Trekking: La Corona della Val Gardena

La “Regina” Val Gardena ha la sua “Corona”
La Corona della Val Gardena è un nuovo e bellissimo percorso trekking di 5 giorni
che circonda l’intera valle
Val Gardena, 31 Luglio 2014 – Novità di quest’anno, il giro della Corona della Val Gardena
è un itinerario molto bello e panoramico, percorribile in senso orario o antiorario.
Si tratta di un un percorso accessibile da diversi punti, grazie alle funivie che rapidamente
portano in quota, con un sistema di mezzi pubblici (bus) ben funzionante, che garantisce un
ottimo collegamento tra i tre paesi della valle.
Il giro completo dura quattro/cinque giorni, con 5/8 ore di trekking ogni giorno, e passa
attraverso la parte Sud, delimitata dal Gruppo Sassolungo, a quella Sud-Est, con il Sella, fino
alla parte Nord-Est, con il Gruppo Puez Odle.
Lungo il percorso tante le baite a gestione familiare che offrono piatti tipici della tradizione
ladina. I numerosi sentieri collegati per compiere il giro della Corona della Val Gardena sono
facilmente consultabili sia sulle guide sia sulle cartine escursionistiche.
Uno dei punti migliori per iniziare il giro può essere quello che parte da Selva in senso
orario.
Il primo giorno si prende il sentiero nr 666 verso l’altopiano del Sella, con arrivo al Rifugio
Piz Boè.
Il secondo giorno, dal Piz Boè, con il sentiero nr. 647 si va verso la Val Lasties, poi sul
Passo Sella (dove si può pernottare) oppure si può scegliere di proseguire fino alla Forcella
del Sassolungo, lungo il sentiero nr. 525 fino al Rifugio Toni Demetz.
Il pernottamento, in questo caso, può avvenire sia presso il Rifugio Vicenza sia presso il
Rifugio Sasso Piatto.
Il terzo giorno si percorre un sentiero in direzione Saltria e si compie l’attraversata
dell’Alpe di Siusi, fino alla stazione a monte della cabinovia dell’Alpe di Siusi. Si scende a
Ortisei per poi risalire con la funicolare del Rasciesa (possibilità di pernottamento).
Il quarto giorno dal Rasciesa, con il sentiero nr. 35, verso il Rifugio Brogles, fino alla salita
ripida della Forcella Pana e poi con il sentiero nr. 6 in direzione alpe Mastlé e alpe Cisles, fino
al Rifugio Firenze o all’albergo Col Raiser (possibilità di pernottamento).
Infine, il quinto giorno, dall’albergo Col Raiser o dal Rifugio Firenze, si percorre la forcella
“Forces Siëles” (2.505m), sentiero nr. 2 e 4, verso il Rifugio Puez (possibilità di
pernottamento), attraverso l’alta via Dolomitica nr. 2.
Il pernottamento è previsto nei rifugi, però c’è anche la possibilità di una versione più
confortevole e lussuosa, con pernottamenti in alberghi spa ad alta quota, come l’Almhotel Col
Raiser, il nuovissimo Passo Sella Dolomiti Mountain Resort e l‘Almhotel Tirler.
***
Per ulteriori informazioni
www.valgardena.it

Uncategorized

Il mare più bello 2016

  LaGuida blu di Legambiente e Touring Club Italiano Domusde Maria, Pollica e Castiglione della Pescaia dominano la classifica Sardegnasuperstar con 5 località tra le migliori Molveno(Tn) si conferma ancora vincitrice della classifica dei laghi Lecinque vele premiano 19 località marine e 7 lacustri Oltrea un eccezionale e riconosciuto pregio naturalistico, possono vantareuna buona gestione […]

Read More
Uncategorized

11 Giugno 2016 GAETANO CURRERI E I SOLIS STRING QUARTET PER LA 61a EDIZIONE DEL PALIO REMIERO DELLE ANTICHE REPUBBLICHE

foto mostra collettiva fotografica regata 2012 libro pica Alle 21.30 il live gratuito in piazza Municipio ad Amalfi. Corse speciali della Tra.vel.mar. per il concerto, da e per Salerno, Minori, Maiori In mattinata presso il Comune di Amalfi l’inaugurazione della collettiva fotografica con le immagini più belle dell’edizione 2012 e il gemellaggio tra le ANPAS […]

Read More
Uncategorized

Gli Europei con #Sisal e #SportItalia da Sisal Wincity di P.zza Diaz Milano

Gli Europei si giocano da Sisal Wincity di P.zza Diaz Milano Insieme a Sportitalia e tanta passione Milano, 10 giugno 2016 – Sisal Wincitye Sportitalia saranno insieme per tifare la nostra Nazionale nella prima grande sfida Belgio-Italia di lunedì 13 giugno. Lo spazio polifunzionale Sisal Wincity di Milano Diaz sarà, infatti, il palcoscenico di una […]

Read More