Press "Enter" to skip to content

COURMAYEUR PRIMO AMORE: LE PROPOSTE PER UN SAN VALENTINO CUCITO SU MISURA

Courmayeur Maura Gosio 1.jpg

Courmayeur rende omaggio al suo patrono
invernale, il protettore degli innamorati, con tante idee per un soggiorno
romantico: le iniziative di Courmayeur Primo Amore, la Settimana del Cuore, una
cena per due nella torre medioevale del paese, il secondo appuntamento Shopping
& Gourmet, un momento di relax nei centri benessere delle strutture
alberghiere.

Courmayeur, 10 dicembre 2014
_
“L’essenza del romanticismo? Un’antica torre medioevale, una chef
stellata, un sommelier e un unico tavolo, unicamente per due persone”
. La
chef stellata Maura Gosio, dell’Hotel Royal & Golf di Courmayeur, è
entusiasta delle cene per due prenotabili, a partire da questo inverno, alla
torre Malluquin. “Io e mio marito, il sommelier Andrea Corradi, ci passavamo
davanti tutti i giorni
– racconta Maura Gosio – finché lui non ha avuto
un’idea brillante: utilizzarla come location per ceseratene disegnate su misura
per due, al massimo 4 persone. Un sogno diventato realtà”. La torre sorge nel
centro storico di Courmayeur, ed è circondata dalla panoramica corona di vette
del massiccio del Monte Bianco: dettagli che rendono l’esperienza ancora più
speciale, in particolare a San Valentino.

Courmayeur si riconferma una delle mete più
romantiche dove trascorrere il giorno di San Valentino: non è un caso se il
protettore degli innamorati è il patrono invernale della
località. Il paese ai piedi del Monte Bianco in questo periodo dell’anno si
presenta nella sua veste più seducente: avvolto in un paesaggio
candido, con le vie del centro storico e dei villaggi illuminate e decorate. Le
giornate cominciano sensibilmente ad allungarsi, e proprio il 14 febbraio il
primo raggio di sole di primavera oltrepassa le montagne e illumina il
paese.

Mission News Theme by Compete Themes.