LANG LANG E LA RAI: UN VIAGGIO NELLA GRANDE MUSICA – Martedì 4 novembre il recital del pianista cinese a Torino, trasmesso in diretta su Rai5 e Radio3

LANG
LANG E LA RAI: UN VIAGGIO NELLA GRANDE MUSICA

DA
TORINO A LAMPEDUSA

 

Lang Lang 4 C Harald Hofmann

Martedì
4 novembre il recital del pianista cinese a TORINO,

trasmesso
in diretta su Rai5 e Radio3

Parte dall’Auditorium
RAI “Arturo Toscanini” di TORINOmartedì
4 novembre alle 21 con trasmissione in diretta su Rai5 e Radio3
– il
“viaggio in Italia” del celebre pianista cinese Lang Lang. È la prima di cinque tappe che, tra l’autunno 2014 e la
primavera 2015, porteranno l’artista anche a Roma, Firenze, Milano e Lampedusa.
Gli appuntamenti saranno ripresi e trasmessi in diretta tv, radio e sui siti
web della RAI.

Nel primo recital,
nell’ambito della stagione dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI, Lang
Lang propone un programma musicale per lui inedito, che accosta il Concerto Italiano di Johann Sebastian
Bach a grandi pagine romantiche come Le
stagioni
di Čajkovskij e i quattro Scherzi di Chopin. A corollario
dell’evento Lang Lang terrà una masterclass con alcuni studenti di pianoforte
del Conservatorio di TORINO, in programma mercoledì 5 novembre alle 14, con
ingresso libero, presso il Salone del Conservatorio.

Appuntamento
successivo venerdì 21 novembre alle
20.30 a Roma
, all’Auditorium Parco della Musica per la stagione
dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, con un nuovo recital, ancora
trasmesso in diretta su Rai5 e Radio3, nel quale Lang Lang proporrà tre sonate
di Mozart (la n. 5 KV 283, la n. 4 KV 282 e la n. 8 KV 310) e le Ballate di
Chopin. Un programma che arriva per la prima volta in Italia dopo lo straordinario
successo ottenuto in città come Londra e Lucerna.

Le successive tappe
sono in programma nella primavera del 2015, con un recital il 4 maggio al nuovo Teatro all’Opera di
Firenze Maggio Musicale Fiorentino
e un concerto il 30 giugno al Teatro
degli Arcimboldi di Milano
, incluso nelle iniziative per l’Expo.

Il “viaggio in Italia”
di Lang Lang si concluderà con un grande evento benefico che lo porterà, nella
sua veste di Messaggero di Pace dell’ONU, in un luogo altamente simbolico del
dramma e delle speranze del nostro tempo: Lampedusa.

La RAI realizzerà
anche un documentario, per raccontare le tappe e gli incontri del grande
pianista cinese in questa sua “avventura italiana”.

L’amore per la musica di Lang Lang è
iniziato trent’anni fa, quando a soli due anni rimase folgorato dal cartone
animato “Tom & Jerry” alla Tv: Tom, in frac nero al pianoforte, sveglia
Jerry che dorme sulle note della Rapsodia
ungherese
 n. 2 di Liszt. Da
lì l’amore per i tasti in bianco e nero del pianoforte, gli anni lontano da
casa al Conservatorio di Pechino e un gioco che è diventato, con sacrificio,
passione e devozione, una carriera strabiliante che lo ha reso oggi la più
grande star cinese del pianismo internazionale. Recentemente nominato
“Messaggero di Pace” dal segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon,
Lang Lang è stato protagonista di grandi eventi come la Cerimonia d’apertura
dei Giochi Olimpici di Pechino nel 2008, i Grammy Awards di Los Angeles nel
2014 insieme ai Metallica e il recente concerto di chiusura dei Mondiali di
Calcio a Rio de Janeiro.


Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More
Uncategorized

Museo Van Gogh @ MuseoVanGogh

Vincent van Gogh (1853-1890), nato nel Brabante, è attualmente uno degli artisti più famosi di tutti i tempi. Se desideri ammirare i capolavori di Van Gogh, una visita al Museo di Van Gogh di Amsterdam è d’obbligo. Ma per gli ammiratori del pittore, i posti da visitare non finiscono certo qui. Situato nel meraviglioso Parco […]

Read More