La finale femminile tra Maria Sharapova e Simona Halep è stata la partita di tennis femminile più seguita nella storia di Eurosport #eurosport

RG_Sharapova

Eurosport stabilisce nuovi record di audience
con l’edizione 2014 del Roland Garros

Il canale paneuropeo ha registrato gli ascolti più alti in 25 anni

L’edizione 2014 del French Open è stata la migliore di sempre su Eurosport. Il torneo ha registrato un ascolto medio per la programmazione live di 1.36 milioni di spettatori europei* su Eurosport, con un aumento del 17% rispetto all’edizione 2012, che deteneva il precedente record.

La finale femminile tra Maria Sharapova e Simona Halep è stata la partita di tennis femminile più seguita nella storia di Eurosport con un ascolto medio, in Europa, di 3.8 milioni di spettatori (+24% rispetto a Radwanska – Sharapova, finale del WTA Miami 2012, miglior match precedente).

La finale maschile, che ha visto trionfare Rafael Nadal per la nona volta al Roland Garros, è stato l’incontro più seguito di sempre per il French Open su Eurosport con oltre 4.1 milioni di spettatori in Europa e la seconda partita di tennis più vista di sempre sul canale, appena dietro la finale degli Australian Open 2012 tra Nadal e Djokovic (4.3 milioni). 

RG_Nadal

La crescita maggiore in termini di audience live medio è stata registrata in Romania e Spagna (entrambe +128%), Regno Unito (+79%) e Francia (+49%). La strategia di esclusiva di Eurosport in mercati chiave come la Spagna ha contribuito a questi risultati, così come le performance degli “eroi nazionali”, quali Simona Halep, Rafael Nadal e Andy Murray, oltre al team di esperti di livello internazionale di Eurosport, composto, tra gli altri, da Mats Wilander, Juan Carlos Ferrero, Marion Bartoli e Henri Leconte. 

Eurosport ha inoltre raggiunto grandi risultati in termini di reach per il torneo: un totale di 60.7 milioni di spettatori unici europei, contro i 58.8 milioni del 2013 – dato che rappresenta la seconda miglior reach di sempre per un torneo del Grande Slam, superato solo dal record di 61.2 milioni del French Open 2012.

La produzione di Eurosport ha dato un importante contributo al successo on-air dell’evento. L’esclusivo appuntamento giornaliero con “Game, Set and Mats”, presentato da Mats Wilander in primetime, ha registrato 22.5 milioni di contatti unici durante il torneo, +17% rispetto al 2013.

Per quanto riguarda l’online, oltre 1,3 milioni di utenti giornalieri** hanno visitato la sezione dedicata al French Open sul network eurosport.com, da web e da mobile.

Jean-Thierry Augustin, CEO di Eurosport Group, afferma: “Essere riusciti, quest’anno, a raggiungere i migliori risultati di sempre per il French Open rappresenta un traguardo fantastico per l’intera squadra di Eurosport. La strategia di identificare e garantire l’esclusività sulle key properties in alcuni mercati europei ha dato i risultati previsti. Il French Open è sicuramente una di queste key properties. La nostra copertura on-air è stata eccellente e in linea con le aspettative del pubblico, che ha potuto godere delle incredibili partite e delle ottime analisi dei nostri esperti. Siamo molto orgogliosi di aver raggiunto questo record in occasione del nostro 25° anniversario che coincide, inoltre, con la 25° trasmissione del French Open sui nostri canali.”

Mats Wilander2

Dati chiave audience in sintesi:
Miglior French Open di sempre su Eurosport in termini di ascolto medio: 1.36 milioni di spettatori (+17% rispetto al 2012) per la programmazione live;
Miglior incontro di tennis femminile di sempre su Eurosport: 3.8 milioni di spettatori per la finale Sharapova – Halep
Miglior finale maschile del French Open di sempre su Eurosport: 4.1 milioni di spettatori
+128% ascolto medio per la programmazione live in Romania e Spagna, +79% nel Regno Unito, +49% in Francia, rispetto all’edizione del 2013
Secondo miglior torneo del Grande Slam di sempre su Eurosport ed Eurosport 2 in termini di reach, con 60.7 milioni di contatti unici durante il torneo.

*Fonti: AGF/GfK, BARB, SKO, MMS, TNS-Gallup, Kantar Media, AGB NMR, Armadata/Kantar- Techedge
**Fonti: comScore/Digital Analytix duplicated audience (web + mobile)

www.eurosport.com

Uncategorized

HENRI CARTIER-BRESSON FOTOGRAFO Villa Reale di Monza Secondo Piano Nobile 20 ottobre 2016 – 26 febbraio 2017 @Villarealemonza @HENRICARTIERBRESSON

140 scatti di Henri Cartier Bresson, in mostra alla Villa Reale di Monza dal 20 ottobre, dedicati al grande maestro, per immergerci nel suo mondo,  per scoprire il carico di ricchezza di ogni sua immagine, testimonianza di un uomo consapevole, dal lucido pensiero, verso la realtà storica e sociologica.     Prostitute. Calle Cuauhtemoctzin, Città del […]

Read More
Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More