Press "Enter" to skip to content

Savoia Hotel Rimini – china friendly hotel

savoia-delegazione-medici

IL SAVOIA HOTEL DI RIMINI AL CENTRO DI NUOVI PROGETTI LEGATI ALLA CINA

Proseguono al Savoia Hotel le iniziative legate al turismo cinese. Dopo aver ospitato il blogger Shen Wei e l’autrice Susan Sun, è la volta di due delegazioni di medici e possibili investitori. Con un sito in lingua cinese nuovo di zecca –

Il Savoia Hotel di Rimini si riconferma punto di riferimento per tutto ciò che riguarda il turismo cinese in Riviera, e non solo.
Proprio in contemporanea al lancio del sito in lingua cinese, completamente tradotto con tutte le informazioni di interesse per i turisti provenienti dalla Cina, due importanti iniziative hanno avuto come base proprio il Savoia.
Nei giorni scorsi, infatti, una delegazione cinese di medici provenienti dalle province del Jiangsu e dell’Hunan, accompagnati da una funzionaria del Dipartimento delle Risorse Umane del Ministero della Salute Cinese, ha visitato il Dipartimento delle Chirurgia della Spalla dell’Ospedale Cervesi di Cattolica e l’IRST di Meldola – Istituto Romagnolo per lo Studio dei Tumori- al fine di valutare possibili future collaborazioni tra Italia e Cina nell’ambito di questi settori del nostro sistema sanitario. Questo incontro è stato realizzato grazie al contributo dell’Agenzia di consulenza Lama Development and Cooperation Agency che nel 2010 ha siglato un accordo, tuttora in corso con il Dipartimento Risorse Umane del Ministero della Salute Cinese.
L’intera delegazione ha soggiornato al Savoia Hotel, la prima struttura ad aderire al progetto Chinese Friendly Italy e che sta evidentemente cominciando a raccogliere i frutti dell’impegno e della passione investiti su questo fronte.
Il 6 e 7 Ottobre una nuova e importante iniziativa ha avuto sede nell’hotel sul Lungomare. Una rappresentanza del network Chinese Friendly Italy ha incontrato una delegazione di investitori cinesi in Italia, interessati a valutare possibili investimenti nel settore turistico del territorio.
La delegazione cinese, accompagnata da Alice Yang di Sirion Sport, ha visitato il territorio e molte strutture ricettive e soggiornato al Savoia Hotel, dove si è svolto l’incontro che potrebbe avere un’interessante ricaduta sul fronte turistico.
«Si è trattato di due momenti molto importanti – dichiara Piero Marini, general manager del Savoia Hotel – e sono orgoglioso che a fare da cornice sia stato proprio il Savoia. Abbiamo fatto del nostro meglio per accogliere gli ospiti cinesi secondo gli standard dell’ospitalità appresi durante i numerosi corsi di formazione organizzati dal network Chinese Friendly Italy in collaborazione con la società riminese di formazione e consulenza alberghiera Teamwork. Gli ospiti si sono dimostrati molto contenti e piacevolmente stupiti del trattamento ricevuto e questo per noi è motivo di grande soddisfazione. Inoltre tutto questo è coinciso proprio con la presentazione del nostro sito interamente tradotto in lingua cinese, con arricchimenti e informazioni studiati appositamente secondo le loro esigenze. Non resta che augurarci e fare in modo che questi incontri abbiano un seguito e una ricaduta sul tessuto turistico territoriale».
Ricordiamo che a Novembre lo staff del Savoia Hotel sarà a Shangai sia per promuovere il territorio riminese e la struttura che per andare alla ricerca di nuove tendenze e idee sul mondo dell’ospitalità con l’obiettivo di intercettare una richiesta sempre maggiore e migliorare sempre di più le proposte e i servizi nel settore.

Mission News Theme by Compete Themes.