Collezione Autunno Inverno 2014/15 Milano – MIA D’ARCO – la prima collezione moda di Luca Argentero e Myriam Catania

Collezione Autunno Inverno 2014/15

Milano, 23 febbraio 2014. Un gesto che fa della ricercatezza pensiero e azione di stile. Un modo di essere che

precede il guardaroba e si realizza in uno statuto di libertà e gusto personale. Mia d’Arco veste le personalità

indipendenti, disponibili a un’eleganza che sia innanzitutto agio e piacere del sé. È l’idea di un femminile assertivo,

seducente senza eccessi di languore, che si concede calcolate eccentricità e sfida gli schemi della tradizione.

Perché ama le sorprese e crede nella meraviglia, ma non ignora i codici che regolano la classe innata.

Il corpo della donna è così riscoperto nelle sue forme, accarezzato dal pregio dei tessuti, nel disegno che rifonda

la silhouette sul desiderio e sull’emozione. Calamita di sguardi, seconda pelle in jersey impalpabile, la tuta Catsuit

è la quintessenza dello chic attuale. Una carezza che avvolge la figura con accenti di studiata androginia, per

valorizzare spontaneamente la sensualità e la grazia. Un passe-partout imprescindibile, che asseconda i contesti

cittadini del giorno e l’esigenza di gala della soirée. Dalla mano vellutata dei modelli diurni alle combinazioni in

chiffon di seta a tutta lunghezza, con inserti in trasparenza e luccicanti degradé di micropaillettes.

L’abito sfuma presto nell’accessorio, senza cesure e contrapposizioni. Lo zaino in nabuk s’indossa come un gilet,

come una giacca disinvolta, come un cappuccio che fonde in armonia spirito sportivo e casual di altissimo profilo.

A immagine delle borse, rifinite nella costruzione e nei pellami: la tote bag in vitello graffiato, la tracolla con

spallina in razza smerigliata, la pochette che si afferra per il bracciale in ottone laminato al palladio.

“Un’avventura nuova, entusiasmante e difficile – spiega Luca Argentero – in cui siamo riusciti ad esaltare i punti

fermi della nostra idea di creatività’: innovazione, giovani scoperte, orgogliosamente “made in Italy”, passione. Non

abbiamo solo creato un prodotto, abbiamo dato forma ad un sogno e adesso siamo pronti a viverlo.”

È la prova di una sensibilità eccellente per il manufatto raro, che si delinea anche nei gioielli. Anelli e bracciali di

forte presenza materica, dal design atemporale arricchito da incrostazioni di minerali; modelli ear-cuff e girocollo,

più scenografiche bodychain che si concedono un vezzo sublime: squame di alligatore incastonate nella trama del

metallo.

Mia D’Arco nasce nel 2013 dalla fusione tra lo spirito imprenditoriale di Luca Argentero e la sua Inside Productions, fucina di

idee e creatività già affermata nel settore cinematografico, e la passione innata per la moda della moglie Myriam Catania e di

sua sorella Giulia. L’incontro con lo studio Dreamonio, formato dalle personalità eccentriche e dalle energie creative ed

organizzative di Valerio Lupi Cherubini e Gabriele Litta, sarà cruciale per la definizione del progetto e il suo sviluppo. Da

questa sinergia di intenti si delinea il profilo del brand, che mira ad inserirsi nel prêt-à-porter di lusso con un’immagine

contemporanea e di ricerca, preservando tuttavia il gusto e la cultura della tradizione e dell’artigianalità italiana.

Uncategorized

Il mare più bello 2016

  LaGuida blu di Legambiente e Touring Club Italiano Domusde Maria, Pollica e Castiglione della Pescaia dominano la classifica Sardegnasuperstar con 5 località tra le migliori Molveno(Tn) si conferma ancora vincitrice della classifica dei laghi Lecinque vele premiano 19 località marine e 7 lacustri Oltrea un eccezionale e riconosciuto pregio naturalistico, possono vantareuna buona gestione […]

Read More
Uncategorized

11 Giugno 2016 GAETANO CURRERI E I SOLIS STRING QUARTET PER LA 61a EDIZIONE DEL PALIO REMIERO DELLE ANTICHE REPUBBLICHE

foto mostra collettiva fotografica regata 2012 libro pica Alle 21.30 il live gratuito in piazza Municipio ad Amalfi. Corse speciali della Tra.vel.mar. per il concerto, da e per Salerno, Minori, Maiori In mattinata presso il Comune di Amalfi l’inaugurazione della collettiva fotografica con le immagini più belle dell’edizione 2012 e il gemellaggio tra le ANPAS […]

Read More
Uncategorized

Gli Europei con #Sisal e #SportItalia da Sisal Wincity di P.zza Diaz Milano

Gli Europei si giocano da Sisal Wincity di P.zza Diaz Milano Insieme a Sportitalia e tanta passione Milano, 10 giugno 2016 – Sisal Wincitye Sportitalia saranno insieme per tifare la nostra Nazionale nella prima grande sfida Belgio-Italia di lunedì 13 giugno. Lo spazio polifunzionale Sisal Wincity di Milano Diaz sarà, infatti, il palcoscenico di una […]

Read More