Capodanno sotto le stelle del deserto dell’Oman

 

Milano, 5 dicembre 2014 – Un itinerario emozionante di dieci giorni per trascorrere il Capodanno a fra oasi del deserto e montagne: l’Oman è perfetto per festeggiare, con gli amici o con la famiglia, la fine del 2014 in modo originale e a contatto con la natura.
Autentico e misterioso, composto dalle classiche, alte dune sabbiose o da superfici rocciose, il deserto è il paesaggio che affascina di più. Un caleidoscopio di distese di sabbia situate nel cuore del Paese che occupano l’80% del Sultanato e che comprendono il Rub’al-Khali, nella regione del Dhofar, quello roccioso di Jiddat el Harassis e Sharqiyah Sands, a circa 4 ore di macchina da Mascate, conosciuto anche con il nome di Wahiba Sands dal nome della tribù beduina più numerosa fra quelle che lo abitano e noto per le sue dune color rame.
L’Oman può essere vissuto in tranquillità se si preferisce una vacanza all’insegna del comfort, del relax e del lusso, oppure, gli appassionati d’avventura possono provare il brivido del “dune bashing”, la “cavalcata” delle dune a bordo di una Jeep guidata da un pilota esperto. Gli amanti dell’aria aperta, invece, possono dedicarsi alla tradizionale passeggiata a dorso di cammello. Brindare al nuovo anno sulla sabbia costituisce una valida alternativa alla monotonia della città; le famiglie potranno regalare ai più piccoli l’emozione del “battesimo della sabbia” o di vedere gareggiare i cammelli, attività tipica delle popolazioni beduine.
Assistere al sorgere del sole in mezzo alle dune è una di quelle emozioni da vivere almeno una volta nella vita. Pernottare in un campo tendato, è un’esperienza perfetta per assaporare il silenzio e l’atmosfera d’altri tempi delle sabbie di Sharqiyah.

Di seguito, due proposte di viaggio per vivere il deserto in stile soft o sportivo:

Itinerario SOFT: OMAN – Il paese dei Sultani
Validità: da Ottobre 2014 ad Aprile 2015 (partenza di fine anno 26.12-5.1)
Durata: 11 giorni / 10 notti
Quota di partecipazione: da € 2.960 per persona in camera doppia
La quota comprende: voli internazionali Lufthansa in classe economica, trasferimenti privati da/per l’aeroporto, trasporti via terra con vetture fuoristrada tipo Toyota Land Cruiser, traghetto per/da l’isola di Masirah, guida italiana esperta e staff locale, tutti i pernottamenti in hotel e una notte in campo tendato fisso, pensione completa (tranne 4 pasti a Muscat), acqua minerale durante i trasferimenti, visite ed escursioni come specificato sul programma, l’ingresso alla Riserva Naturale di Ras Al Jinz, guida Oman scritta da Maurizio Levi e Carla Piazza.
La quota non comprende: le tasse aeree (circa 410 €), quattro pasti a Muscat, le bevande ai pasti, eventuale supplemento singola, mance ed extra personali, il visto (circa 10 €), eventuali tasse governative in uscita dal paese, eventuali supplementi di alta stagione aerea e/o locale, costo individuale di gestione pratica (80 €), la copertura assicurativa “all inclusive” in viaggio (73 €), le polizze facoltative contro le penalità annullamento viaggio e per l’aumento dei massimali di rimborso spese medico/bagaglio (4,5 % del costo del viaggio), tutto quanto non espressamente specificato.

Itinerario SPORTIVO: OMAN – Terra Incognita
Validità: da Ottobre 2014 a Maggio 2015 (partenze di fine anno 27.12-4.1 e 29.12-6.1)
Durata: 9 giorni / 8 notti
Quota di partecipazione: da € 2.440 per persona in doppia
La quota comprende: voli internazionali Lufthansa in classe economica, trasferimenti privati da/per l’aeroporto, trasporti via terra con vetture fuoristrada tipo Toyota Land Cruiser, guida italiana esperta e staff locale, quattro pernottamenti in hotel, una notte in campo tendato fisso e tre notti in campo tendato preallestito dallo staff (tende con lettini da campo, lenzuola e coperte), attrezzatura da campo e veicolo extra adibito al suo trasporto, pensione completa (tranne una cena a Muscat), acqua minerale durante i trasferimenti, visite ed escursioni come specificato sul programma, l’ingresso alla Riserva Naturale di Ras Al Jinz, guida Oman scritta da Maurizio Levi e Carla Piazza.
La quota non comprende: le tasse aeree (circa 410 €), una cena a Muscat, le bevande, eventuale supplemento singola, mance ed extra personali, il visto (circa 10 €), eventuali tasse governative in uscita dal paese, eventuali supplementi di alta stagione aerea e/o locale, costo individuale di gestione pratica (80 €), la copertura assicurativa “all inclusive” in viaggio (67 €), le polizze facoltative contro le penalità annullamento viaggio e per l’aumento dei massimali di rimborso spese medico/bagaglio (4,5 % del costo del viaggio), tutto quanto non espressamente specificato.

Per informazioni: I VIAGGI DI MAURIZIO LEVI
Web: www.viaggilevi.com

Oman, Riviera d’Oriente dell’Oceano Indiano
Il Sultanato dell’Oman è situato nella porzione sud-orientale della penisola arabica, ha un’estensione maggiore dell’Italia con i suoi 309.500 km², ma conta solo 2.400.000 abitanti. Punto di incontro tra l’Asia e l’Africa, l’Oman è un paese montuoso circondato da deserti che si affaccia sull’Oceano Indiano e sul Mar d’Arabia. Caratterizzato da 3 climi diversi, temperato, desertico e tropicale, l’Oman si raggiunge in meno di 8 ore di volo dall’Italia ed è a sole +3 ore di fuso (+2 quando in Italia vige l’ora legale). Il Sultanato ospita diversi siti annoverati fra i patrimoni UNESCO e interessanti percorsi culturali come la via dell’incenso, nella regione del Dhofar. La capitale Mascate, i wadi e le montagne, il deserto e i piccoli villaggi sono i guardiani di antiche tradizioni e dell’affascinante natura del Sultanato. Quasi fosse sospeso nel tempo, l’Oman si apre al moderno con un occhio di riguardo per le proprie tradizioni: sport estremi e animati souq, lussuosi resort con moderne SPA convivono con antiche fortezze e tradizioni dei popoli del deserto.

Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More
Uncategorized

Museo Van Gogh @ MuseoVanGogh

Vincent van Gogh (1853-1890), nato nel Brabante, è attualmente uno degli artisti più famosi di tutti i tempi. Se desideri ammirare i capolavori di Van Gogh, una visita al Museo di Van Gogh di Amsterdam è d’obbligo. Ma per gli ammiratori del pittore, i posti da visitare non finiscono certo qui. Situato nel meraviglioso Parco […]

Read More