LE TRADIZIONI A MARSIGLIA #ExploreFrance

Marsiglia, prima città urbanizzata di Francia, ha saputo conservare le sue tradizioni popolari

intrise di fervore religioso.

LA CANDELORA, UNA MISTERIOSA MADONNA NERA

Il 2 febbraio, prima dell’alba, la basilica di Saint Victor ospita la messa solenne celebrata

dall’Arcivescovo di Marsiglia per festeggiare la purificazione della Vergine e la presentazione

di Gesù al Tempio. Il racconto, tra storia e leggenda, ha posto le basi per un’usanza che si

ripete fin dal XVIII secolo.

Si tratta della processione di Notre-Dame de Confession chiamata più semplicemente « la

Madonna Nera » che dà inizio alle festività. Nel chiarore di questo mattino d’inverno, un

corteo di ceri verdi, accesi, si dirige verso S. Victor per onorare la cerimonia. Dopo la

messa, i marsigliesi si recano al Four des Navettes (Forno delle Navettes), una vera e propria

istituzione, per acquistare i famosi biscotti ai fiori d’arancio che rappresentano la barca

arenatasi con la Madonna Nera. Le navettes sfidano il tempo e si gustano per tutto l’anno.

IL PERIODO DI NATALE

La Fiera dei Santons

Nel 1803, tre venditrici di « santouns » di argilla si piazzano lungo Cours St-Louis… La Fiera

dei Santons è nata così… Quelle signore avrebbero mai immaginato che quell’iniziativa

sarebbe divenuta una tradizione che prosegue da generazioni intere di “santonniers” ? Ѐ un

appuntamento che annuncia le festività e contribuisce all’eccitazione dei preparativi di Natale.

Una tradizione che si ripete ogni anno per tutto il mese di dicembre.

Il Museo del santon (collezioni private) presenta questo artigianato tipicamente provenzale.

www.santonsmarcelcarbonel.com

Santa Barbara

Le radici di questa tradizione provenzale risalgono a molto tempo fa, quando Barbara, bella e

corteggiata, si consacra a Dio e rifiuta di sposarsi. La ragazza viene martirizzata, e mentre è

sul punto di morire, un fulmine colpisce e folgora i suoi torturatori…

Santa Barbara viene celebrata il 4 dicembre in tutta la Provenza e la popolazione semina il

grano in un piattino. Questo simbolo rappresenta le primizie della raccolta.

Le Pastorali

La prima venne creata nel 1844 da Antoine Maurel. Altre interpretazioni hanno arricchito il

repertorio, in cui il punto di riferimento rimane quella di Maurel. I pastori sono i personaggi

principali di questa rappresentazione della Natività che rievoca l’annuncio del bambinello…

Musica, canto, danza, contribuiscono ad illustrare una messinscena vivace e colorata di

questa versione biblica.

www.marseille-tourisme.com

http://www.rendezvousenfrance.com

LE PIU' BELLE LUNE DI MIELE #lunadimiele #love
Turismo News24

LE PIU’ BELLE LUNE DI MIELE #lunadimiele #love

Location romantiche e suggestive, angoli speciali avvolti da un’atmosfera magica, luoghi d’incanto che regalano emozioni uniche. Chi vuole dedicarsi una luna di miele indimenticabile può affidarsi alle strutture dei Vinum Hotels Alto Adige/Südtirol. Ognuna con la sua peculiarità, con caratteristiche diverse ed esperienze originali, ma tutte accumunate dalla passione per il buon vino. E poi […]

Read More
BORGHI E CITTÀ FANTASMA in Italia #borghi
Italia News24 Turismo News24

BORGHI E CITTÀ FANTASMA in Italia #borghi

Vicino Roma sono diverse le città oramai disabitate e abbandonate alla vegetazione incontaminata, ma non per questo hanno perso il loro fascino e il loro patrimonio artistico e culturale. Passeggiando per queste piccole cittadine che un tempo erano teatro di storie antiche, duelli, amori, leggende e scene di vita quotidiana, si ha la sensazione di […]

Read More
Luxury Bike Hotels, Fughe d'autunno tra bicicletta ed emozioni
Turismo News24

Luxury Bike Hotels, Fughe d’autunno tra bicicletta ed emozioni

Ci sono ingredienti indispensabili per una vacanza d’autunno indimenticabile e ricca di emozioni in un periodo che consente ancora piacevoli pedalate ed escursioni in bicicletta avvolti dalla bellezza delle regioni italiane. Lo sa bene Luxury Bike Hotels, la collezione che racchiude oltre 40 strutture ricettive d’alta gamma in Italia (inclusi castelli, dimore storiche, resort, ville, […]

Read More