Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2014

Promo concerto Olen Cesari - Auditorium Parco della Musica

Olen Cesari & International Clandestine Orchestra Giovedì 27 novembre 2014 ore 21,00 Auditorium Parco della Musica, sala Sinopoli - Roma Accompagnato dalla sua band, International Clandestine Orchestra (ICO), Olen Cesari ha portato la versione live di “Unexpected” suo primo album in giro per l’Europa con grandi consensi di pubblico e di critica. Il suo è un gruppo multietnico composto da sei musicisti di sei diverse nazionalità provenienti da tre continenti: uno dei più grandi cantanti cubani Shama Milan , membro del Sestetto National de Cuba, al pianoforte ‘mister armonia’ il sudafricano Michael Rodi , alle percussioni ‘il millemani’ peruviano Gabriel Gagliarini , al basso e contrabbasso il napoletano Paolo Cozzolino , uno dei più grandi esperti della musica partenopea, alla batteria l’argentino Raul Sceba , molto noto anche per la sua presenza nell’Orchestra di piazza Vittorio. Il suono della International Clandestine Orchestra è affidato alla grande professionali

CAPODANNO A NEW YORK NEI CINQUE DISTRETTI DI NEW YORK CITY

  Capodanno a Times Square New Year’s Ball Drop: Milioni di visitatori sono attesi a Times Square per assistere all’evento di Capodanno più famoso del mondo, ai quali si uniranno oltre 100 milioni di telespettatori negli Stati Uniti e più di un miliardo in tutto il mondo. La sfera di 3,6 metri di diametro ricoperta da 2.688 cristalli Waterford e illuminata da 32.256 luci a LED Philips Luxeon Rebel , in grado di creare una gamma di oltre 16 milioni di colori brillanti, con la sua discesa segna il conto alla rovescia verso l’inizio del 2015. Dick Clark's New Year's Rockin' Eve: La famosa celebrazione vedrà come protagonista la nuova Global Welcome Ambassador di New York City, Taylor Swift, e la partecipazione per il decimo anno di Ryan Seacrest. L’evento live comprenderà 38 performance dalle ore 20, che proseguiranno per tutta la notte. Per ulteriori informazioni, visitare il sito dickclark.com . New Year’s Eve Wishing Wall: Ogni Capodanno, a

Visita alla nave-scuola "Next Wave", porto di Catania

Vi segnalo la presenza del veliero Next Wave, al Molo di Levante, porto di Catania. Ex-rompighiaccio svedese ed ora scuola di recupero e formazione dei giovani, l'imbarcazione (42 metri, 197 tonnellate, 2,97 pescaggio) sta terminando la circumnavigazione della Sicilia cominciata il 20 ottobre scorso. Tra equipaggio e studenti, a bordo 28 persone provenienti da 8 nazioni. La Next Wave ritornerà in Sicilia nel 2015 per la V Edizione del Festival della Vita,... perché la Vita è bella , il format tv organizzato all'aperto per la prevenzione del suicidio e delle dipendenze da droghe e alcol tra i giovani.

"E io dico no", nuova produzione Piccolo Teatro -Piccolo Teatro Studio - dal 3 al 21 dicembre 2014

Eiodicono foto Marasco  Dal 3 al 21 dicembre 2014 al Piccolo Teatro Studio “E io dico no. Ogni notte ha un’alba” Da una ricerca di un gruppo di allievi di Nando dalla Chiesa nasce un lavoro teatrale, nuova produzione del Piccolo Teatro Lo spettacolo conclude il progetto “Osservatorio sul presente: legalità” E io dico no. Ogni notte ha un’alba, testo di Nando dalla Chiesa e Marco Rampoldi, curatore anche della regia, in scena al Piccolo Teatro Studio dal 3 al 21 dicembre, è il punto di arrivo del progetto “Osservatorio sul presente”, condiviso dal Piccolo con l’Università degli Studi di Milano: un mese, sei spettacoli e otto incontri dedicati al tema della legalità. “E io dico no - spiega Marco Rampoldi - racconta quanto siano illusorie le lusinghe di potere e guadagno proposte dalla criminalità organizzata, e quanto sia concreto il pericolo di un sistema che si è radicato nel tessuto del Nord Italia e si sta espandendo verso sempre nuovi territori; un sistema tanto più pericoloso tanto

"MESTEE - I MESTIERI PERDUTI DI MILANO" è il progetto pittorico di FEDERICO BORRA, in mostra a Milano dal 3 al 21 dicembre (inaugurazione il 2 dicembre).

“MESTEE – I MESTIERI PERDUTI DI MILANO” Il progetto pittorico di FEDERICO BORRA in mostra dal 3 al 21 DICEMBRE al BOND di MILANO Inaugurazione il 2 dicembre con musica dal vivo Dal 3 al 21 dicembre al Bond di Milano (via P.Paoli, 2 - Naviglio Grande) sarà esposto il progetto pittorico “MESTEE – I MESTIERI PERDUTI DI MILANO” di FEDERICO BORRA. “Mestee – I Mestieri perduti di Milano” è il titolo di una mostra , curata da Maria Teresa Briotti , che rende omaggio ai mestieri di una volta della città di Milano , ormai estinti. Attraverso una navigazione bidirezionale del tempo, proiettato nello spazio pittorico, Federico Borra intende celebrare e ricordare la Milano della cultura, del lavoro e dell’operosità, e raccontare una città da sempre terra di fatica e di speranza, di cultura e di ingegno. La mostra verrà inaugurata martedì 2 dicembre con un vernissage al Bond di Milano (dalle ore 19.00 alle ore 23.00), con accompagnamento musicale dal vivo d

Beppe Fiorello: omaggio a Domenico Modugno al Teatro di Chiasso - 5 e 6 dicembre ore 20.30

Venerdì 5 e sabato 6 dicembre 2014, ore 20.30 Cinema Teatro di Chiasso BEPPE FIORELLO SI RACCONTA ATTRAVERSO LE CANZONI DI DOMENICO MODUGNO Beppe Fiorello Beppe Fiorello torna a indossare i panni di Domenico Modugno – già portati con successo in tv nella fiction di Rai Uno “Volare – La grande storia di Domenico Modugno” –  ma questa volta lo fa per raccontare una storia molto più personale: la sua. Scritto e interpretato da Beppe Fiorello e ispirato alla vita del celebre cantautore italiano, “Penso che un sogno così…” andrà in scena venerdì 5 e sabato 6 dicembre alle 20.30 al Cinema Teatro di Chiasso per la regia di Giampiero Solari. Uno show di parole, canzoni e, naturalmente, di musica dal vivo, concepito come un semplice omaggio personale e affettuoso a un ragazzo del Sud che, come Fiorello, ha inseguito sogni e passioni, il cinema e la musica. Ma non sarà soltanto un viaggio nella vita di Mimì, sarà anche l’occasione per raccontare fatti, storie e personaggi di un tempo passato

Inaugurazione mostra AGENDA 1974 - 25 novembre 2014 alle ore 18- Casa della Memoria e della Storia - dal 25 novembre 2014 al 16 gennaio 2015

AGENDA 1974 dal 25 novembre 2014 al 16 gennaio 2015 Casa della Memoria e della Storia A distanza di quarant’anni, la mostra Agenda 1974 propone, negli spazi della Casa della Memoria e della Storia, una rilettura di temi oggetto,  all’epoca, di dibattito e mobilitazione nel movimento delle donne: diritto di famiglia e divorzio, femminismo e lotta di classe, donne e psicoanalisi, self-help, aborto e sessualità, sessismo nei libri di testo. Il racconto si snoda attraverso manifestazioni di piazza, teatro di strada, interventi all’Università, nascita del Centro Documentazione di Pompeo Magno e della Biblioteca della Maddalena, apertura del locale per sole donne Giraluna, convegni, concerti e spettacoli, concepiti ed organizzati dal femminismo romano.  Filo conduttore del percorso, articolato in  25 pannelli espositivi, è l’agenda degli appuntamenti di una militante dell’epoca: Edda Billi del Collettivo di Pompeo Magno. Con il contributo del fondo fotografico Daniela Colombo per le riprod

È online il video della versione REMIX di "WOODSTOCK", il singolo di PAOLA FOLLI

PAOLA FOLLI Paola Folli_foto di Bruno Ruggiero_b_48 È ONLINE IL VIDEO DELLA VERSIONE REMIX DI “WOODSTOCK” È online il video della versione remix di “WOODSTOCK” (Poggeidon/Hukapan) , singolo di Paola Folli che reinterpreta in una versione inedita e trasformata l’omonimo brano di Joni Mitchell. Il remix è stato realizzato da Francesco “Franz” Contadini a.k.a. KeeJay Freak, noto pianista, produttore, compositore che ha lavorato anche con artisti come Jovanotti, Anastacia, Zucchero, Crystal Waters e molti altri . Il videoclip è visibile al seguente link: http://youtu.be/x6nMTuCdSks Il video di “ WOODSTOCK” è stato realizzato in animazione da H-57, un brillante studio milanese che si occupa di graphic design, tipografia, animazione e advertising, nonché ideatore della mostra-evento “ Cortology . Icone che fanno cinema ”, dedicata allo storia del cinema, e attualmente in esposizione (fino al 23 novembre) presso lo Spazio Oberdan di Milano. Co

Gabriele Cirilli a teatro con "Tale e quale.... a me!" dal 20 dicembre 2014 e poi in tour / Al Teatro della Luna di Milano il 5 gennaio 2014

Gabriele Cirilli_Tale e quale._.a me! ©FabioLovino - email E.M.A. Produzioni presenta Gabriele CIRILLI in “TALE E QUALE… A ME!” DAI SUCCESSI IN TV, L’ATTESO RITORNO A TEATRO DI GABRIELE CIRILLI Il racconto delle tradizioni familiari (la cucina del Sud, il Natale, i parenti), la gavetta a Roma e i primi lavori a Milano, la vita quotidiana in una grande città che fa apprezzare il ritorno in provincia, nella casa dei genitori dove ogni ricordo è legato a piatti, aromi e rumori che provengono da una cucina dove la madre si aggira affaccendata; le donne della sua vita, la madre innanzitutto, ma anche la moglie naturalmente, cui dedica una romantica lettera d’amore, e perfino la suocera, cui deve - incredibile! – una parte del suo successo. Sono solo alcuni dei momenti del nuovo spettacolo teatrale “Tale e quale..a me!”, che vedrà impegnato Gabriele Cirilli da dicembre, subito dopo la fine dell’esperienza televisiva di grande successo come ospite fisso di “Tale e Quale Show”; Cirilli ha

Il Gianduiotto Award premia l'eccellenza Caffarel!@CioccolaT0

Il Gianduiotto Award premia l'eccellenza Caffarel!   Caffarel si aggiudica il  Gianduiotto Award 2014  che premia così l'azienda piemontese sinonimo di cioccolato d'eccellenza. A ricevere il premio, è stata la Senior Brand Manager Ilaria Sciorelli , che ha seguito in primis la presenza dell'Azienda in Cioccolatò 2014. Presente in sala anche l'Amministratore Delegato Francesco Pastore . Il riconoscimento è stato consegnato da Eugenio Guarducci , Presidente di Gioform srl, e da Rina Amato , Responsabile Turismo Città di Torino nell'ambito della cerimonia che si è tenuta ieri pomeriggio presso il  Polo Cioccolato in Piazza San Carlo,  a Torino .  L’iniziativa, inserita nel calendario ufficiale di  Cioccolatò , si svolge ogni anno in occasione del  Gianduiotto Day , l’appuntamento annuale appositamente pensato per celebrare, con una giornata dedicata, il famoso cioccolatino piemontese.  L’atteso riconoscimento, assegnato dalla  Città di

2eLeMenti, il duplice sguardo vincente per la musica.

2eLeMenti, il gruppo romano composto da Sito e Coviello, è la nuova scommessa artistica di Maurizio Verbeni, che da subito ha creduto nel talento di questi giovani musicisti. 2eLeMenti entrano a tutti gli effetti a far parte di Almax, che ne seguirà passo passo la promozione. Il progetto nasce con l’idea di raccontare questi due personaggi sinonimi e contrari. 2eLeMenti marcano questo connubio e centrano in pieno il significato dell’idea stessa, due amici, due musicisti ,due interi, due opposti. Tra Gennaio e Febbraio 2014 registreranno il loro primo EP, frutto di una profonda ricerca interiore e sonora . "Questioni ” è infatti un duplice sguardo su riflessioni, spunti, prese di coscienza e pulsioni di vita quotidiana . L’idea nasce dalla semplice constatazione della loro realtà interiore, bizzarra e doppia che trova il suo giusto equilibrio nella traduzione di queste sensazioni in parole e note. Attualmente i 2eLeMenti, seguiti dal loro manager Maurizio Verbeni ,

PIERRE LAPOINTE "Paris Tristesse" - THÉÂTRE, BRUXELLES - 07/02/15

Originaire du Québec, c'est en 2001 que la carrière de Pierre Lapointe prend son envol lorsqu'il remporte le grand prix du Festival international de la chanson de Granby. Son premier album éponyme sortira trois ans plus tard, en mai 2004. Depuis, il en a produit plus d'une dizaine d'autres dont certains ont été distribués en France et en Belgique. En 10 ans de carrière, Pierre Lapointe s'est forgé une solide réputation au Québec en remportant plusieurs prix et en vendant près de 500.000 exemplaires de ses différents albums. Fier de cette notoriété outre-Atlantique, Pierre Lapointe s'est également fait connaître en Europe. Tout commence en 2006 lorsque la France le découvre avec « La Forêt des mal-aimés ». S'ensuit une série de concerts dans l'Hexagone mais également en Belgique. Se définissant lui-même comme « un chanteur populaire aimant la provocation douce », Pier

Agriturismoinfiera - laboratori, prodotti tipici rurali e spettacoli musicali - A Milano - il 24 e il 25 gennaio 2015

La terza edizione della rassegna dedicata alle aziende agrituristiche italiane il 24 e il 25 gennaio 2015 tra laboratori, prodotti tipici rurali e spettacoli musicali A Milano per tutta la famiglia c’è Agriturismoinfiera I visitatori potranno conoscere e scegliere tra oltre 300 strutture la più idonea per pianificare la loro prossima vacanza, mentre   i più piccoli potranno imparare le tecniche di mungitura, di semina, di raccolta e a interagire con gli animali delle nostre campagne. www. agriturismoinfiera .it Oltre 300 le strutture agrituristiche da nord a sud che spiegheranno i vari servizi offerti, organizzeranno laboratori per grandi e piccini, venderanno prodotti rurali, presenteranno specialità enogastronomiche regionali e presenteranno gli animali che circondano le nostre campagne. Tutto questo è la terza edizione di Agriturismoinfiera , la rassegna dedicata alle aziende agrituristiche italiane che si terrà a Milano il 24 e il 25 gennaio 2015 presso il

HARD ROCK CAFE VENEZIA- THANKSGIVING DAY, GIOVEDì 27 NOVEMBRE, IL GIORNO DEL RINGRAZIAMENTO SECONDO TRADIZIONE MADE IN USA@hrcvenice

                                                       HARD ROCK CAFE VENEZIA THANKSGIVING DAY GIOVEDI’ 27 NOVEMBRE IL GIORNO DEL RINGRAZIAMENTO SECONDO TRADIZIONE MADE IN USA a tavola tacchino ripieno, zuppa di mais e torta di zucca Il quarto giovedì di novembre per tutti gli americani nel mondo è il Giorno del Ringraziamento. L’ Hard Rock Cafe di Venezia , giovedì 27 novembre, dalle ore 11:00, festeggia il Thanksgiving Day , tra le più sentite feste a stelle e strisce, secondo tradizione. Dal XVII secolo negli Stati Uniti d’America si ricordano i padri pellegrini riuniti in preghiera per ringraziare il signore del buon raccolto. La giornata si festeggia con un pasto che raduna la famiglia attorno ad una tavola imbandita arricchita da un gran tacchino ripieno.  Per l’occasione, a pranzo e a cena, anche ai tavoli dell’ Hard Rock Cafe di Venezia verranno serviti i piatti della tradizione raccolti nello speciale THANKSGIVING MENU : la Corn Chowde

WIND NEWS==WIND:ON AIR IL NUOVO SPOT CON FIORELLO

Wind: on air il nuovo spot con Fiorello GDX_0614_RArev02 Al centro dell’episodio la promozione ‘Porta i tuoi amici’ E’ on air da domenica 23 novembre il secondo episodio della nuova campagna TV firmata da Wind, con protagonista Fiorello e il nuovissimo format Movie, ispirato al cinema e ai generi cinematografici più popolari. Il secondo spot è un omaggio al cinema muto. Una giovane coppia è a cena in un bistrot. Tutto si svolge nella più classica delle atmosfere anni 20. Lui le porge l’anello di fidanzamento e chiama il cameriere, Fiorello, per festeggiare con lo champagne. Il tutto intervallato dai classici cartelli del film muto che sostituiscono i dialoghi. Improvvisamente squilla uno smartphone e subito Fiorello risponde.  Il ragazzo seduto a tavola protesta: è un film muto. Ma Fiorello con Wind può, anzi si allarga… Contribuisce a rimarcare le atmosfere e i tempi del film muto una musica di sottofondo che, dalla proposizione commerciale in poi,

Komikern Joe Rogan gör en exklusiv show i Sverige

Joe Rogan – Hyllad stand up-komiker, programledare, podcast-gigant och kommentator för amerikanska MMA-organisationen Ultimate Fighting Championship (UFC). I samband att just UFC gör en stor fighting-gala i Stockholm och Tele2 Arena i början av nästa år kommer också Joe Rogan att göra en exklusiv show på Södra Teatern i Stockholm den 23 januari. Biljetterna släpps till försäljning på måndag den 1 december klockan 9.00. “One of the most complex and exciting stand-ups working in America today. Like an idealistic hippy stuck inside the body of a testosterone-pumped US marine. He’s been likened to late great US comedians such as Bill Hicks and Sam Kinison, but although he exhibits a similar brand of furious indignation, his observations and revelations are entirely his own.  His angry, insightful act is an absorbing battle between