Swing on Snow 2014 | Le band più pazzesche invadono di note le vette dolomitiche dell’area vacanze Alpe di Siusi

Prepararsi ad un’estasi musicale
sulla neve, a vagare tra uno spettacolo della natura e l’altro “made in
Dolomiti”
(Patrimonio Mondiale
UNESCO)
, passando dal vortice
di energia di una colorata street band ai ritmi folk e popolari, alle atmosfere
create da sorprendenti musicalità jazz, in un tourbillon di musica chiamato
Swing on Snow 2014.Tutto questo, concedendosi il divertimento di sciare tra gli scenari
tinti di bianco del più grande altipiano d’Europa,
l’Alpe di Siusi (Seiser
Alm/Südtirol)
. Dal 2 al 9 marzo
2014 esplode la magia musicale
di Swing On Snow, la grande manifestazione
che per la nona edizione accoglie
tra una miriade di visitatori le più
eclettiche e talentuose bands
, pronte a destreggiarsi in performance e show
coinvolgenti.

Chi sono i
protagonisti? 

La “Swing on
Snow Band” inonderà di musica tutta l’Alpe di Siusi, gironzolando tra un palco naturale e l’altro a bordo
degli sci.
Sarà divertente incontrare questi musicisti, anche per caso, tra
le sinuose vette dolomitiche e riconoscerne ritmi e canzoni sullo sfondo di
musica classica, jazz, tango e pop. Impossibile non restare affascinati, poi, dall’esplosivo ensemble dei 15 musicisti
dei “Bifunk”
che come un “microkosmos itinerante”  – così si definiscono – si esprimono in
sonorità funk-metropolitane mescolate alle atmosfere jazz delle street band. La
musica rimbalza anche tra pezzi di ispirazione blues, latina, soul, un concerto
non solo da ascoltare, ma anche da vedere e da ballare.

Mescolanza di
cabaret musicale, discoteca e concerto rock per il gruppo austriaco composto da 7 ottoni dei “Innviertler Wadlbeisser”.
Dalle sonorità dell terre attraversate dal Danubio, in un abbraccio di etnie e
ritmi, arriva invece il “Dunavsko Trio”
(Dunavsko in bulgaro è il nome del fiume Danubio), che dal Trentino Alto Adige
lascia risuonare canzoni balcaniche e klezmer, creando un melting pot di note
tradizionali che diventano sorprendenti attraversando fisarmonica, clarinetto e
sassofono.

Cocktail di
world music e folk music austriaca per i GMHO,
Grossmütterchen Hatz Salon Orkestar”
, vulcanica band che in un mix di tonalità tradizionali con influenze pop,
klezmer, ska, rock e jazz genera umorismo ad ogni spettacolo, suscitando
un’irrefrenabile voglia di ballare.

Due chitarre acustiche, fisarmonica, basso, batteria e
percussioni da Ortisei, in Val Gardena, hanno dato vita nel 2011 ai “Nolunta’s”, un miscuglio di folk rock
che è già stato premiato in vari concorsi nazionali ed internazionali.

Da una storia di passione per la musica è invece
venuto fuori il “Tire Bouchon”, un
universo di suoni multiculturale capace di emozionare, a partire da una
fisarmonica, una chitarra e contrabbasso.

E arrivano direttamente all’anima le melodie delle
voci, violini e armoniche degli “Alma”,
che la musica l’hanno respirata già nelle rispettive famiglie, fino a
reinterpretare le radici popolari con una vasta gamma di strumenti, tra
innovazione e improvvisazione.

Già dalle 10.00 del mattino
cominciano le varie performance sulle piste
tra le vette, dal primo pomeriggio
(ore 14.00) ci si rifocilla nei ristoranti, hotels e nei rifugi alpini
per
degustare piatti locali ai ritmi delle varietà swing, per poi fare il pieno di concerti di sera (dalle
21.00) nei locali di
Castelrotto,
Siusi, Fié allo Sciliar e Castel Prösels.

Sette notti al
prezzo di 6

Per vivere la
magia del festival,
si può approfittare dell’offerta dell’area vacanze Alpe di
Siusi Swing on Snow – Seiser Alm Winter
Music Festival 2014”, 7 notti al prezzo di 6 dal 2 al 9 marzo (con arrivo di
domenica)
compresa
una degustazione di vini al buio nel
“Blindprobe-Sensorium” a Fiè e un rigenerante bagno di fieno nei oltre 40 tipi di erbe e fiori dell’Alpe di
Siusi. In regalo il cd “Swing on Snow” e il termos dell’Alpe. Per il soggiorno si può scegliere tra hotels, b&b,
appartamenti e agriturismi
, a partire da 432 euro in camera doppia
d’albergo in mezza pensione, e da 274 euro in doppia con colazione in maso.

Tutti gli spettacoli sono gratuiti.

Per
informazioni: Alpe di Siusi Marketing
(Seiser Alm/Südtirol)

Tel.
0471.7096000471.709600

E-mail: info@alpedisiusi.info

Sito
web: www.alpedisiusi.info

Call

Send SMS

Add to Skype

You’ll need Skype CreditFree via Skype

Stradivariusconcerti.com Uncategorized

HARD ROCK CAFE VENEZIA FESTEGGIA IL GIORNO DEL RINGRAZIAMENTO

In laguna, Giovedì 24 Novembre, l’Hard Rock Cafe di Venezia propone a tutti, americani in Italia, turisti e veneziani appassionati delle specialità e delle celebrazioni made in Usa, il Thanksgiving Menu dedicato che guarda alla tradizione e il meglio della musica americana di tutti i tempi.Per tutta la giornata, il Cafe veneziano porta in tavola […]

Read More
Uncategorized

Dal 15 Settembre 2016 apre ZELIG CABARET con la stagione “ANIMAli DA PALCOSCENICO”‏ @Zeligcabaret

Dal 15 settembre tornano ad accendersi i riflettori sul palco dello Zelig Cabaret di viale Monza 140, che inizia la sua trentesima edizione con ben 30 titoli in cartellone dal titolo…“ANIMAli DA PALCOSCENICO”. Un titolo che, se da una parte vuole ricordare che solo chi è capace di darsi al pubblico con lucida follia e […]

Read More
Uncategorized

Halloween 2016 nei Castelli Stregati @halloween2016 @castellistregati @CastelliDucato

Halloween 2016 nei Castelli Stregati Le prime proposte in anteprima dei Castelli del Ducato di Parma e Piacenza: giorni e notti indimenticabili a caccia di fantasmi nell’Emilia-Romagna più misteriosa Eventi per adulti e bambini con animazione, cene, visite guidate a lume di candela. Possibilità di dormire in Castello. Per le famiglie alla ricerca di piccoli […]

Read More