Teatro Sociale “G. Busca” di Alba – Anna Galiena, Marina Massironi, Amanda Sandrelli e Sergio Muniz il pomeriggio del 30 novembre 2014, alle ore 18,00

Al Teatro Sociale “G.
Busca” di Alba

secondo appuntamento
della stagione teatrale 2014-2015:

Tres gli attori

in scena “TRES”

con Anna Galiena,
Marina Massironi, Amanda Sandrelli e Sergio Muniz

il pomeriggio
del 30 novembre 2014, alle ore 18,00

Una commedia al
femminile
, quella che sarà presentata domenica 30 novembre 2014 alle
ore 18.00
(unico spettacolo della stagione 2014-2015
programmato in pomeridiana) al Teatro Sociale “Giorgio Busca” di Alba,
con Anna Galiena, Marina Massironi, Amanda Sandrelli e Sergio Muniz
interpreti di  “Tres” di Juan Carlos Rubio tradotto da
Isabella Diani e diretto da Chiara Noschese.

Tre amiche inseparabili al
liceo si ritrovano dopo più di vent’anni. Dopo una serata in cui si scambiano
confidenze e confessioni scoprono di avere un desiderio in comune: formare una
famiglia, con figli ma senza uomini. Un uomo in realtà “è necessario”: le tre
protagoniste cercano così nella memoria colui che nel loro passato comune ha
rappresentato l’uomo ideale e perfetto. La storia, diretta da Chiara Noschese,
si sviluppa con un finale a sorpresa, paradossale, toccando con leggerezza e
tanta ironia argomenti come la solitudine, l’infedeltà e la
maternità.

Anche per questo spettacolo si
è ottenuto un grande successo nel periodo delle prevendite ma, sicuramente,
qualche biglietto sarà ancora disponibile a partire dalle ore 17:00 del 30
novembre 2014
telefonando al n. 0173 35189 oppure presentandosi, sempre alle
17.00 al botteghino del Teatro.

Prezzi
biglietto
: Poltronissime € 26 (ridotto
€ 25) / Primi posti € 22 (ridotto € 20) / Secondi posti € 20 (ridotto € 18) /
Biglietto “Speciale Giovani” (per i giovani fino a 26 anni) € 15 / Bimbi con
meno 10 anni: € 10.

Tutti  i biglietti della
stagione 2014-2015 sono disponibili nei punti vendita del Circuito
PiemonteTicket. L’elenco completo dei punti vendita è sul sitowww.ticket.it)

Presso il botteghino del
Teatro Sociale
i biglietti saranno acquistabili a partire da un’ora prima
dell’inizio dello spettacolo.

Lo spettacolo

TRES

di Juan Carlos Rubio

Con Anna Galiena,
Marina Massironi, Amanda Sandrelli e Sergio Muniz

Traduzione di Isabella
Diani

Adattamento di Pino
Tierno

Regia di Chiara
Noschese

Sanny Produzioni

Tre amiche
inseparabili al liceo si ritrovano dopo più di vent’anni, hanno avuto tre vite
diverse, con esperienze diverse.

Marisa (Anna
Galiena) è un’affermata conduttrice televisiva.

Carlotta (Marina
Massironi) ha divorziato da un marito che la tradiva, ha perso molti chili dal
liceo e vive sola con il suo gatto.

Angela (Amanda
Sandrelli) ha da poco perso il marito e fatica a sbarcare il lunario.

Tre donne con un
passato completamente diverso che però hanno una cosa in comune, non sono più
giovanissime e nessuna di loro ha mai avuto un bambino.

Dopo una notte
folle tra risse, recriminazioni, risate e alcool giungono ad una conclusione:
rimanere incinta insieme e dello stesso uomo. Reclutano così un “prescelto” che,
nel loro ricordo, rappresenta e corrisponde all’uomo ideale. Farà quindi
ingresso nella vicenda anche un uomo, Alberto (Sergio Muniz), che però nasconde
un segreto…

La storia si
sviluppa, dichiara la regista Chiara Noschese, con un finale a sorpresa,
paradossale, toccando con levità argomenti come la solitudine, l’infedeltà, la
prostituzione, la maternità.

Tutti i biglietti della
stagione 2014-2015 sono disponibili nei punti vendita del Circuito
PiemonteTicket. L’elenco completo dei punti vendita è sul sitowww.ticket.it)
Si segnala ad Alba: Discolandia via Vittorio Emanuele 19/c (tel. 0173
440612).

Comunicato
stampa

13 novembre
2014

Alba: al Teatro
Sociale “G. Busca” il secondo appuntamento

della rassegna
“Famiglie a Teatro”

domenica 23 novembre,
ore 16.30

con I TRE
PORCELLINI

Ancora disponibili
biglietti singoli per gli spettacoli di “Famiglie a Teatro”

e abbonamenti per la
Rassegna “Fiabe d’ombre e di figure”

Il

La rassegna del Teatro Sociale di Alba dedicata alle famiglie
propone per domenica 23 novembre, lo spettacolo pomeridiano delle 16.30, “I
tre porcellini”
della compagnia Il Teatrino dell’Erba Matta, un
classico della letteratura per ragazzi raccontata dal bravissimo Daniele
Debernardi.

La scuola è finita e finalmente i tre porcellini amici si
godono le meritate vacanze estive in campagna lontani dai libri scolastici. I
tre amici sono “LALLO” un porcellino che suona la chitarra e canta
canzoni di protesta. “GIGGI ” cinghiale da discoteca divoratore di
patatine fritte con ketchup e maionese. Infine c’è “IL TITTI”, maiale dal
cervello fino: organizzato e tecnologico amante dei calcoli al computer, del
cellulare.

Ahimè la lieta vacanza è interrotta da una terribile notizia
apparsa sulla prima pagina della “GAZZETTA DEL PORCILE”: il famoso lupo
della steppa “STANISLAO STANISLASKY” è fuggito dallo zoo e cerca qualcosa
da mettere sotto i denti. Si deve subito correre al riparo ed i tre amici si
avviano a costruire dei rifugi per potersi difendere da possibili attacchi. Sarà
meglio usare la paglia, il legno o i mattoni? E’ su questa domanda che il
Teatrino dell’Erba Matta ha deciso di lavorare e realizzare una fiaba tra le più
classiche.

Nell’intento di rendere vivo e credibile questo mondo dei
maiali e le loro fantastiche case, la compagnia si è ispirata ai libri POP-UP ed
ha creato una scenografia a dimensione di bambino. Il luogo delle azioni è in
continua metamorfosi grazie ad un gioco di periatti, che si sviluppano e si
trasformano nel girare su se stessi. Le case, gli alberi ed il porcile cambiano
forma sotto gli occhi del pubblico in una magica disposizione degli
ambienti.

L’attore animatore è il padrone del porcile e sarà lui
medesimo a cambiare i luoghi dell’azione, mentre è intento a ripulire e
riordinare. Ogni azione della narrazione è montata con suoni e rumori di questo
ambiente campagnolo che vanno a fondersi con canzoni divertenti.

Il Teatrino dell’Erba Matta ha voluto dedicare questo
spettacolo alle famiglie perché racchiude in sé la freschezza, la fantasia e la
voglia di stare insieme, forse non si può raccontare ma bisogna assaporare la
novità di questo spettacolo che come al solito è ricco d’elementi scenografici,
di comicità e di una sottile ma costante ricerca sia sulla drammaturgia sia
sulla tecnica utilizzata.

Di e con Daniele Debernardi

Regia di Anna Damonte

Teatrino dell’Erba Matta

La rassegna “Famiglie a Teatro” prosegue con
altri due appuntamenti: “Lo stress lo stress è frutto del progress…!”
(domenica 14 dicembre, ore 16.30) con l’Associazione Culturale
Magog
che ci racconterà alcuni stratagemmi per superare lo stress e, in
conclusione,  “I vestiti nuovi dell’imperatore” (domenica 21
dicembre
, ore 16.30) della compagnia I fratelli caproni con la
celeberrima fiaba che tutti conosciamo.

A partire da febbraio 2015 prenderà il via il Progetto
speciale 2014-2015 dedicato, quest’anno al teatro di figura con la Rassegna
“Fiabe d’ombre e di figure – Burattinarte a teatro” realizzato in
collaborazione con l’Associazione  Culturale Burattinarte.

Informazioni sui biglietti e abbonamenti per gli
spettacoli della rassegna Famiglie a Teatro e Fiabe d’ombre e di
figure

È ancora possibile acquistare abbonamenti per la rassegna
“Fiabe d’Ombre e di figure” e singoli biglietti di entrambe le  rassegne 
al Botteghino del teatro in piazza V. Veneto, nei giorni in cui è programmato
uno spettacolo a partire da 1 ora prima dell’inizio dell’appuntamento.

Prezzo abbonamento Fiabe d’ombre e di figure:

posto unico € 16.50 – ridotto per i bambini con meno di 3
anni € 7.50.

Prezzi biglietto per entrambe le rassegne:

Posto unico intero: € 7,00 – ridotto per i bambini con meno
di 3 anni € 3,00.

I biglietti singoli sono disponibili:

– nei punti vendita del Circuito PiemonteTicket. L’elenco
completo dei punti vendita è sul sito www.ticket.it. Si segnala: Discolandia ad Alba
(tel. 0173 440612)

– al Botteghino del Teatro i giorni in cui è programmato uno
spettacolo a partire da 1 ora prima dell’inizio dell’appuntamento.

Inoltre… Si possono vincere due biglietti gratuiti per lo
spettacolo I tre porcellini partecipando al gioco di Radio Alba
che va in onda lunedì 17 novembre alle ore 11:45 durante lo show del
mattino condotto da Dieghito. Sintonizzati sulle frequenze 103.00 o 90.90 oppure
in streaming dal sito www.radioalba.it. Maggiori informazioni anche
su Facebook alla pagina “Radio Alba la Radio del sole”.

TEATRO SOCIALE “G. BUSCA”

Piazza Vittorio Veneto 3 – Alba

Tel. 0173 35189 – fax 0173 363326

www.comune.alba.cn.it– teatro.sociale@comune.alba.cn.it

Uncategorized

HENRI CARTIER-BRESSON FOTOGRAFO Villa Reale di Monza Secondo Piano Nobile 20 ottobre 2016 – 26 febbraio 2017 @Villarealemonza @HENRICARTIERBRESSON

140 scatti di Henri Cartier Bresson, in mostra alla Villa Reale di Monza dal 20 ottobre, dedicati al grande maestro, per immergerci nel suo mondo,  per scoprire il carico di ricchezza di ogni sua immagine, testimonianza di un uomo consapevole, dal lucido pensiero, verso la realtà storica e sociologica.     Prostitute. Calle Cuauhtemoctzin, Città del […]

Read More
Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More