AL VIA LA STAGIONE CONCERTISTICA CON L’ORCHESTRA SINFONICA DI MONACO – MODENA – mercoledì 15 ottobre 2014 alle 21

Si aprirà mercoledì 15 ottobre 2014 alle 21 la Stagione

arabella5 foto Robert Vano

Concertistica
della Fondazione Teatro Comunale di Modena con l’Orchestra Sinfonica di
Monaco guidata dal suo direttore principale Kevin John Edusei. Solista ospite,
impegnata nel Concerto in mi minore op.64
di Felix Mendelssohn-Bartholdy sarà la violinista
Arabella Steinbacher. Concluderà il programma la Sinfonia n.2 in do maggiore op.61 di
Robert Schumann mentre in apertura si ascolterà l’Ouverture da concerto “La leggenda della bella
Melusina”
, sempre di Mendelssohn.

Il concerto in mi minore op. 64, pubblicato nel 1845, è una delle opere
orchestrali più importanti dell’autore. Animatore della vita musicale
tedesca della prima metà dell’ottocento,
Mendelssohn è stato direttore dell’orchestra
del Gewaldhaus di Lipsia e il fondatore del Conservatorio della stessa città,
attuale Hochschule für Musik und Theater. Il compositore appartiene alla
corrente musicale del primo romanticismo, a fianco di autori quali Schumann e
Chopin. Il tono sereno e la compostezza classica della sua musica lo
contrapposero tuttavia al tormento spirituale e alle innovazioni sonore dal
profilo passionale tipiche di autori come Liszt, Berlioz e Wagner. Il perfetto
equilibrio tra la forma classica del brano e la natura affettuosamente
romantica dello stile hanno fatto la fortuna del Concerto op. 64 che è forse il
più famoso e il più eseguito dell’intero
repertorio classico.

Con più di cento concerti
l’anno presso i più importanti centri musicali della Germania e regolari
tournée in Europa, Asia e Stati Uniti, i Münchner Symphoniker sono una delle
realtà musicali più interessanti di Monaco di Baviera, esibendosi in quattro
serie di concerti in abbonamento presso il Prinzregententheater, la Herkulessaal e la Philharmonie. Fondata
nel 1945, l’Orchestra presenta un repertorio ampio e diversificato,
affiancando collaborazioni di grandi artisti internazionali a eccellenti
solisti e direttori della nuova generazione. Partner del Gut Immling Opera Festival, i
Münchner Symphoniker hanno al loro attivo anche numerose produzioni
operistiche.

Kevin John Edusei ha
debuttato con la Staatskapelle di Dresda nel 2009 dirigendo Il Ratto dal Serraglio di Mozart al Teatro
dell’Opera della stessa città. In qualità di direttore ospite è invitato
a dirigere orchestre europee quali Saint Petersburg Philharmonic,
Konzerthaus-Orchester Berlin, Sinfoniche di Amburgo, Düsseldorf, Norimberga,
Wiener Kammerorchester e Ensemble Modern Frankfurt.

Dopo il debutto a Parigi
con l’Orchestre Philharmonique de
Radio France diretta da Sir Neville Marriner, Arabella Steinbacher si è imposta
come una delle più importanti violiniste della scena internazionale. Il suo
repertorio include più di trenta concerti per violino, oltre a lavori di
Barber, Bartók, Berg, Glazunov,
Chačaturjan, Milhaud, Prokofiev,
Schnittke, Šostakovič, Stravinsky, Szymanowski, Hindemith, Hartmann e
Sofia Gubaidulina. Tra i premi discografici, ha ricevuto due ECHO-Klassik
Awards, Les Chocs du Mois di Le Monde de la Musique, due German Record Critics Awards e il
prestigioso Editors Choice Award del Grammophone Magazine.

La violinista, che
registra in esclusiva per PentaTone Classics, ha inciso i due Concerti di Bartók e di Prokofiev, il Concerto in la minore di Dvorák e il Primo Concerto di Szymanowski con la Rundfunk
Sinfonieorchester Berlin diretta da Marek
Janowski.

La musicista
tedesco-giapponese ha collaborato con le principali orchestre internazionali.
Nel corso della stagione 2009-2010
ha debutto ai Proms di Londra con l’Orchestra
Sinfonica di Bamberg diretta da J. Nott. Si è esibita con la London Symphony
Orchestra e Sir Colin Davis, con l’Orchestra del
Gewandhaus di Lipsia diretta da Riccardo Chailly, con la Philharmonia Orchestra
e Lorin Maazel, con la NHK
di Tokyo, con l’Orchestra della Bayerischer Rundfunk e Sir Colin Davis.
Con l’Orchestra di Philadelphia, diretta da Charles Dutoit, ha effettuato
una lunga tournée negli Stati Uniti e in Asia. Nella primavera del 2011 ha debuttato alla
Carnegie Hall con la Orpheus
Chamber Orchestra, al Festival di
Tanglewood con la Boston Symphony
Orchestra, al Maggio Musicale Fiorentino con Zubin Mehta e la Israel Philharmonic
Orchestra.

Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More
Uncategorized

Museo Van Gogh @ MuseoVanGogh

Vincent van Gogh (1853-1890), nato nel Brabante, è attualmente uno degli artisti più famosi di tutti i tempi. Se desideri ammirare i capolavori di Van Gogh, una visita al Museo di Van Gogh di Amsterdam è d’obbligo. Ma per gli ammiratori del pittore, i posti da visitare non finiscono certo qui. Situato nel meraviglioso Parco […]

Read More