Press "Enter" to skip to content

MIROGLIO TEXTILE CON H-FARM PER “H-ACK FASHION”

L’azienda tessile partecipa alla sfida digitale che coinvolgerà centinaia di ragazzi.

Ad un anno dalla prima edizione, H-FARM ripropone H-ACK FASHION, maratona di 24 ore no-stop interamente dedicata allo sviluppo di idee e progetti digitali legati al settore del fashion, prevista il prossimo 22-23 novembre.
A questa nuova edizione parteciperà anche Miroglio Textile, pronta, insieme ad altre importanti aziende come Bonotto Editions, Diesel e Roda, a mettersi in gioco e a raccogliere la sfida di centinaia di ragazzi provenienti da tutta Italia.
Oggi le tecnologie sono indossabili, la moda sta diventando interattiva grazie all’Internet of Things: i vestiti diventano veicoli di dati e informazioni del nostro corpo, i gioielli capiscono le nostre emozioni, le scarpe tracciano la nostra attività fisica, la stampa digitale è in grado di stravolgere le dinamiche tradizionali della produzione di tessuti. Tecnologia e design della moda sono destinati a dar vita al nuovo fashion, connesso e di tendenza. Su questi e altri temi dovranno lavorare durante il weekend i partecipanti di H-ACK FASHION.
H-ACK è un modo per avvicinare i giovani al mondo delle aziende in modo innovativo e costruttivo, dando loro l’opportunità di generare e contribuire allo sviluppo di nuove idee. I team che presenteranno i migliori progetti, non solo vinceranno un premio messo in palio da ciascuna azienda, ma potrebbero essere inseriti in H-CAMP, il programma di accelerazione per startup di H-FARM.
Treviso, 18 novembre 2014
H-FARM è una piattaforma digitale nata con l’obiettivo di aiutare giovani imprenditori nel lancio delle loro iniziative basate su modelli di business innovativi nel settore internet e supportare la trasformazione delle aziende italiane in un’ottica digitale. Il modello di accelerazione vede H-FARM nel doppio ruolo di investitore ed acceleratore del percorso di crescita della startup. H-FARM ha sede nella tenuta agricola di Ca’ Tron (di fronte alla laguna di Venezia), Seattle (USA), Mumbai (India) e Londra (UK). Nei primi 9 anni H-FARM ha investito circa 19,2 milioni di euro in 72 startup, creando oltre 400 nuovi posti di lavoro. Il fatturato aggregato delle aziende supera i 30 milioni di euro. Tra il 2015 e il 2020 sono previsti investimenti per ulteriori 10 milioni di euro.

Mission News Theme by Compete Themes.