I BALKAN BEAT BOX, LIVE A MONFALCONE PER L’UNICA DATA ITALIANA – IL 27 LUGLIO 2014

I BALKAN BEAT BOX IN CONCERTO A MONFALCONE (GO)  PER ONDE MEDITERRANEE

        UNICA DATA ITALIANA

Ore 21.30 Spiaggia di Marina Julia Monfalcone

​entrata gratuita​

L’agenzia di concerti Musicalista  è orgogliosa di presentare l’unica data italiana dei BALKAN BEAT BOX, combo gipsy punk dalle influenze balcaniche, in concerto

​gratuito​

 il 27 luglio al festival Onde mediterranee di Monfalcone (Go).  Fondata da due musicisti israeliani, Ori Kaplan (già fondatore dei Gogol Bordello insieme a Eugene Heutz)  e da Tamir Muskat (ex Firewater),  la band è emersa  dalla scena musicale underground newyorkese nel 2005 con il primo ed omonimo album ed oggi è in vetta alle classifiche grazie al mash up con il singolo “Talk Dirty” di Jason Derulo.

Al nucleo iniziale dei BBB si è ben presto unito Tomer Yosef, già collaboratore della formazione, che oggi è il suo scatenatissimo frontman.

Il trio ha creato un sound completamente nuovo, miscelando in parti uguali la tradizione balcanico-mediterranea, l’intensità del punk, la raffinatezza dell’elettronica, la disciplina del jazz e la spavalderia dell’hip-hop. Una combinazione esplosiva che ha trovato sfogo negli album Balkan Beat Box del 2005, Nu-med del 2007 e Blue eyed black boy del 2010, registrato tra Belgrado, Vienna e Tel Aviv,che ha portato il trio in trasferta nei luoghi di origine del loro sound “neo-mediterraneo”, alla ricerca di nuove ispirazioni e collaborazioni con cui nutrire la loro particolare miscela musicale.

A marzo 2012 è uscito con etichetta Crammed il nuovo album, Give, un progetto ispirato dai recenti movimenti di protesta:la Primavera araba, Occupy Wall St. e le proteste sociali in Israele. Give è un album musicalmente intenso e dal contenuto più energico che mai. Se nella realizzazione degli album precedenti avevano usato un approccio più allentato, con una line-up allargata e coinvolgendo numerosi ospiti, per Give, hanno cambiato metodo: si sono chiusi in studio con un sintetizzatore analogico e ne sono usciti con una raccolta di tracce che spinge loro musica in nuovi territori sonori.

Con quest’ultimo lavoro i Balkan Beat Box hanno spostato i confini della loro ricerca, che vede la sua origine nella musica mediterranea. La band incorpora, adesso, una nuova energia proveniente da numerosi correnti, dall’Asia e dalla musica elettronica del sud-America con cui condividono la sperimentazione nel mixare forme reggae, hip hop e elettroniche. Allo stesso tempo il contenuto dei testi si è evoluto, Give è una fusione di testi politicamente attuali, miscelati con un uso creativo del ritmo e della musica. Esprime, nel linguaggio musicale, lo spirito rabbioso del XXI secolo e offre sostegno e speranza ai vari movimenti e le rivoluzioni in atto.

Il contenuto di Give è sicuramente stato influenzato dalla paternità che hanno recentemente affrontato i componenti della band. Infatti, durante la creazione dell’album, tutti e tre i membri dei Balkan Beat Box sono diventati padri: “Quando hai dei figli, diventi più consapevole di quello che accade nel mondo e di quale mondo lascerai ai tuoi figli”.

Video: 

https://www.youtube.com/watch?v=2LQy5xWLBDg#t=94

www.musicalista.it

http://balkanbeatbox.com/

Uncategorized

HENRI CARTIER-BRESSON FOTOGRAFO Villa Reale di Monza Secondo Piano Nobile 20 ottobre 2016 – 26 febbraio 2017 @Villarealemonza @HENRICARTIERBRESSON

140 scatti di Henri Cartier Bresson, in mostra alla Villa Reale di Monza dal 20 ottobre, dedicati al grande maestro, per immergerci nel suo mondo,  per scoprire il carico di ricchezza di ogni sua immagine, testimonianza di un uomo consapevole, dal lucido pensiero, verso la realtà storica e sociologica.     Prostitute. Calle Cuauhtemoctzin, Città del […]

Read More
Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More