotel
,
The
Ravel Hotel
,
Nesva
Hotel

e
Wyndham
Garnen Long Island City/Manhattan View
.


NYC
& Company

promuove i cinque distretti di New York City attraverso diverse iniziative di
marketing tra cui
Neighborhood
x Neighborhood
(www.nycgo.com/nxn),
grazie al quale ogni mese viene messo sotto i riflettori un nuovo quartiere
della città. Negli scorsi mesi sono stati promossi attraverso Neighborhood x
Neighborhood numerosi quartieri del Queens: Corona, Forest Hills, Jackson
Heights, Long Island City, Flushing, Jamaica Bay, Rockaway Beach e
Astoria.

Il
capitolo dedicato al Queens della nuova guida Lonely Planet di New York è
disponibile gratuitamente nella versione
ebook
fino al 1° febbraio 2015, scaricabile su:
http://www.lonelyplanet.com/queens-ebook

Per
maggiori informazioni sul Queens, visitare nycgo.com

Mission News Theme by Compete Themes.