Riccione sotto le bombe, settembre 1944. Il diario di Luisa e l’attività artistica di Camillo Innocenti. Fosco Rocchetta, ricercatore e cultore di storia riccionese presenta il suo nuovo libro (Edizioni la Piazza). Sabato 25 ottobre 2014 ore17 al Palazzo del Turismo. Ingresso libero

a sinistra il militare inglese Edward R. Zenthon (Ted); a destra il
pittore Camillo Innocenti. Riccione TedLuisaMimmo 1945

Comune di Riccione

Nel 70° Anniversario del passaggio
del fronte

Riccione sotto le bombe, settembre 
1944. Il diario di Luisa e l’attività artistica di Camillo
Innocenti

Fosco Rocchetta, ricercatore e
cultore di storia riccionese presenta il suo nuovo libro (Edizioni la
Piazza)

Introduce Alessandro
Formilli
. Saluti e interventi del Sindaco Renata Tosi e del
Presidente dell’Istituzione culturale Giovanni Bezzi

Sabato 25 ottobre 2014
ore17

Palazzo del Turismo di
Riccione

Con il patrocinio del Comune di
Riccione

Ingresso libero

Il
libro ha origine dal “Diario di Luisa”, una giovane italiana che dalla
casa-rifugio di viale Lamarmora a Riccione ha descritto i principali eventi di
quel tragico settembre 1944: dal terrore per i continui bombardamenti, alle
granate che sibilavano sopra il tetto, alla carenza di cibo, fino all’agognata
cessazione delle ostilità, la sconfitta e l’abbandono del territorio da parte
dei tedeschi, per finire con l’occupazione definitiva degli alleati, e la
speranza di un futuro sereno e di pace.

Alcuni  mesi dopo la liberazione di
Riccione (21 settembre 1944), Luisa Piazzani incontrerà l’uomo della sua
vita, il soldato inglese E.R. Zenthon, con cui convoglierà a felici
nozze, nel dicembre 1945.

Sotto lo stesso tetto della famiglia
della sposa, negli anni ’44-’47, convisse, condividendone rischi e ristrettezze,
il celebre pittore romano Camillo Innocenti (1871-1960), uno dei
principali artisti del ‘900, con opere esposte in importanti gallerie  europee e
statunitensi.

Oltre a rigorose ed appassionate
testimonianze del passaggio del fronte in Romagna, di cui ricorre, nel 2014, il
70° anniversario, il volume, integrato da documenti e immagini inedite, frutto
di ricerche dell’autore presso archivi degli alleati (canadesi e neozelandesi in
particolare), illustra la feconda attività di  Camillo Innocenti che, anche in
quei tempi drammatici, non cessò mai di dipingere.

Temi
prediletti dell’artista, furono in primo luogo Luisa, che gli fece spesso da
modella, la casa, la cucina, il giardino con gli animali domestici, il porto di
Riccione con le vele colorate, tipiche della marineria tradizionale della
Riviera di Romagna. Un insieme di fatti umani, bellici e d’arte,  sconosciuti ed
inediti, che gettano nuova luce su di un periodo spaventoso, non poi così
lontano, della storia europea e, soprattutto, riccionese.

Informazionifoscoclaudio.rocchetta@fastwebnet.it,
cell 335-6800299

Uncategorized

FESTIVAL VERDI 2017 ANTEPRIMA dal 28 settembre al 22 ottobre 2017 @FestivalVerdi #Festivalverdi

Jérusalem, Falstaff,La traviata, Stiffelio, Messa da Requiem Parma e Busseto, dal 28 settembre al 22 ottobre 2017                                                            www.teatroregioparma.it In occasione del debutto del Festival Verdi 2016, sabato 1 ottobre, il Direttore generale del Teatro Regio di Parma Anna Maria Meo ha annunciato in anteprima i principali appuntamenti del Festival Verdi 2017, che si svolgerà […]

Read More
Uncategorized

Buongiorno da Il Lombardia 2016‏ #Girolombardia @Girolombardia

Como, 1 ottobre 2016 – Buongiorno da Il Lombardia NamedSport, ultima Classica Monumento dell’anno, che celebra le 110 edizioni con un percorso selettivo con oltre 4.400 metri di dislivello. Partenza da Como ed arrivo a Bergamo dopo 241 km.  Guarda il Video di Eventinews24.com https://www.youtube.com/watch?v=bY2B6D5aeiI Al via tra gli altri Fabio Aru (Astana Pro Team) e Romain […]

Read More
Uncategorized

GIOVANNA D’ARCO DEBUTTA AL FESTIVAL VERDI #Parmateatro

GIOVANNA D’ARCO DEBUTTA AL FESTIVAL VERDI NEL NUOVO ALLESTIMENTO DI SASKIA BODDEKE E PETER GREENAWAY L’opera in scena nel secentesco teatro ligneo, con Ramon Tebar alla guida dei Virtuosi Italiani e del Coro del Teatro Regio di Parma e del cast composto da Vittoria Yeo, Luciano Ganci, Vittorio Vitelli, Gabriele Mangione, Luciano Leoni Teatro Farnese […]

Read More