NavigArte 2014 fa ballare la Porta del Mar di Pisa – Fino al 21 novembre presso Teatri di Danza e Delle Arti, Corte Sanac e SMS Biblio

Fino al 21 novembre presso Teatri di Danza e Delle Arti, Corte Sanac e
SMS Biblio

NavigArte 2014
fa ballare la Porta del Mar di Pisa

Spettacoli e performance
per tutte le generazioni nella quarta edizione della rassegna internazionale
firmata da Movimentoinactor Teatrodanza

 

 Estemporada foto 2 Lo stato della materia  

La
materia che assume la forma di pagine di scritti ritrovati che una volta
narrati si trasformano in stati gassosi, in pensieri in espansione impressi sul
corpo attraverso il movimento. E’ questo il tema dello spettacolo che aprirà la
quarta edizione di NavigArte, la
rassegna ideata da Movimentoinactor Teatrodanza e Consorzio Coreografi Danza
d’Autore con il sostegno del Comune di Pisa, della Fondazione Pisa, di
UniCoop-Sezione Soci Pisa, la collaborazione di Fondazione Cerratelli,
OndaVideo, Panchetti Immobiliare e il patrocinio del DSU Toscana –
Azienda Regionale per il Diritto allo Studio.

Una
produzione della Compagnia Estemporada di Sassari dal titolo “Lo stato della materia” interpretata
dalle danzatrici Giulia Casu, Elena Masia e Noemi Ravot per la regia e le
coreografie di Livia Lepri, che andrà in scena sabato 18 ottobre alle 21.00
presso Teatri di Danza e delle Arti. E’ il primo appuntamento della rassegna
che fino al 21 novembre farà rivivere la Porta del Mar di Pisa attraverso la
danza, il teatro, la musica e le arti visive e che quest’anno è ancora più
ricca di eventi di respiro sempre più internazionale. Tra gli ospiti di
NavigArte 2014 ci sarà, infatti, anche la Compagnia Elledanse proveniente da
Bratislava, che metterà in scena con Score,
ideazione e coreografia di Boris Nahálka (venerdì 31 ottobre, ore 21 presso
Teatri di Danza e delle Arti). Sempre il 31 ottobre negli spazi urbani della
Corte Sanac dalle 19 in poi, torna Sconfinamenti
tra i linguaggi delle Arti e i Luoghi del quotidiano
con protagonisti
giovani coreografi e video artisti provenienti dall’Italia e dall’estero. Una
staffetta che vedrà susseguirsi le performance Stabat Mater della coreografa Tiziana Petrone, Voci della coreografa Silvia Bergamasco e Body Sattva della coreografa di Ambrose Laudani, la coreografia Public Space di Movimentoinactor
costruita sul video d’arte omonimo di Marcantonio Lunardi. Sempre in ottobre,
c’è un altro spettacolo da non perdere, previsto sabato 25 ottobre presso
Teatri di Danza e delle Arti. Si tratta di Brainstorming Studio 2/The free leggend
race
della Compagnia Borderline Danza con le coreografie di Claudio
Malangone.

Il mese
di novembre si apre con un doppio appuntamento da non perdere, venerdì 7
novembre presso SMS Biblio, la Biblioteca Comunale di Pisa che alle 17 ospiterà
l’incontro con lo scrittore e giornalista Enzo Romeo, autore del libro
“L’invisibile bellezza” (ed. Ancora), la biografia di Antoine de Saint Exupery,
autore de “Il Piccolo Principe”. Subito dopo la presentazione, alle 19, la
Biblioteca si trasformerà in un teatro naturale e ospiterà lo spettacolo L’amore invincibile del Principe e della
Rosa
, nuova produzione della Compagnia Movimentoinactor Teatrodanza,/Con.Cor.D.A,
sostenuta da MIBACT e Regione Toscana, ispirata alla relazione fra Antoine e
Consuelo de Saint Exupéry, consumata tra
viaggi, amori, boheme , riletta in controluce in relazione al capolavoro di
Antoine “Il Piccolo Principe”. Uno spettacolo con la
regia e coreografia
di Flavia Bucciero adatto a tutte le
generazioni con i
costumi a cura della Fondazione Cerratelli.

Martedì
18 novembre alle 18.30 presso il Cineclub Arsenale si terrà la rassegna di
videoarte “Vie d’acqua elettroniche” realizzata in collaborazione con
l’Associazione Onda Video. NavigArte chiude l’edizione 2014 con uno spettacolo
rivolto a tutte le età ma in particolare ad un pubblico di bambini. E’ Babajaga
della Compagnia Balletto di Sardegna/Asmed che andrà in scena giovedì 20
novembre alle 21 e venerdì 21 novembre alle 10 presso Teatri di Danza e delle
Arti. Scritto e diretto da Senio Giovanni Barbaro Dattena, lo spettacolo è un
riadattamento della nota leggenda russa che parla di  amore, amicizia e coraggio. Come ogni anno,
NavigArte ospiterà una performance di  danza presso il punto vendita UniCoopFi  di Porta a mare, il 25 ottobre alle 17.

Gli
spettacoli iniziano alle ore 21.00.

Biglietti
: € 8, ridotto € 5 (per studenti universitari, bambini, anziani, residenti del
quartiere di Porta a mare, Cep, Barbaricina, allievi di scuole di danza e di
teatro, soci Coop). L’evento Sconfinamenti è a ingresso gratuito.

Info e
prenotazioni: Teatri di Danza e delle Arti-Via del Chiassatello-Corte Sanac
97-98 Pisa. Tel. : 050501463, movimentoinactor@tiscalinet.it, www.movimentoinactor.it

Uncategorized

RAI STORIA: A.C.D.C. – Luigi XVI, l’uomo che non voleva essere Re

Gli ultimi giorni della dinastia Borbone di Francia e la sanguinosa morte del re Luigi XVI e della regina, Maria Antonietta, ghigliottinati dai rivoluzionari: li racconta “a.C.d.C.”, in onda giovedì 15 settembre alle 21.10 su Rai Storia, con l’introduzione di Alessandro Barbero. A differenza dei suoi predecessori, Luigi XVI non si distingue per i suoi […]

Read More
Uncategorized

Gourmet Dinner Show della FIC-Federazione Italiana Cuochi – 22-25 ottobre 2016

19 settembre 2016 – In vista delle Olimpiadi di Cucina di Erfurt (22-25 ottobre), la Federazione Italiana Cuochi con il suo presidente Rocco Pozzulo presenterà a Roma in un Gourmet Dinner Show, che si terrà lunedì 19 settembre 2016 alle 21 all’Hotel Exedra Boscolo, la squadra azzurra che rappresenterà il nostro Paese alla competizione internazionale […]

Read More
Uncategorized

Sicily Tibet Festival dell’Amicizia 2016 – Catania dal 30 Settembre al 2 Ottobre 2016 #Sicilytibetfestival

Grazie alla lungimiranza ed alla fiducia di Jampa Lama Phurba e dei monaci tibetani si svolgerà a Catania dal 30 Settembre al 2 Ottobre il “Sicily Tibet Festival dell’Amicizia 2016 – Festival per la Pace e l’Umanità”. L’evento è organizzato dall’Associazione culturale e sociale Al’Nair, di Pina Basile, con la collaborazione di Marie Claire Ocera; […]

Read More