L’11 maggio 2014, il Mercato Medievale torna al Castello di Gropparello (PC) con dame, cavalieri, fabbri e scalpellini

Dame, cavalieri, fabbri e scalpellini

L’11 maggio 2014, il Mercato Medievale

torna al Castello di Gropparello (PC)

Se è vero che le romantiche
ed avventurose storie di dame e cavalieri sono quelle che maggiore successo
hanno avuto nell’affermare l’identità del Medioevo, era grazie a mestieri ed
affari – e quindi a tutte le pratiche popolari e artigianali – che la vita di
tutti i giorni, anche a quei tempi, poteva procedere. Domenica 11 maggio 2014, la quotidianità della vita e della corte
medievale irrompe ancora una volta nel presente, tramite il passaggio spazio
temporale aperto nelle mura del Castello
di Gropparello (PC)
, con la nuova edizione del Mercato Medievale. La chiassosa atmosfera della compravendita di
merci e servizi caratteristica delle giornate in cui dalle campagne e dai
borghi confluivano a corte i commercianti di ogni genere rivive e rimbomba
ancora a ridosso delle antiche pareti oltre il ponte levatoio, dove fabbri, fioraie,
tessitrici, scalpellini, lavandaie, candelaie e perfino venditori di indulgenze
andranno in cerca di nuovi “apprendisti” da istruire e introdurre nel complesso
mondo delle arti. A partire dalle ore 10 i battenti apriranno per tutti i
curiosi, grandi e piccini, che vorranno immergersi nelle atmosfere del
commercio e della tradizione artigianale, guidati da attori e figuranti che coi
loro banchetti mostreranno i costumi, i gesti e i materiali utilizzati un
tempo, coinvolgendo il pubblico in prima persona.Tutte le attività
artigianali presenti tra i banchi sono infatti esperienziali. Il che significa
che – dalla tessitura alla scultura della pietra, dal macramè alla cardatura e
filatura della lana – piccoli e grandi si possono cimentare con esse.

Seduti sul trono, il Re e la
Regina contempleranno la serenità del giorno di festa ed attenderanno gli
avventurosi ospiti per condurli nel vastissimo Regno della Fantasia, fra scorribande reali e immaginarie, fino a
quando i piccoli guerrieri, assoldati con urgenza, si troveranno a dover difendere
la Corte dagli attacchi di forze esterne che minacciano il castello, proprio
mentre gli ignari genitori passeggiano tranquillamente tra i banchi e le
botteghe del mercato.

Il prezzo, comprensivo della
visita al Parco delle Fiabe, dell’avventura in costume e della visita al Castello, è di 18 euro per
gli adulti e di 14 euro per i bambini. Ultimo ingresso alle ore 17.30

Per informazioni: Castello di
Gropparello

Via
Roma 84, 20025 – Gropparello (PC)

Tel. 0523.8558140523.855814 

e-mail:info@castellodigropparello.it

sito web:www.castellodigropparello.it

Ufficio stampa -> http://www.ellastudio.it

Call

Send SMS

Add to Skype

You’ll need Skype CreditFree via Skype

Uncategorized

HARD ROCK CAFE VENEZIA FESTEGGIA IL GIORNO DEL RINGRAZIAMENTO

In laguna, Giovedì 24 Novembre, l’Hard Rock Cafe di Venezia propone a tutti, americani in Italia, turisti e veneziani appassionati delle specialità e delle celebrazioni made in Usa, il Thanksgiving Menu dedicato che guarda alla tradizione e il meglio della musica americana di tutti i tempi.Per tutta la giornata, il Cafe veneziano porta in tavola […]

Read More
Uncategorized

Dal 15 Settembre 2016 apre ZELIG CABARET con la stagione “ANIMAli DA PALCOSCENICO”‏ @Zeligcabaret

Dal 15 settembre tornano ad accendersi i riflettori sul palco dello Zelig Cabaret di viale Monza 140, che inizia la sua trentesima edizione con ben 30 titoli in cartellone dal titolo…“ANIMAli DA PALCOSCENICO”. Un titolo che, se da una parte vuole ricordare che solo chi è capace di darsi al pubblico con lucida follia e […]

Read More
Uncategorized

Halloween 2016 nei Castelli Stregati @halloween2016 @castellistregati @CastelliDucato

Halloween 2016 nei Castelli Stregati Le prime proposte in anteprima dei Castelli del Ducato di Parma e Piacenza: giorni e notti indimenticabili a caccia di fantasmi nell’Emilia-Romagna più misteriosa Eventi per adulti e bambini con animazione, cene, visite guidate a lume di candela. Possibilità di dormire in Castello. Per le famiglie alla ricerca di piccoli […]

Read More