Walter Nudo diventa produttore - produrrà un film dal titolo “The Stranger”



Walter Nudo diventa produttore
 
Dolph Lundgren e Walter Nudo g
Per la prima volta produrrà un film dal titolo  “The Stranger”

E' proprio vero! Il poliedrico attore Walter Nudo, diventa produttore cinematografico e con il suo primo lavoro “The Stranger” che realizzerà, per la primavera 2015, insieme al regista e sceneggiatore Giorgio Serafini, regalerà ai suoi tanti fans un'opera del cinema tratta da una storia vera, una coproduzione Italia/America, girata in Italia con Dolph Lundgren.  
Il noto attore, nato a Montréal in Canada il 2 giugno 1970 da madre di origine toscana e da padre calabrese, all'età di dieci anni si trasferì a Genova, dove iniziò a frequentare a 13 anni di vita una scuola di karate Shotokan diventando Cintura nera Shotokan campione italiano Kumite  categoria 75 kg. nel 1987.
Walter Nudo vanta anche vittorie da pugile con 10 match da dilettante, 8 vinti, uno perso ed uno pareggiato ed inoltre l'essere campione regionale ed interregionale finalista agli italiani 1997.
Abbiamo raggiunto telefonicamente Walter Nudo a Los Angeles, dove attualmente si trova, e direttamente dalla sua viva voce abbiamo avuto conferma che è li perchè impegnato in specifici allenamenti per il film che fra non molto inizierà ad interpretare. Si sta infatti allenando nella famosa palestra Di Stunt "87/ELEVEN" che è in questa città statunitense ed è nota per la sua preparazione di tutti i film di azione di Stallone, Van Damme, Keanu Reeves ed altri noti nomi del panorama delle grandi produzioni di importanti film. Alcuni stunt coordinators, afferma Nudo, verranno apposta in Italia per coreografare le scene del mio film.
"THE Stranger” è un lungo metraggio cinematografico prodotto da Cut & Dry Production, una corporation californiana basata a Los Angeles. Il film è un action/thriller con Dolph Lundgren e Walter Nudo nei ruoli protagonisti ed è diretto da Giorgio Serafini che ha già diretto altri tre lungo metraggi d’azione con Dolph Lundgren tra il 2013-14: “Ambushed”, “Blood Of Redemption” e “Puncture Wounds”.
Le tre precedenti collaborazioni tra Serafini e Lundgren sono state prodotte e distribuite nel mondo da società del calibro di: Paramount, Voltage E-One, LionsGate e Anchor Bay, Nicolas Chartier (Oscar per “The Hurt Locker” e “Dallas Buyers Club”) e Phillip B. Goldfine (Oscar per “The Lady In Number 6”).
Questo film che vede in veste anche di produttore Walter Nudo, è un film in lingua inglese scritto da Scott Mallace (UK) e Rab Berry (US). Scott, Berry e Serafini hanno già collaborato sulla sceneggiatura di prossima produzione “Bailout”.
“The Stranger” è un film americano girato in Italia e non è il solito film italiano che tenta di fare il verso alla cinematografia americana, ma una vera e propria produzione americana che valorizza le bellezze dell’Italia con tecniche simili a quelle che hanno caratterizzato il film con George Clooney “The American”.
Dolph Lundgren è una Star dei films d’azione che ha resistito meglio al passare degli anni grazie al suo ruolo da protagonista, oltre che in Rocky IV, anche recentemente nei tre films con Sylvester Stallone “The Expendables 1, 2 & 3” e nella serie con Jean-Claue Van Damme “Universal Soldiers”.
Ultimamente abbiamo avuto modo di vedere Walter Nudo con  Valerio Zanoli all'”Italian Film Festival di Los Angeles”, al Chinese Theatre di quest'anno per la presentazione del suo nuovo film: “Hopeful notes” girato nel Michigan(USA) per il quale ha ricevuto anche un premio all ” International Social Commitment Award” a Venezia.
Abbiamo salutato Walter Nudo, nel contatto telefonico Napoli/ Los Angeles, con un grande IN BOCCA al LUPO per la sua preparazione e riuscita del lavoro che dimostrerà ancora una volta la popolarità e l'apprezzamento che, come in questo caso, sia la sua nazione di nascita sia quella di provenienza dei suoi genitori e di formazione dei suoi anni di gioventù, hanno avuto e continuano ad avere. Nudo, raggiunta la popolarità come personaggio televisivo nel 1995 con le numerose ospitate al "Maurizio Costanzo Show" iniziò la carriera di attore e si rese subito noto protagonista delle fiction Incantesimo e Carabinieri, Beautiful nel 1998  e Un posto al sole nel 2003 e nello stesso anno divenne anche vincitore della prima edizione de L'isola dei famosi.
Tanti ancora i sui successi come il programma televisivo : “Colpo di fulmine” ed altri compresa la sua verve di cantante.
Nel 2009  ritornò negli Usa per recitare nel film "Hopeful Notes" di Valerio Zanoli. dove interpreta, recitando in inglese, il ruolo dell'ingegnere Alex. Per questa interpretazione è stato premiato all'International Social Film Festival il 10 settembre 2010 e al Festival ICFF di Toronto nel giugno 2013.
Altra virtù di Walter Nudo è quello spirito di umanità, che non vanta, ma sappiamo tutti che concretizza verso il prossimo nell'aiutare i bambini malati perchè è la miglior maniera che si possa trovare per ritrovare il contatto con la propria anima. Questo è Dio e lo ha dimostrato anche con il suo libro: "Ho alzato lo sguardo", pubblicato nell'aprile del 2011, nel quale racconta la sua ritrovata fede in Dio dopo aver "ricevuto un abbraccio invisibile dalla mistica Natuzza Evolo" mitico personaggio della paterna terra nativa.
Emblematico è un suo recente pensiero inserito su Facebook: “Quando sei preso dal tuo dolore dei momenti difficili ,..c e' sempre un fratello che sta passando un momento peggiore del tuo , come i miei ' fratelli di #GENOVA . La citta che mi ha adottato in cui sono cresciuto e' di nuovo allagata ..le e sue lacrime e le sue grida le sento forti nel cuore qui oltreoceano. Per una volta , destra o sinitra , blucerchiati o genoani , ...tutti insieme, uniti ad aiutarsi .. fratelli e figli di un unica madre, di un unica meravigliosa terra! Il mio affetto a voi . W”
Giuseppe De Girolamo

Ultimi 30 Giorni

Berliner Philarmoniker in diretta nei cinema italiani | Venerdì 28 febbraio

Eventi Culturali, Sportivi, Shopping e Benessere in Côte d’Azur France e le Novità 2020

Dal 7 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020 a Grado |Oltre 200 Presepi in Mostra