Ai Frigoriferi Milanesi “prima nazionale” per la Compagnia Opera Liquida

OperaLiquida

Il 4 e 5 giugno alle 21 ai Frigoriferi Milanesi
“MA I SOGNI LI HO PRESI?” DI ROGER MAZZARO
Ultimo spettacolo del Festival PROVA A SOLLEVARTI DAL SUOLO
Chiude il Festival “Prova a sollevarti dal suolo” organizzato dalla Compagnia Opera Liquida in
collaborazione con il Teatro della Luna. L’ultimo spettacolo avrà luogo presso i Frigoriferi Milanesi
(Via Piranesi 10, Milano) il 4 e 5 giugno alle ore 21. In “prima nazionale” la Compagnia Opera Liquida
presenta lo spettacolo “Ma i sogni li ho presi?” di Roger Mazzaro; regia e drammaturgia di Ivana
Trettel; con Maria Rosa Criniti e Roger Mazzaro; scenografie di Bettina Colombo con narrazioni
video della Milano Scuola di Cinema e Televisione.
Ma i sogni li ho presi? E’ la storia di un ragazzo di buona famiglia, scappato di casa a 16 anni e vissuto
tra strada e galera fino all’incontro con il teatro. Lo spettacolo è tratto dall’autobiografia di Roger, la
cui stesura è iniziata durante la carcerazione ed è ormai pronta per la pubblicazione.
Lo spettacolo procede per salti emotivi, narrazione e flashback in cui Roger ripercorre la sua vita
dall’infanzia, attraversando la violenza, la crew 16K (gruppo di writer e rapper della Barona – Milano),
l’amore, la delinquenza, le continue carcerazioni, per arrivare a raccontare quali sono stati i processi
emotivi che lo hanno portato, alla soglia dei 40 anni, a riprendere in mano la propria vita, grazie alla
fiducia in se stesso ed alla consapevolezza che il cambiamento è possibile, seppur tra mille difficoltà.
Straordinario l’incontro con Milano Scuola di Cinema e Televisione, che, attraverso i suoi studenti –
guidati da Giuseppe Baresi e Fabio Cherstich – si è occupata delle narrazioni video per lo spettacolo.
L’immagine coordinata di Opera Liquida e tutta la comunicazione per il Festival è stata realizzata dagli
studenti di Naba – Nuova Accademia di Belle Arti Design, sotto la guida di Antonio Anaclerio e Angelo
Colella.
Dopo 3 spettacoli di compagnie di ricerca ospiti dello Stabile in Opera dentro il carcere, Opera Liquida
manda un segnale forte di costruzione del ponte tra il “dentro” e il “fuori”, portando la sua prima
produzione “esterna” in un luogo di cultura come i Frigoriferi Milanesi, raccontando una vicenda
umana che attraversa anche il carcere, ma soprattutto i più sottili processi emotivi. Per informazioni
www.operaliquida.it
Ministero della Giustizia
Dipartimento dell’amministrazione
Penitenziaria
Provveditorato regionale per le Lombardia
Direzione Casa di Reclusione Milano- Opera
Prezzo dei biglietti:
– posto unico 15 euro
– ridotti under 25 over 70 e studenti 10 euro
I biglietti saranno in vendita presso la biglietteria della sala teatrale, la sera dello spettacolo.
E’ possibile prenotare all’indirizzo prenotazionistabileinopera@gmail.com
Per informazioni Opera Liquida
www.operaliquida.it – www.facebook.com/operaliquida

Uncategorized

“SI NASCE NON SOLTANTO PER MORIRE MA PER CAMMINARE A LUNGO…

Ph by Marisa Daffara “SI NASCE NON SOLTANTO PER MORIRE MA PER CAMMINARE A LUNGO, CON PIEDI CHE NON CONOSCONO DIMORE E VANNO OLTRE OGNI MONTAGNA” Alda Merini In ricordo del pittore Giampiero Nebbia Tratto da https://www.facebook.com/marisa.daffara Ricorre a dicembre il decennale della morte del pittore piemontese Giampiero Nebbia. Ieri, 25 settembre 2016, ha avuto […]

Read More
Uncategorized

IL CLUB TENCO AL SUD: UNA DUE GIORNI CON ‘IL TENCO ASCOLTA’ A COSENZA 1 E 2 OTTOBRE 2016 #Clubtenco

Arriva al Sud “Il Tenco ascolta”, per una “due giorni” che sarà dedicata espressamente ad artisti meridionali, l’1 e 2 ottobre, a Cosenza. L’evento, che è organizzato in collaborazione con il Comune di Cosenza, l’Università della Calabria e la Fondazione Lilli Funaro, si svolgerà al Castello Svevo. “Il Tenco ascolta” è il format del Club […]

Read More
Uncategorized

Mete d’autunno – Al Museo Agricolo e del Vino Ricci Curbastro per scoprire il volto agricolo della Franciacorta‏ @Franciacorta #riccicurbastro

1 Museo del Vino Ricci Curbastro_Sala Enologia La storia agricola della Franciacorta racchiusa in un Museo, tutto da visitare e tutto da vivere. Un motivo in più per godersi la Franciacorta in autunno, stagione perfetta per l’enoturismo. Fondato nel 1986 da Gualberto Ricci Curbastro, accanto alla sede della sua cantina di Capriolo, ilMuseo Agricolo e del […]

Read More