ZIBBA vince il Premio della critica “Mia Martini” e il Premio della Sala Stampa Radio-Tv-Web per la Sezione Nuove Proposte del 64° Festival di Sanremo

ZIBBA

VINCE IL
PREMIO DELLA CRITICA
“MIA
MARTINI”

NELLA
SEZIONE NUOVE PROPOSTE DEL 64
°FESTIVAL DI
SANREMO

con il brano“SENZA DI
TE”

Si aggiudica
anche il Premio della Sala Stampa Radio-Tv-Web

ZIBBA è il
vincitore del Premio della critica “Mia Martini” per la Sezione Nuove
Proposte della 64° edizione del Festival di Sanremo con il brano “SENZA DI
TE”
, contenuto nel nuovo album con gli Almalibre “Senza pensare
all’estate”
. Il cantautore ligure si aggiudica anche il Premio della Sala
Stampa Radio-Tv-Web “Lucio Dalla” per la Sezione Nuove
Proposte.

“SENZA
PENSARE ALL’ESTATE”
(AlmaFactory/Artist
First) , sesto disco di Zibba e Almalibre, è disponibile nei
negozi tradizionali, in digital download e su tutte le piattaforme streaming.
L’album, composto da dodici tracce dal sapore live, contiene
alcune delle canzoni storiche di Zibba e Almalibre, reinterpretate con la
nuova line up che vede Andrea Balestrieri alla batteria e Stefano
Cecchi
al basso con Stefano Ronchi alle chitarre, Stefano Riggi
al sax e Caldero alle percussioni. Nel disco, oltre al brano
sanremese, sono contenute anche le versioni originali di altri due inediti
scritti da Zibba: “Il mio esser buono”,
scritto per Cristiano De
Andrè
, eLa vita e la felicità”, scritto insieme a Tiziano
Ferro
per Michele Bravi.

Questa la
tracklist di “Senza pensare all’estate”: “Senza di te”, “Senza pensare
all’estate”, “Prima di partire”, “La saga di Antonio”, “Anche se oggi piove”,
“La vita e la felicità”, “Dove i sognatori son librai”, “Nancy”, “Il mio esser
buono”, “Bon voyage”, “Come il suono dei passi sulla neve”, “Tutta l’aria che
vuoi”.

Nei
prossimi mesi, Zibba sarà in tour con gli Almalibre in tutta Italia e
presenterà l’album in un instore tour. Queste le prime date confermate:
il
27 febbraio instore a La Feltrinelli di Bologna, il 28
febbraio
instore a La Feltrinelli di Genova, l’1 marzo
all’Hiroshima Mon Amour di Torino, il 2 marzo instore a La
Feltrinelli di Torino, il 6 marzo instore alla Discoteca Laziale
di Roma, il 7 marzo instore a La Feltrinelli di Milano,
l’8 marzo instore a La Feltrinelli di Firenze, il 9 marzo a
La Claque di Genova, il 27 marzo ai Candelai di Palermo,
il 28 marzo ai Mercati Generali di Catania, il 29 marzo al
Centro Multiculturale Officina di Messina, il 7 aprile
all’Auditorium Parco della Musica di Roma, il 9 aprile al
Bravo Caffè di Bologna, il 10 aprile al Mr. Muzik Off di
Moderna
, l’11 aprile al Teatro Petrella di Longiano
(Forlì-Cesena), il 12 aprile al The Cage di Livorno,
il 13 aprile alla Salumeria della Musica di Milano, il 22
aprile
al Circolo Arci Al Verde di Bernalda (Matera), il 23 aprile
alla Masseria Ospitale di Lecce, il 25 aprile alla Biblioteca
La Fornace di Maiolati Spontini (Ancona), il 30 aprile al Premio
Maggio di Bari e il 2 maggio al Dejavù di
Teramo.

You may also like...