FRANCO BATTIATO con Orchestra Filarmonica Arturo Toscanini – Alfa Romeo City Sound – Ippodromo del Galoppo Milano – Giovedì 17 luglio 2014

                                           Giovedì
17 luglio

una serata di grande atmosfera

Franco Battiato insieme alla

Orchestra Filarmonica Arturo Toscanini

Battiato_resized

proporrà i brani più ispirati al misticismo
ed alla spiritualità

sul palco dell’Ippodromo del Galoppo di
Milano

Primo settore € 50 + 7,50 diritti
di prevendita

Secondo settore € 35 + 5,25
diritti di prevendita

Terzo settore € 26 + 3,90 diritti
di prevendita

Tribuna € 20 + 3 diritti di
prevendita

Apertura ore 19 Inizio concerto ore 21



Il prossimo luglio ci sarà
modo e tempo di incontrare dal vivo la musica di Battiato in otto concerti con
protagonisti e scenari diversi e con alcune interessanti sorprese.

I primi
quattro concerti di luglio (l’11 a Marostica (Vi), il 14 a Roma, il 15 a Siena
e il 17 a Milano – vedranno Battiato esibirsi con l’accompagnamento
dell’Orchestra Filarmonica Arturo Toscanini, che già lo aveva affiancato nel
corso delle due date con Antony, lo scorso settembre. A loro si aggiungeranno
alcuni musicisti del gruppo di Battiato, come Davide Ferrario (chitarre), Carlo
Guatoli (pianoforte e direzione orchestra) e Angelo Privitera (tastiere). Il
programma sarà incentrato sulla produzione ispirata al misticismo e alla
spiritualità: scorreranno così, tra gli altri, brani come “L’ombra della luce”,
“Oceano di silenzio”, “Lode all’inviolato”, “E ti vengo a cercare” accanto ad
alcuni estratti delle opere scritte da Battiato e altre musiche che abbiano
affinità con il tema.

I
quattro concerti con l’orchestra saranno aperti da una eccezionale prima
assoluta, l’esecuzione di un concerto per santur – strumento a corde
della tradizione classica iraniana – violoncello e archi di Lamberto Curtoni,
giovanissimo musicista piacentino allievo del violoncellista Giovanni Sollima,
le cui composizioni vengono eseguite da superstar della musica classica come i
violinisti Yuri Bashmet e Gidon Kramer. Sarà proprio Lamberto Curtoni a suonare
il violoncello, affiancato da Alireza Mortazavi al santur e dagli archi della
Filarmonica Toscanini.

Lo
scenario cambia completamente per gli altri quattro concerti in programma a
luglio, rispettivamente a Tortona (Al) il 24 luglio e a Marina di Pietrasanta
(Lu) il 26 luglio, il 27 luglio ad Ostuni ed il 28 luglio a Trani, concerti che
Battiato affronterà con il progetto Joe Patti (experimental live group).

Uncategorized

HENRI CARTIER-BRESSON FOTOGRAFO Villa Reale di Monza Secondo Piano Nobile 20 ottobre 2016 – 26 febbraio 2017 @Villarealemonza @HENRICARTIERBRESSON

140 scatti di Henri Cartier Bresson, in mostra alla Villa Reale di Monza dal 20 ottobre, dedicati al grande maestro, per immergerci nel suo mondo,  per scoprire il carico di ricchezza di ogni sua immagine, testimonianza di un uomo consapevole, dal lucido pensiero, verso la realtà storica e sociologica.     Prostitute. Calle Cuauhtemoctzin, Città del […]

Read More
Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More