Il Coro della Cappella Sistina canta al Teatro Regio per la Città di Torino

FOTO Cappella Musicale Pontificia

Giovedì 8 maggio alle 20 al Teatro Regio di Torino
la musica delle Celebrazioni Papali
È un evento straordinario quello in programma giovedì 8 maggio alle 20 al Teatro Regio
di Torino: il Coro della Cappella Musicale Pontificia “Sistina” sarà infatti protagonista di
un concerto dal titolo “Cantate Domino canticum novum” che la Santa Sede vuole offrire
alla Città di Torino nell’ambito degli eventi organizzati in occasione della sua presenza
come Ospite d’Onore del XXVII Salone Internazionale del Libro.
Sarà possibile ritirare gratuitamente i biglietti per la serata, fino ad esaurimento dei posti
disponibili, presso la biglietteria del Teatro Regio di Torino (Via Garibaldi angolo Piazza
Castello) il giorno stesso del concerto, giovedì 8 maggio, dalle 10.30 alle 18.00. Coloro che
si recheranno in questo orario allo sportello della biglietteria potranno ritirare un solo
biglietto a testa.
Al centro del programma del concerto alcuni testi liturgici delle Celebrazioni Papali,
musicati da Orlando di Lasso, Lorenzo Perosi e Giovanni Pierluigi da Palestrina, uno dei più
grandi esponenti della cinquecentesca scuola polifonica romana. Di quest’ultimo saranno
proposti, fra gli altri, lo Stabat Mater, la sequenza dolente di Jacopone da Todi, nonché il
Gloria e il Credo della Missa Papae Marcelli, la messa polifonica per sei voci composta in
onore di papa Marcello II. Il pubblico potrà inoltre ascoltare due esempi del genere musicale
tipico della liturgia romana, il canto gregoriano: Nos autem e Christus factus est.
Istituito nei primi secoli della Chiesa, il Coro della Cappella Musicale Pontificia
“Sistina” è la formazione corale delle celebrazioni liturgiche del Sommo Pontefice. È
composto da venti cantori adulti stabili e da circa 35 ragazzi cantori, i Pueri Cantores, che
formano la sezione di voci bianche della cappella musicale. Il Coro è principalmente
impegnato nell’ambito della liturgia papale, ma svolge anche attività concertistica in Italia e
all’estero con lo scopo primario di far conoscere il patrimonio culturale e spirituale della
Chiesa.
Dirige il Coro Mons. Massimo Palombella, nominato Maestro Direttore della Cappella
Musicale Pontificia “Sistina” da S.S. Benedetto XVI il 16 ottobre 2010. Mons. Palombella,

torinese, è stato fondatore e, fino a giugno 2010, Maestro Direttore del Coro
Interuniversitario di Roma, nonché direttore, dal 1998 al 2010, di Armonia di Voci, rivista di
musica per la liturgia; è inoltre membro della Consulta dell’Ufficio Liturgico Nazionale
della Conferenza Episcopale Italiana.
Programma
Canto Gregoriano
Nos autem
Giovanni Pierluigi da Palestrina (1525 – 1594)
Ad te levavi
Giovanni Pierluigi da Palestrina
Gloria – Missa Papae Marcelli
Lorenzo Perosi (1872 – 1956)
Benedictus
Orlando di Lasso (1530 – 1594)
Improperium
Canto Gregoriano
Christus factus est
Giovanni Pierluigi da Palestrina
Popule meus
Giovanni Pierluigi da Palestrina
Stabat Mater
Giovanni Pierluigi da Palestrina
Vox dilecti mei
Giovanni Pierluigi da Palestrina
Veni, veni dilecte mi
Giovanni Pierluigi da Palestrina
Credo – Missa Papae Marcelli

_____________Cappella Musicale Pontificia “Sistina”
Il Coro della Cappella “Sistina” è il coro delle celebrazioni liturgiche del Sommo Pontefice.
Presente sin dai primi secoli della Chiesa fu riordinato nel VI secolo da Gregorio Magno e
subì importanti modifiche sotto Bonifacio VIII. Dopo varie vicissitudini fu riorganizzato da
Sisto IV nel 1471; da allora la Cappella Musicale Pontificia divenne coro personale del Papa
e venne denominata Cappella “Sistina” sia in omaggio a colui che gli ridiede vita, sia perché
solitamente il coro cantava nell’omonima cappella. Nel periodo rinascimentale furono
cantori della Cappella “Sistina”, tra gli altri, Giovanni Pierluigi da Palestrina, Luca
Marenzio, Cristóbal de Morales, Costanzo Festa, Josquin Desprès e Jacob Arcadelt.
Nell’Ottocento la Cappella ebbe come suoi direttori, insigni musicisti quali Giuseppe Baini
e Domenico Mustafà. Nel 1898 divenne Maestro Direttore Lorenzo Perosi e nel 1956
Domenico Bartolucci. Dal 1997 al 2010 il coro è stato diretto da Mons. Giuseppe Liberto. Il
16 ottobre 2010 S.S. Benedetto XVI ha nominato Mons. Massimo Palombella Maestro
Direttore della Cappella Musicale Pontificia “Sistina”. Il coro è composto da 20 cantori
adulti stabili, con l’inserimento a seconda delle situazioni di alcuni cantori aggiunti, e da
circa 35 ragazzi cantori (i Pueri Cantores) che costituiscono la sezione di voci bianche della
cappella musicale. Sono preparati dai Maestri Josep Solé Coll e Adriano Caroletti. Oltre al
suo principale impegno nell’ambito della Liturgia Papale, il coro della Cappella “Sistina”,
sia nella sua completezza che con la sola sezione di voci bianche, svolge attività
concertistiche in Italia e all’estero con lo scopo di far conoscere il patrimonio culturale e
spirituale della Chiesa anche in ambienti non strettamente connessi a quello ecclesiastico.
Massimo Palombella
Maestro Direttore della Cappella Musicale Pontificia “Sistina” Mons. Massimo Palombella
è nato a Torino il 25 dicembre 1967. È stato ordinato Sacerdote per la Congregazione
Salesiana il 7 settembre 1996. Ha compiuto studi di filosofia e teologia, conseguendo il
Dottorato di Ricerca in Teologia Dogmatica e studi musicali con i Maestri Luigi Molfino,
Valentín Miserachs Grau, Gabriele Arrigo e Alessandro Ruo Rui, diplomandosi in Musica
Corale e Composizione. Fondatore e Maestro Direttore del Coro Interuniversitario di Roma,
ha lavorato nella pastorale universitaria della Diocesi di Roma dal 1995 al 2010. È docente
alla Pontificia Università Salesiana presso la Facoltà di Teologia, di Musica e Liturgia e al
Conservatorio “Guido Cantelli” di Novara, nel biennio di specializzazione in Musica Sacra,
di Composizione per la Liturgia, Polifonia Romana e Legislazione della Musica Sacra.
Inoltre è stato docente di Linguaggi della Musica all’Università “La Sapienza” di Roma; al
Conservatorio di Torino e al Pontificio Istituto di Musica Sacra in Urbe ha insegnato

Liturgia. Dal 1998 al 2010 ha diretto la Rivista di Musica per la Liturgia “Armonia di
Voci”, dell’Editrice LDC. È membro, in qualità di esperto, della Consulta dell’Ufficio
Liturgico Nazionale della Conferenza Episcopale Italiana. Dal 1995 al 2010 è stato Maestro
di musica di tutti gli incontri del Santo Padre con la Cultura Universitaria. Con il Coro
Interuniversitario di Roma, che ha diretto fino al giugno 2011, ha al proprio attivo numerosi
concerti in Italia e nel mondo ed un’ampia serie di registrazioni in CD e DVD. Il 16 ottobre
2010 S.S. Benedetto XVI lo ha nominato Maestro Direttore della Cappella Musicale
Pontificia “Sistina”

Uncategorized

Il mestiere del Teatro – Teatro Strehler/Scatola Magica – Dal 19 ottobre al 4 dicembre 2016 @TeatroStrehler

Dal 19 ottobre al 4 dicembre 2016 al Teatro Strehler/Scatola Magica Benvenuti al Piccolo1_Gasparro,Gelosa_fotoMarasco Il mestiere del Teatro – Benvenuti al Piccolo a cura di Stefano Guizzi con Davide Gasparro e Federica Gelosa Chi costruisce le scene, chi cuce i costumi, chi cerca tutti gli oggetti che si trovano in scena? E cosa succede quando […]

Read More
Uncategorized

MICHIELETTO TORNA A PARIGI CON UNA NUOVA PRODUZIONE DI SAMSON ET DALILA: “RACCONTO LA SOFFERENZA

MICHIELETTO TORNA A PARIGI CON UNA NUOVA PRODUZIONE Répétition Samson et Dalila – septembre 2016 © Vincent Pontet – OnP DI SAMSON ET DALILA: “RACCONTO LA SOFFERENZA CHE CI RENDE TUTTI UGUALI” Dal 4 ottobre all’Opéra Bastille, dove l’opera manca da un quarto di secolo. Protagonisti Anita Rachvelishvili e Aleksandrs Antonenko. Sul podio Philippe Jordan. […]

Read More
Uncategorized

FESTIVAL VERDI 2017 ANTEPRIMA dal 28 settembre al 22 ottobre 2017 @FestivalVerdi #Festivalverdi

Jérusalem, Falstaff,La traviata, Stiffelio, Messa da Requiem Parma e Busseto, dal 28 settembre al 22 ottobre 2017                                                            www.teatroregioparma.it In occasione del debutto del Festival Verdi 2016, sabato 1 ottobre, il Direttore generale del Teatro Regio di Parma Anna Maria Meo ha annunciato in anteprima i principali appuntamenti del Festival Verdi 2017, che si svolgerà […]

Read More