In occasione della celebrazione dei 50 anni della Metropolitana, Fondazione Franco Albini e Campari hanno il piacere di invitare i cittadini milanesi


Il 1 novembre 2014 in occasione dei 50 anni della Metropolitana di Milano la Fondazione Franco Albini e Campari hanno il piacere di coinvolgere i cittadini milanesi in un flash mob molto particolare.

L’appuntamento è alle 17.30 davanti al Camparino in Galleria Vittorio Emanuele, dove verrà regalato alla città e ai presenti un pezzo di storia musicale riscoperto dopo 50 anni.
Il materiale girato e fotografato dai presenti e postato sui social network con l’hashtag #metromilano50 verrà pubblicato nel sito delle celebrazioni www.metromilano50.com. È prevista una premiazione per le immagini e i video più rappresentative e divertenti della giornata.
L’evento vuole aprire insieme ai cittadini milanesi le celebrazioni di questo importante compleanno, che proseguiranno per tutto il 2015.
Nel corso dell’anno seguiranno infatti le seguenti iniziative:
Nella sede della Fondazione, in via Telesio 13, si terranno visite guidate che si focalizzeranno sulla Metro e sugli aspetti architettonici che hanno contribuito a definirla la più grande opera di Design cittadino esistente e a farle vincere il Compasso d’Oro nel 1964. Le visite si integreranno con una mostra dedicata alla Metropolitana: un originale allestimento accompagnerà i visitatori attraverso documenti d’archivio, con tavole originali, oggetti, curiosità e filmati tratti dalle pellicole girate in Metro e luoghi di lavoro che narrano lo spirito di un’epoca dell’architettura italiana all’avanguardia nel mondo. La mostra proseguirà fino a Expo Milano 2015 e sarà integrata alle visite guidate solo su prenotazione.
Fulcro delle attività sarà un luogo virtuale, www.metromilano50.com, un contenitore di documenti su un’opera che ha cambiato la nostra vita degli ultimi 50 anni. All’interno del sito in continuo aggiornamento fino alla fine del 2015, si trovano sezioni dedicate alle celebrazioni, al Poster di Munari e agli eventi organizzati per il Cinquantenario.
Campari e Fondazione Albini si ritrovano in occasione di queste celebrazioni nel luogo che li ha fatti incontrare 50 anni fa:
Campari, con il manifesto di Bruno Munari “Declinazione Grafica del nome Campari”, prima affissione in Metro nel 1964 ed oggi custodito presso la Galleria Campari.
Alcuni rari bozzetti ad opera di Munari sullo stesso tema saranno inoltre visibili fino alla fine del 2014 presso il Campari Wall;
Franco Albini, protagonista della progettazione della Metropolitana di Milano, opera di design sociale premiata con il Compasso d’oro.

Uncategorized

HENRI CARTIER-BRESSON FOTOGRAFO Villa Reale di Monza Secondo Piano Nobile 20 ottobre 2016 – 26 febbraio 2017 @Villarealemonza @HENRICARTIERBRESSON

140 scatti di Henri Cartier Bresson, in mostra alla Villa Reale di Monza dal 20 ottobre, dedicati al grande maestro, per immergerci nel suo mondo,  per scoprire il carico di ricchezza di ogni sua immagine, testimonianza di un uomo consapevole, dal lucido pensiero, verso la realtà storica e sociologica.     Prostitute. Calle Cuauhtemoctzin, Città del […]

Read More
Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More