Segrate: ONE BILLION RISING. Flash mob in città. E, adesso, Comune e territorio in rete contro la violenza sulle donne

ONE BILLION RISING 14 febbraio
2014

Flash mob in città. E, adesso, Comune e
territorio in rete contro la violenza sulle donne

“E’ importante che le donne per prime si
ribellino alla violenza”. Con queste parole il sindaco Adriano Alessandrini ha
accolto oggi la tappa segratese dell’iniziativa mondiale “One Billion Rising”,
che ha visto ballare insieme con straordinario entusiasmo cittadine e dipendenti
del Comune.

 

“E’ poi importante – ha proseguito Alessandrini
– che le donne vittime di violenza sappiano di avere una rete di supporto su cui
poter fare affidamento. A questo stiamo lavorando. Nei prossimi giorni
definiremo le modalità operative, in modo da arrivare in breve tempo alla firma
di un Protocollo d’intesa che ci consentirà di istituire una rete per la
prevenzione e il contrasto del fenomeno della violenza nei confronti delle donne
e il sostegno alle vittime di violenza reali e potenziali. “Una rete che servirà
anche a creare “sentinelle” sul territorio in grado di supportare le donne con
le corrette informazioni e un corretto orientamento sui percorsi legali e
sociali da intraprendere”.

You may also like...