Press "Enter" to skip to content

Berlino in Arte 2014 – dal 2 al 7 marzo 2014

riccardo_dametti-senza_titolo-smalto_su_tela-100x150cm-anno_2011

Berlino in Arte 2014

Mostra Internazionale d’Arte Contemporanea

Dal 2 al 7 Marzo 2014

Vernissage Sabato 1 Marzo dalle ore 18:30 alle 20:00

Presso Auguststr. 35, BERLINO

 Espongono gli artisti:

MARCO BARISON (Italia)

VERONIKA BAN (Germania)

SABRINA BERTOLELLI (Italia)

DANIELA CAPPIELLO (Italia)

CLAUDIO CATTANEO (Italia)

RICCARDO DAMETTI (Italia)

MONICA FOLEGATTI (Italia)

JACQUELINE GALLICOT MADAR (Francia)

ECE KAZAN (Turchia)

JONATHAN PIERINI (Italia)

GEORGETA STEFANESCU (Francia-Svizzera)

VALENBERG (Italia)

Un appuntamento
internazionale con l’arte contemporanea è previsto per la prima settimana di
marzo in un esclusivo quartiere berlinese: non mancheranno spunti di confronto
tra maestranze artistiche di natura eterogenea in occasione della mostra
“Berlino in Arte”.

Su tutto il territorio
nazionale sono stati scelti i migliori artisti italiani che si sono distinti
per originalità espressiva e per un particolare temperamento artistico. La
partecipazione del Maestro Claudio Cattaneo alla rassegna d’arte conferisce
lustro ad un progetto nato da un’idea del critico e storico dell’arte Sabrina
Falzone, aperta alle interazioni tra scuole artistiche differenti sia
geograficamente, sia da un punto di vista tecnico-esecutivo.

Accanto ai creativi
italiani, nel percorso espositivo sono stati inseriti anche autori stranieri di
grande talento come Ece Kazan dalla Turchia, Georgeta Stefanescu dalla
Svizzera, Jacqueline Gallicot Madar da Parigi e Veronika Ban da Berlino.
Dall’indagine astratta di Stefanescu, contraddistinta dall’impiego di inediti
materiali, si passa alla dimensione figurativa dell’inconscio di Madame
Gallicot Madar fino alla sintesi formale  di Kazan e all’individuazione di
uno stile eclettico nell’arte di Ban.

Tra i pittori italiani,
citiamo Sabrina Bertolelli, autrice di un’affascinante pittura interculturale,
Riccardo Dametti, neo-espressionista onirico, e Daniela Cappiello, che indaga
acutamente il confine tra sogno e realtà.

Dopo l’intensità
espressiva di Sabrina Bertolelli e l’inedita concezione artistica di Jonathan
Pierini, intrisa di rinnovamento, si potrà contemplare non solo l’opera dal
forte impatto visivo realizzata da Valenberg ma anche la scultura di Monica
Folegatti dedicata all’energia creativa femminile.

Dulcis in fundo, tra gli italiani
risuona il nome di un innovatore nell’arte e nelle tecniche digitali: Marco
Barison, che dopo i successi ottenuti a Barcellona, a Mantova e a Milano sarà
l’artista d’onore di questa suggestiva esposizione d’arte nella capitale
tedesca.

Info:

Vernissage: 1 marzo h.18.30/20:00

Indirizzo: Art gallery Auguststr. 35, 10119, BERLINO

Orari di apertura: dal 2 al 7 marzo h.16.00/19.00

Chiuso martedì

Ingresso libero

www.galleriasabrinafalzone.com

Mission News Theme by Compete Themes.